100€ ed ecco la sorgente per files HD

L’ultima frontiera dell’alta fedeltà in auto
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#21

Messaggio da pergo »

non ti piace il sottochiave?
Per chi ha paura di dimenticarsi l'impianto acceso è una manna.
Altrimenti si puo' fare con la chiusura centralizzata :D
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
Kristo
Midrange
Messaggi: 1808
Iscritto il: 23 mag 2012, 16:31
Località: Narni (TR)
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#22

Messaggio da Kristo »

pergo ha scritto:non ti piace il sottochiave?
Per chi ha paura di dimenticarsi l'impianto acceso è una manna.
Altrimenti si puo' fare con la chiusura centralizzata :D
come fai a dimenticarlo acceso?

io sono 5 anni che ho l'impianto... mai avuto il sottochiave... mai una volta lasciato acceso l'impianto... ciascuno...

ma se ogni santa volta che parcheggio, stà suonando... come faccio a lasciarlo acceso?
Avatar utente
zibi87
Woofer
Messaggi: 905
Iscritto il: 23 mag 2012, 22:38
Località: Pofi - (FR)

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#23

Messaggio da zibi87 »

Kristo ha scritto:
pergo ha scritto:non ti piace il sottochiave?
Per chi ha paura di dimenticarsi l'impianto acceso è una manna.
Altrimenti si puo' fare con la chiusura centralizzata :D
come fai a dimenticarlo acceso?

io sono 5 anni che ho l'impianto... mai avuto il sottochiave... mai una volta lasciato acceso l'impianto... ciascuno...

ma se ogni santa volta che parcheggio, stà suonando... come faccio a lasciarlo acceso?
Il mese scorso stavo prelevando al Bancomat.
Andavo talmente di fretta che ho preso la carta e ho lasciato i soldi -.-
Vivere per sempre, ci vuole coraggio! Datti al giardinaggio dei Fiori del Male.
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#24

Messaggio da pergo »

Giulio, anche io non uso il sottochiave ma un pulsante per accendere l'M2. Idem, mai dimenticato acceso (anche perchè 7" accesi li vedi).

Però Crazymodder ha detto che potrebbe dimenticarsi, quindi se desidera essere sicuro al 101%, gli tocca il sottochiave oppure sotto chiusura centralizzata.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
crazymodder
Coassiale
Messaggi: 66
Iscritto il: 29 mag 2012, 21:38

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#25

Messaggio da crazymodder »

in effetti il ragionamento di kristo non fa una piega :yush: "se sta suonando come faccio a dimenticarlo acceso".


Ora che ho trovato anche la soluzione per il cross digitale non mi resta che ... trovare i soldi per fare il tutto -.-
Avatar utente
giopego
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 417
Iscritto il: 12 giu 2012, 21:24
Località: Mestre
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#26

Messaggio da giopego »

interessantissimo questo Cubox e anche il prezzo non sembra affatto per un apparecchio del genere.

io sto ancora aspettando che esca un controller per il p-dsp in modo tale da poter regolare il volume e magari switchare tra ingresso analogico e digitale. ;)

ma secondo voi collegare un monitor usb touchscreen di dimensioni ridotte, tipo schermo del cellulare quindi un 4", è fattibile e soprattutto è gestibile tramite XBMC?
EnJoY yOuRsElF
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#27

Messaggio da pergo »

Cubox regge XBMC senza problemi, quindi almeno il player audio/video c'è.
Questo è garantito dal team che sviluppa Cubox..è stato sviluppato proprio con quest'idea.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
giopego
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 417
Iscritto il: 12 giu 2012, 21:24
Località: Mestre
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#28

Messaggio da giopego »

pergo ha scritto:Cubox regge XBMC senza problemi, quindi almeno il player audio/video c'è.
Questo è garantito dal team che sviluppa Cubox..è stato sviluppato proprio con quest'idea.
sisi, quello l'avevo capito ;)

quello che non so è se xbmc è gestibile da monitor di piccole dimensioni tipo questo o ancora più piccoli...

Non si possono mettere link a siti di vendite on line!
EnJoY yOuRsElF
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#29

Messaggio da pergo »

di serie non è comodissimo perchè tipo "play" "pausa" ecc sono di piccole dimensioni.
Però ci sono, sul forum ufficiale, un macello di skin personalizzate oltre che istruzioni su come farne una "fai-da-te".
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
Frank-75
Woofer
Messaggi: 1489
Iscritto il: 10 giu 2012, 10:24
Località: Parma

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#30

Messaggio da Frank-75 »

pergo ha scritto:la memoria SD inclusa è ovviamente per il sistema operativo. Linux su SD gira tranquillamente, soprattutto nelle SD più moderne e veloci.
Per il resto ha e-SATA per HDD esterni ad alta velocità, oppure 2 USB. Al limite un USB per un hdd da 1TB, e l'altro per un HUB.
pergo ha scritto:si, tutto USB.
Hai due porte: una te la giochi per il touchscreen o per un controller, poi per l'altra ci vuole un bell'HUB alimentato per espansione.
Anch'essi non occupano spazio e si possono installare anche altrove (fino a 5m si è coperti).
Poi li ci colleghi radio, GPS, HDD esterno (anche se c'è l'e-SATA che va meglio), scheda audio (eventuale) ecc ecc ecc

Alla fine ci fai da player e da storage (sull'HDD esterno).
IMHO non sono tanto convinto di mettere dei dischi esterni al dispositivo, o almeno occorre scegliere il giusto disco esterno USB, perche' le perifiche USB hanno per specifica un consumo di corrente per hub non alimentato di 0,5A, cioe' non per porta ma per il gruppo di porte (nelle schede madri si trovano a gruppi di due) e percio'se si collega un disco e che so un controller per TV o cmq qualcosa che se mangia molta corrente c'e' malfunzionamento.
La storia dei 5 metri è vera solo in teoria e con periferiche attive o che consumano pochissima corrente: un HD esterno collegato a 5 mt di distanza non viene riconosciuto al 99% dei casi, come pure le stampanti che sono attive, certo che nessuno si sogna di mettere una stampante su una macchina ma è per farvi capire che la stampante-PC la prima comunica solo dati via USB e di energia utilizza quella del proprio alimentatore ma con lunghe distanze non funzione. Il buon collegamento si ha fino a 3 metri anzi meglio 2 metri, con cavo unico e buono, dopo c'e' troppa perdita. Con 5 metri meglio utilizzare solo "mono" cavi attivi (ed altro consumo di corrente) nessuna giunzione.
Alla fine penso che ci voglia sempre un alimentatore stabilizzato per tutti questi accessori esterni, ok si puo' fare, ma dopo ritengo che il sistema diventi piu' complesso e IMHO complesso -> problemi mentre semplice -> meno problemi perche' ci sono meno cose da controllare e verificare.

quando parlo di dischi esterni, parlo di dispositivi elettromeccanici (HD classici da 2,5 pollici) non di dispositivi elettronici (SSD) perche' quest' ultimi rispetto agli HD tradizionali, sono meno esosi di corrente ma sono anche molto cari, inutilmente veloci per l' applicazione richiesta e hanno ancora poca capacità di memorizzazione.

Per il resto, comodità, dimensione, caratteristiche, sviluppo software, fruibilità sono d' accordo con quanto scritto da tutti.
Avatar utente
GreyWolf
Coassiale
Messaggi: 25
Iscritto il: 12 giu 2012, 20:48
Località: Macerata

100€ ed ecco la sorgente per files HD

#31

Messaggio da GreyWolf »

Avrei una curiosità da chiedervi:con SO Ubuntu,o comunque di famiglia Linux,avete idea di quanto tempo può impiegare per accendersi,caricare il player audio,in questo caso XMBC,ed essere pronto a suonare?
Grazie a tutti!
Avatar utente
wallarozzo
Subwoofer
Messaggi: 266
Iscritto il: 24 mag 2012, 9:14
Località: Milano

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#32

Messaggio da wallarozzo »

se il caricamento avviene da SD di buona qualità e alta velocità in lettura ubuntu, soprattutto in versioni "lite", ci mette anche sui 30-40sec...poi a questi aggiungi l'apertura del software
Luca

Uno di quelli dell'AudioCarSterIO

...auto che non c'è!
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#33

Messaggio da pergo »

Frank-75 ha scritto: IMHO non sono tanto convinto di mettere dei dischi esterni al dispositivo, o almeno occorre scegliere il giusto disco esterno USB, perche' le perifiche USB hanno per specifica un consumo di corrente per hub non alimentato di 0,5A, cioe' non per porta ma per il gruppo di porte (nelle schede madri si trovano a gruppi di due) e percio'se si collega un disco e che so un controller per TV o cmq qualcosa che se mangia molta corrente c'e' malfunzionamento.
Hub alimentato e fine della storia. Gli hub vanno a 5v e non è difficile ottenerli. Se non ci si vuole cimentare in stagnature, ci sono accessori che danno un paio di porte USB di potenza partendo dall'accendisigari.
Ma in fin dei conti, quanti mai accessori serviranno? I conti li ho fatti precedentemente e tutto fila: basta scegliere con un minimo di senso.

Comunque questa soluzione non è certo per chi deve costruirsi un mediacenter-car, perchè siamo pur sempre parlando di 100€ di componente.
E' per chi vuole solo un semplice player, quindi un qualcosa che accendi ed ascolti musica senza troppo studio sopra. Non serve neanche fare "play"...perchè lo fa da solo. Fine.
Poi ci sarà il DSP esterno di turno a fare quel che fa con le sorgenti classiche.

Se poi uno vuole iniziare a mettersi una scheda audio seria esterna, usare configurazioni più "pro" e poter avere un'espandibilità praticamente illimitata, allora si prende una scheda mini-itx come abbiam fatto in tanti, e si costruisce un classico PC con win/mac, ecc ecc ecc....ma costa 5-6 volte tanto.
Un'altro target...

Queste sono soluzioni intermedie, che rispetto al carpc "classico" sono più plug&play ma meno potenti. :yes:
wallarozzo ha scritto:se il caricamento avviene da SD di buona qualità e alta velocità in lettura ubuntu, soprattutto in versioni "lite", ci mette anche sui 30-40sec...poi a questi aggiungi l'apertura del software
con le versioni per Cubox, leggendo il loro immenso forum di sviluppo, anche meno ;)




PS: stanno spuntando come funghi decine di prodotti similari al Cubox od al Raspberry. Ormai è stata lanciata la "moda".
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
GreyWolf
Coassiale
Messaggi: 25
Iscritto il: 12 giu 2012, 20:48
Località: Macerata

100€ ed ecco la sorgente per files HD

#34

Messaggio da GreyWolf »

wallarozzo ha scritto:se il caricamento avviene da SD di buona qualità e alta velocità in lettura ubuntu, soprattutto in versioni "lite", ci mette anche sui 30-40sec...poi a questi aggiungi l'apertura del software
Neanche tantissimi,se consideriamo che monta un processore per smartphone...

Cercando sul web,mi sono imbattuto in un altro oggettino,molto simile al CuBox,ma molto più performante:l'Xtreamer Ultra2.
Costa quattro volte tanto,ma con il SO preinstallato dal costruttore (OpenElec),in circa 10sec,riesce a mostrare la schermata iniziale di XMBC.
Voi cosa ne pensate?Ne avete mai sentito parlare?
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#35

Messaggio da pergo »

interessante! Sembra qualcosa di basato sulla piattaforma Ion2 di nVidia. E' un pc vero e proprio. :)
Ha l'uscita ottica (di buona qualità), buona espandibilità, BT, IR e Wifi integrati. :yes:

Va a 19V quindi, per uso car, basta acquistare gli alimentatori universali per notebook che sulla baia costano una ventina d'euro.

Con l'hardware che si ritrova, forse riesce a tenere un 2vie+sub utilizzando la CPU come DSP.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
GreyWolf
Coassiale
Messaggi: 25
Iscritto il: 12 giu 2012, 20:48
Località: Macerata

100€ ed ecco la sorgente per files HD

#36

Messaggio da GreyWolf »

pergo ha scritto:interessante! Sembra qualcosa di basato sulla piattaforma Ion2 di nVidia. E' un pc vero e proprio. :)
Ha l'uscita ottica (di buona qualità), buona espandibilità, BT, IR e Wifi integrati. :yes:

Va a 19V quindi, per uso car, basta acquistare gli alimentatori universali per notebook che sulla baia costano una ventina d'euro.

Con l'hardware che si ritrova, forse riesce a tenere un 2vie+sub utilizzando la CPU come DSP.
Infatti,alla fine si tratta di un pc vero e proprio...
Sinceramente con l'Extreamer però andiamo un pò fuori dal mio budget,in quanto volevo spendere qualcosina in meno.

Cercando ancora,mi sono imbattuto in quest'altro prodotto:l'Odroid-X,molto simile siamo come prezzo che come hardware,al CuBox,ma con un processore Cortex-A9 (lo stesso del Samsung Galaxy SIII).
Unico neo,l'assenza di un uscita audio decente.
Questo è il link al sito del produttore:http://www.hardkernel.com/renewal_2011/ ... 3999328931
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#37

Messaggio da pergo »

purtroppo senza uscita audio digitale classica (che non sia HDMI - necessità di conversione), non ci si fa nulla.
Il player gira, ma se poi bisogna uscire in jack analogico tanto vale tenersi la propria autoradio. :yush:
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
GreyWolf
Coassiale
Messaggi: 25
Iscritto il: 12 giu 2012, 20:48
Località: Macerata

100€ ed ecco la sorgente per files HD

#38

Messaggio da GreyWolf »

pergo ha scritto:purtroppo senza uscita audio digitale classica (che non sia HDMI - necessità di conversione), non ci si fa nulla.
Il player gira, ma se poi bisogna uscire in jack analogico tanto vale tenersi la propria autoradio. :yush:
Su questo concordo pienamente con te.
Pensavo infatti di utilizzare un dispositivo come questo:http://www.lindy.it/hdmi-audio-extractor/38090.html,per estrarre il segnale audio dalla presa HDMI.
Da quello che ho potuto leggere,dal punto di vista qualitativo non si dovrebbe perdere niente...o comunque si tratta di perdite trascurabili.
Tu hai mai provato questa soluzione?Hai qualche esperienza in merito?
Ciao e grazie per il tuo aiuto.
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#39

Messaggio da pergo »

no, mai usati.
Però! Che costo! @_@
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
Luca Tommolini
Coassiale
Messaggi: 23
Iscritto il: 14 set 2012, 14:02
Località: Roma

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#40

Messaggio da Luca Tommolini »

Volevo proporvi una alternativa che sto testando ora:
https://www.apple.com/it/appletv/

Con il jailbreak di Seasonpass ci installi XBMC (ed altri software a piacimento) e gestisci tutto con Airplay (uscita ottica oppure HDMI).

Controlli il tutto con un telefonino o con l'iPad.

Colleghi un HDD compatibile DLNA o Airplay WiFi ed il gioco è fatto.

Per il solo Apple TV occorrono 99 Euris ma è di una stabilità pazzesca.

Che ne dite?

:mah:
Rispondi

Torna a “Musica Liquida & Alta Risoluzione”