La Picasso di Joe62

Descrivi il tuo impianto mostrando fasi installative, soluzioni adottate, evoluzioni e risultati
Avatar utente
Joe62
Midrange
Messaggi: 2027
Iscritto il: 8 giu 2012, 2:24
Località: Erice (TP)

Re: La Picasso di Joe62

#41

Messaggio da Joe62 »

Stasera (anzi ,stanotte) ho continuato nella fase di preparazione della chiusura della cassa, quindi ho fissato sul profilato i tondini con la Pattex PL400 e una vite passante attraverso l'alluminio filettato....
Allegati
DSC01737.jpg
Citroen Xsara Picasso -->Work in Progress
Avatar utente
Joe62
Midrange
Messaggi: 2027
Iscritto il: 8 giu 2012, 2:24
Località: Erice (TP)

Re: La Picasso di Joe62

#42

Messaggio da Joe62 »

Stesso trattamento per fissare il profilato sulla tavola di multistrato.......
Allegati
DSC01739.jpg
DSC01738.jpg
Citroen Xsara Picasso -->Work in Progress
Avatar utente
Joe62
Midrange
Messaggi: 2027
Iscritto il: 8 giu 2012, 2:24
Località: Erice (TP)

Re: La Picasso di Joe62

#43

Messaggio da Joe62 »

Infine con un ritaglio di fleece ho provato a modellare la parte di tasca da resinare per valutare un po' le varie forme risultanti al fine di dare una linea quanto piu' armoniosa nel contesto dalla cartella.......
Allegati
DSC01749.jpg
DSC01747.jpg
DSC01746.jpg
DSC01746.jpg (51.14 KiB) Visto 4036 volte
Citroen Xsara Picasso -->Work in Progress
Avatar utente
Joe62
Midrange
Messaggi: 2027
Iscritto il: 8 giu 2012, 2:24
Località: Erice (TP)

Re: La Picasso di Joe62

#44

Messaggio da Joe62 »

Allora, salvo imprevisti tirando le somme dovrei passare l'antirombo sulla parte inferiore del coperchio, fissarlo sulla cartella con il pattex ed una serie "esagerata" di viti visto che per tre quarti si trova a contatto con altre pareti di legno e appena asciutto ripassare l'antirombo (sempre due belle mani abbondanti a pennello) nelle zone di giuntura .
Quindi passare al fissaggio del fleece sotto le estremita' della vasca come ho illustrato qualche foto fa' e dare di abbondante resina e mat (almeno 4/5 strati ).
Al termine di questa fase dovrei secondo i miei progetti forare la cartella nella zona segnata con i punti rossi
Allegati
e dopo aver fatto aderire la vasca alla cartella colare la resina liquida dietro ad inglobare la plastica in mezzo alla resina (spero di essere stato chiaro).....
e dopo aver fatto aderire la vasca alla cartella colare la resina liquida dietro ad inglobare la plastica in mezzo alla resina (spero di essere stato chiaro).....
Citroen Xsara Picasso -->Work in Progress
Avatar utente
Joe62
Midrange
Messaggi: 2027
Iscritto il: 8 giu 2012, 2:24
Località: Erice (TP)

Re: La Picasso di Joe62

#45

Messaggio da Joe62 »

Insomma, manca ancora da definire l'ingresso dei cavi nella cartella, le rifiniture ai bordi della vasca,qualche altro particolare per il fissaggio della cartella ma grossomodo direi di essere a buon punto :sbav:
Mi preme ultimare questa fase per un cosa che aspetto dall'inizio dei lavori:Riempire d'aqua questo bidone per vedere quanti litri ho tirato fuori.
Citroen Xsara Picasso -->Work in Progress
Avatar utente
Joe62
Midrange
Messaggi: 2027
Iscritto il: 8 giu 2012, 2:24
Località: Erice (TP)

Re: La Picasso di Joe62

#46

Messaggio da Joe62 »

Agli esperti in materia volevo domandare nel caso di inevitabili differenze di volume tra i due box (premesso che e' sicuramente meglio azzerarle) se esiste una percentuale di tolleranza entro il quale gli effetti sono trascurabili
Joe
Citroen Xsara Picasso -->Work in Progress
Avatar utente
bravohiend
Midrange
Messaggi: 2737
Iscritto il: 24 mag 2012, 10:44
Località: napoli

Re: La Picasso di Joe62

#47

Messaggio da bravohiend »

Credo sia sempre opportuno pareggiarle,se poi ti trovi delle piccole differenze ti risulta facile eliminarle.
Una volta chiuse ideale sarebbe fargli una bella misurazione:-D
w.i.p. in corso(ma chi me lo ha fatto fare..)

uno di quelli dell'audiocarsterIoteam
Avatar utente
Joe62
Midrange
Messaggi: 2027
Iscritto il: 8 giu 2012, 2:24
Località: Erice (TP)

Re: La Picasso di Joe62

#48

Messaggio da Joe62 »

gb74 ha scritto:Credo sia sempre opportuno pareggiarle,se poi ti trovi delle piccole differenze ti risulta facile eliminarle.
Una volta chiuse ideale sarebbe fargli una bella misurazione:-D
Guido intendi una RTA oppure WT3?
Citroen Xsara Picasso -->Work in Progress
Avatar utente
Kappagi
Subwoofer
Messaggi: 547
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:41
Località: Prov. Sondrio

Re: La Picasso di Joe62

#49

Messaggio da Kappagi »

in chiusa piccole differenze sono trascurabili ;)
Avatar utente
Joe62
Midrange
Messaggi: 2027
Iscritto il: 8 giu 2012, 2:24
Località: Erice (TP)

Re: La Picasso di Joe62

#50

Messaggio da Joe62 »

Kappagi ha scritto:in chiusa piccole differenze sono trascurabili ;)
Si Kilian, piccole nell'ordine di quanto piccole, 5% (mezzo litro su dieci ??)
oppure???
Citroen Xsara Picasso -->Work in Progress
Avatar utente
Squaletto
Woofer
Messaggi: 825
Iscritto il: 23 mag 2012, 22:05
Località: Forte dei Marmi

Re: La Picasso di Joe62

#51

Messaggio da Squaletto »

Il tuo lavoro mi piace sempre di più però avrei delle domande da farti. Una volta che hai fissato il coperchio e passi a montare il fleece, i rinforzi di mat+resina li darai esternamente, giusto? come farai a dare le mani di antirombo sul retro della parte in flleece+resina ma soprattutto come farai rinforzare l'attacco tra la dima di legno ed il fleece?
Qual'è la donna che costa meno????....................Quella che paghi subito :-())
Avatar utente
alfonso80
Subwoofer
Messaggi: 234
Iscritto il: 7 giu 2012, 23:35

Re: La Picasso di Joe62

#52

Messaggio da alfonso80 »

Probabilmente dovrà forare da dietro e poi a lavoro ultimato richiudere..

A proposito Joe, ma come si regge sta cartella alla porta??? penso che adesso sia più pesante per reggersi con gli incassi originali.. nelle foto mi sembra di non intravedere viti di fissaggio.. forse so cieco!
Pioneer p-88 ;
MidWf - audio system ex 165 phase - a\d\s pq 20 ;
Tw - audio system eh 28 vol - a\d\s pq 20 ;
SubWf - audio system hx 08 sq - zapco studio 500
Avatar utente
Joe62
Midrange
Messaggi: 2027
Iscritto il: 8 giu 2012, 2:24
Località: Erice (TP)

Re: La Picasso di Joe62

#53

Messaggio da Joe62 »

Squaletto ha scritto:Il tuo lavoro mi piace sempre di più però avrei delle domande da farti. Una volta che hai fissato il coperchio e passi a montare il fleece, i rinforzi di mat+resina li darai esternamente, giusto? come farai a dare le mani di antirombo sul retro della parte in flleece+resina ma soprattutto come farai rinforzare l'attacco tra la dima di legno ed il fleece?
Invece penso di darli dall'interno, non dimenticare che ho a che fare con un 20 e la bocca e' molto larga, ci infilo un braccio per arrivare alla fine della cartella.Inoltre la superfice da rivestire non e' molta e passo l'antirombo con un pennello da barba, molto maneggevole in piccoli spazi.Non capisco invece cosa intendi dire per l'attacco della dima da rinforzare, essendo la mia prima realizzazione ho tratto spunto da qualche discussione su ACS ma non ho visto lavori in tal senso.La dima e' attaccata alla base della cassa con 3 liste di legno da incollare e assicurare ulteriormente con viti passanti e il fleece gira dentro la dima dove sara' resinato facendo presa nel legno :hmm: .... . Se hai info in merito sono ben accette... ;)
Citroen Xsara Picasso -->Work in Progress
Avatar utente
Joe62
Midrange
Messaggi: 2027
Iscritto il: 8 giu 2012, 2:24
Località: Erice (TP)

Re: La Picasso di Joe62

#54

Messaggio da Joe62 »

alfonso80 ha scritto:Probabilmente dovrà forare da dietro e poi a lavoro ultimato richiudere..

A proposito Joe, ma come si regge sta cartella alla porta??? penso che adesso sia più pesante per reggersi con gli incassi originali.. nelle foto mi sembra di non intravedere viti di fissaggio.. forse so cieco!
Ti consiglio seriamente una bella visita :hahahah: :hahahah: :hahahah:
DSC01691 rivetti.jpg
DSC01691 rivetti.jpg (51.08 KiB) Visto 3987 volte
DSC01709 fissaggio.jpg
DSC01709 fissaggio.jpg (52.11 KiB) Visto 3987 volte
Scherzo ovviamente Alf, invece scherzi tu quando dici forare da dietro, oltre alla resina ed il mat c'e' uno strato di tavolette di MDF e stucco metallico non ci penso neanche a tagliare :mah: :yush: :) :)
Citroen Xsara Picasso -->Work in Progress
Avatar utente
Kappagi
Subwoofer
Messaggi: 547
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:41
Località: Prov. Sondrio

Re: La Picasso di Joe62

#55

Messaggio da Kappagi »

Joe62 ha scritto:
Kappagi ha scritto:in chiusa piccole differenze sono trascurabili ;)
Si Kilian, piccole nell'ordine di quanto piccole, 5% (mezzo litro su dieci ??)
oppure???
si, diciamo che se stai sotto il mezzolitro è meglio..... indicativamente con mezzo litro su dieci sposti la frequenza di risonanza di 2 Hz :)
Avatar utente
Joe62
Midrange
Messaggi: 2027
Iscritto il: 8 giu 2012, 2:24
Località: Erice (TP)

Re: La Picasso di Joe62

#56

Messaggio da Joe62 »

Kappagi ha scritto:
Joe62 ha scritto:
Kappagi ha scritto:in chiusa piccole differenze sono trascurabili ;)
Si Kilian, piccole nell'ordine di quanto piccole, 5% (mezzo litro su dieci ??)
oppure???
si, diciamo che se stai sotto il mezzolitro è meglio..... indicativamente con mezzo litro su dieci sposti la frequenza di risonanza di 2 Hz :)
E se il woofer lavora da 40/50 Hz in poi ha importanza?
Scusa le domande potrebbero essere banali ma sono un po' digiuno in materia T_T
Citroen Xsara Picasso -->Work in Progress
Avatar utente
Squaletto
Woofer
Messaggi: 825
Iscritto il: 23 mag 2012, 22:05
Località: Forte dei Marmi

Re: La Picasso di Joe62

#57

Messaggio da Squaletto »

Joe62 ha scritto:Invece penso di darli dall'interno, non dimenticare che ho a che fare con un 20 e la bocca e' molto larga, ci infilo un braccio per arrivare alla fine della cartella.Inoltre la superfice da rivestire non e' molta e passo l'antirombo con un pennello da barba, molto maneggevole in piccoli spazi.Non capisco invece cosa intendi dire per l'attacco della dima da rinforzare, essendo la mia prima realizzazione ho tratto spunto da qualche discussione su ACS ma non ho visto lavori in tal senso.La dima e' attaccata alla base della cassa con 3 liste di legno da incollare e assicurare ulteriormente con viti passanti e il fleece gira dentro la dima dove sara' resinato facendo presa nel legno :hmm: .... . Se hai info in merito sono ben accette... ;)
Tutto chiaro, mi hai spiegato bene come farai.
Facevo il paragone con le mie tasche ma sicuramente le tue sono (o almeno mi sembrano) più profonde, così hai più spazio per lavorare.
Non posso altro che aspettare in continuo dei lavori ;)

Ps metterai le mattonelle di Dynaxorb dietro il woofer?
Qual'è la donna che costa meno????....................Quella che paghi subito :-())
Avatar utente
Kappagi
Subwoofer
Messaggi: 547
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:41
Località: Prov. Sondrio

Re: La Picasso di Joe62

#58

Messaggio da Kappagi »

Joe62 ha scritto: E se il woofer lavora da 40/50 Hz in poi ha importanza?
credo che non abbia nessuna importanza, il discorso è che se ti viene una cassa da 10l e l'altra da 10,3 sfido chiunque a sentire differenze fuori dall'auto, figuriamoci in abitacolo :D
Avatar utente
alfonso80
Subwoofer
Messaggi: 234
Iscritto il: 7 giu 2012, 23:35

Re: La Picasso di Joe62

#59

Messaggio da alfonso80 »

Joe, la cassa chiusa tollera di più gli errori..

mi spiego meglio, se hai progettato un box chiuso da 10 litri esatti che escono 10.5 o 11 cambia poco.. il progetto sarà valido cmq! Il parametro da guardare nella cassa chiusa è il Qtc, mettiamo caso di aver simulato il tuo Wf in 10 litri ed esce un Qtc= 0.6 ad esempio.. la cassa ti viene di 11 litri, il Qtc ti uscirà di 0.61 ..

0.5 - 0.6 - 0.7 - 0.8 il progetto è sempre valido! 0.707 è il valore ideale, mediano, di riferimento, poi puoi salire e scendere.. sotto il 0.7 hai più pressione sopra i 0.7 hai più smorzamento!

Anzi se posti i parametri del tuo Wf facciamo una prova. :)
Ultima modifica di alfonso80 il 14 giu 2012, 21:35, modificato 1 volta in totale.
Pioneer p-88 ;
MidWf - audio system ex 165 phase - a\d\s pq 20 ;
Tw - audio system eh 28 vol - a\d\s pq 20 ;
SubWf - audio system hx 08 sq - zapco studio 500
Avatar utente
Antonio Marinilli
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 942
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:42

Re: La Picasso di Joe62

#60

Messaggio da Antonio Marinilli »

A fine lavori dovresti fare una misura elettrica per vedere le eventuali differenze. Le differenze che potrai riscontrare dipenderanno principalmente da due fattori:
- forma e spessori
- litraggio
Andranno poi affrontate caso per caso. Generalmente la prima causa la vedi su parametri quali il Qms oppure con eventuali stazionarie, la seconda con Fs, Qts ecc

In ogni caso, stai facendo un ottimo lavoro ;)
“Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa scienza. Quelli che s'innamorano della pratica senza scienza, sono come i nocchieri che entrano nella nave senza timone o bussola.”
Leonardo Da Vinci
Rispondi

Torna a “La mia Auto - Work in Progress”