Relè per remote

Avatar utente
zetapi
Woofer
Messaggi: 1466
Iscritto il: 27 mag 2012, 0:24

Re: Relè per remote

#121

Messaggio da zetapi »

.
Ultima modifica di zetapi il 8 mar 2019, 0:44, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
suonohificar
Supertweeter
Messaggi: 5851
Iscritto il: 13 giu 2012, 12:45
Località: Benevento

Re: Relè per remote

#122

Messaggio da suonohificar »

z3d ha scritto:Ciao ragazzi, chiedo qui per non aprire un nuovo thread.

Vorrei proteggere il circuito remote dell'autoradio che dichiara un assorbimento massimo accettato di 200mA.
Ho predisposto un rele 12v 30A (non ne ho trovati da 5-10A) con un diodo in antiparallelo alla bobina e fusibile da 10A (meglio da 5A?) tra batteria e relè (in realtà mi sono collegato al +12v sottochiave dell'accendisigari).

Vorrei mettere un fusibile rapido tra l'uscita del remote dell'autoradio e l'ingresso remote in del relè; avevo pensato di mettere un fusibile 12v da 150 o 200mA di intervento ma non ne ho trovati, mi riuscite a dare una mano con qualche modello o link? (eventualmente in privato se postare direttamente qui i link fosse contrario al regolamento)

Vi ringrazio molto :)
Si trovano nei normali negozi di elettronica , devi prendere anche il portafusibile ovviamente

https://www.sparkfun.com/products/10165
I problemi non esistono , esistono solo le soulzioni
Conoscere prima il sistema , è deleterio per la valutazione all'ascolto :)
Avatar utente
suonohificar
Supertweeter
Messaggi: 5851
Iscritto il: 13 giu 2012, 12:45
Località: Benevento

Re: Relè per remote

#123

Messaggio da suonohificar »

zetapi ha scritto:anzi no,ripensandoci, se questo accadesse sarebbe un vero problema,ma credo che il circuito funzioni cosi.
Quello di Pergo credo sia il migliore , è minimale e fa quello che deve fare ;)
I problemi non esistono , esistono solo le soulzioni
Conoscere prima il sistema , è deleterio per la valutazione all'ascolto :)
Avatar utente
Kappagi
Subwoofer
Messaggi: 547
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:41
Località: Prov. Sondrio

Re: Relè per remote

#124

Messaggio da Kappagi »

zetapi ha scritto:credo che il circuito proposto da Kappagi,quello con l'NE555, sia preferibile perchè dopo il tempo prefissato il relè dovrebbe ritornare in condizione di riposo.
zetapi ha scritto:anzi no,ripensandoci, se questo accadesse sarebbe un vero problema,ma credo che il circuito funzioni cosi.
NO! il relè si eccita in ritardo e resta eccitato fin quando non viene tolto il rem.... se no non avrebbe senso...

funziona alla perfezione, volendo si può eliminare il regolatore 7805 in ingresso sostituendo la resistenza da 4,7K con una da 10K ...
si può anche allungare il tempo massimo ad oltre un minuto sostituendo il condensatore elettrolitico con uno da 220uF e il trimmer con uno da 470K
provate a realizzarli sia il mio che quello di Pergo.... ci saranno 5€ di componenti... poi se ne riparla
Avatar utente
zetapi
Woofer
Messaggi: 1466
Iscritto il: 27 mag 2012, 0:24

Re: Relè per remote

#125

Messaggio da zetapi »

.
Ultima modifica di zetapi il 8 mar 2019, 0:45, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
zetapi
Woofer
Messaggi: 1466
Iscritto il: 27 mag 2012, 0:24

Re: Relè per remote

#126

Messaggio da zetapi »

si è giusto.
il circuito che ricordavo io è identico, ma il relè viene eccitato direttamente dall'NE555 per cui il funzionamento è opposto.
Avatar utente
Kappagi
Subwoofer
Messaggi: 547
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:41
Località: Prov. Sondrio

Re: Relè per remote

#127

Messaggio da Kappagi »

zetapi ha scritto:si è giusto.
il circuito che ricordavo io è identico, ma il relè viene eccitato direttamente dall'NE555 per cui il funzionamento è opposto.
-.- -.- ma chi te le ha dette ste stupidaggini??

nel mio circuito anche se il relè venisse alimentato direttamente dall'uscita dell'NE555 (pin3) non cambierebbe nulla, bisognerebbe solo fare attenzione alla scelta del relè...... non so che circuito hai visto...

come ho detto più volte quel circuito è fatto per essere utile a chiunque e adattarsi a tutti i tipi di relè ... il transistor è li solo per permettere il pilotaggio di grossi relè , se si usano piccoli relè la cui bobina assorbe meno di 200mA si può benissimo collegare la bobina tra pin3 e massa senza transistor...
Il funzionamento NON cambia
Avatar utente
zetapi
Woofer
Messaggi: 1466
Iscritto il: 27 mag 2012, 0:24

Re: Relè per remote

#128

Messaggio da zetapi »

Kappagi ha scritto:
zetapi ha scritto:si è giusto.
il circuito che ricordavo io è identico, ma il relè viene eccitato direttamente dall'NE555 per cui il funzionamento è opposto.
-.- -.- ma chi te le ha dette ste stupidaggini??

nel mio circuito anche se il relè venisse alimentato direttamente dall'uscita dell'NE555 (pin3) non cambierebbe nulla, bisognerebbe solo fare attenzione alla scelta del relè...... non so che circuito hai visto...

come ho detto più volte quel circuito è fatto per essere utile a chiunque e adattarsi a tutti i tipi di relè ... il transistor è li solo per permettere il pilotaggio di grossi relè , se si usano piccoli relè la cui bobina assorbe meno di 200mA si può benissimo collegare la bobina tra pin3 e massa senza transistor...
Il funzionamento NON cambia
.
Ultima modifica di zetapi il 8 mar 2019, 0:45, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Kappagi
Subwoofer
Messaggi: 547
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:41
Località: Prov. Sondrio

Re: Relè per remote

#129

Messaggio da Kappagi »

zetapi ha scritto: scusa Kappagi io non sono stato scortese nei tuoi confronti e desidero che tu non lo sia nei miei..
non voglio essere scortese, ma se tu scrivi inesattezze sul mio circuito permettimi di farlo notare...
zetapi ha scritto: il circuito lo conosco perfettamente perchè l'ho usato nel Frankenstein e ti dico che funziona cosi.prova e vedi,non pretendo che mi credi sulla parola.
no so di che circuito parli, ma sarà sicuramente diverso dal mio anche se ci assomiglia, con l'NE555 si possono fare un sacco di cose, quindi non dico che quello che hai visto tu non faccia così , ci mancherebbe.....
però so benissimo cosa fa il mio :)
Avatar utente
zetapi
Woofer
Messaggi: 1466
Iscritto il: 27 mag 2012, 0:24

Re: Relè per remote

#130

Messaggio da zetapi »

.
Ultima modifica di zetapi il 8 mar 2019, 0:48, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
zetapi
Woofer
Messaggi: 1466
Iscritto il: 27 mag 2012, 0:24

Re: Relè per remote

#131

Messaggio da zetapi »

.
Ultima modifica di zetapi il 8 mar 2019, 0:47, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: Relè per remote

#132

Messaggio da pergo »

avete ragione entrambi o nessuno dei due. :D

Il pin3 dell'NE555 lavora in push-pull quindi il carico (senza transistor) può essere collegato sia verso massa, sia verso l'alimentazione.

Se il carico è collegato verso massa, il circuito si comporta esattamente come se avesse il transistor. Con l'ovvia eccezione che il 555 eroga massimo 200mA. - ciò che sostiene Kilian
Se il carico è collegato verso l'alimentazione (12v), il circuito si comporta in maniera opposta*. Sempre con il vincolo dei 200mA massimi. - ciò che sostiene Paolo


*Nel secondo caso si ovvia invertendo le uscite del relè nel caso sia a SPDT.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
Kappagi
Subwoofer
Messaggi: 547
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:41
Località: Prov. Sondrio

Re: Relè per remote

#133

Messaggio da Kappagi »

zetapi ha scritto:io non vedo nessuna differenza tra questo circuito e quello che hai pubblicato tu.
e allora sei pure ceco....
in quest'ultimo schema, tralasciando tutto il resto, basta guardare il collegamento della bobina, è collegata tra pin3 e massa come ho detto io nel caso dell'utilizzo senza transistor....e allora perchè nella foto del circuito che hai postato il relè è collegato tra pin3 e positivo?? non è che sono due cose diverse e hanno scopi diversi??

comunque se ti fa felice vai pure avanti a dire che è tutto uguale .............
Avatar utente
Kappagi
Subwoofer
Messaggi: 547
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:41
Località: Prov. Sondrio

Re: Relè per remote

#134

Messaggio da Kappagi »

pergo ha scritto:avete ragione entrambi o nessuno dei due. :D

Il pin3 dell'NE555 lavora in push-pull quindi il carico (senza transistor) può essere collegato sia verso massa, sia verso l'alimentazione.

Se il carico è collegato verso massa, il circuito si comporta esattamente come se avesse il transistor. Con l'ovvia eccezione che il 555 eroga massimo 200mA. - ciò che sostiene Kilian
Se il carico è collegato verso l'alimentazione (12v), il circuito si comporta in maniera opposta*. Sempre con il vincolo dei 200mA massimi. - ciò che sostiene Paolo


*Nel secondo caso si ovvia invertendo le uscite del relè nel caso sia a SPDT.
lo so Federico..... e se leggi bene in precedenza ho scritto "rele collegato tra pin3 e massa"
Avatar utente
zetapi
Woofer
Messaggi: 1466
Iscritto il: 27 mag 2012, 0:24

Re: Relè per remote

#135

Messaggio da zetapi »

.
Ultima modifica di zetapi il 8 mar 2019, 0:49, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
zetapi
Woofer
Messaggi: 1466
Iscritto il: 27 mag 2012, 0:24

Re: Relè per remote

#136

Messaggio da zetapi »

pergo ha scritto:

*Nel secondo caso si ovvia invertendo le uscite del relè nel caso sia a SPDT.
.
Ultima modifica di zetapi il 8 mar 2019, 0:50, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Robby
Woofer
Messaggi: 1144
Iscritto il: 8 giu 2012, 19:16
Località: Reggio Emilia

Re: Relè per remote

#137

Messaggio da Robby »

Kappagi ha scritto:ecco il circuito......
questo ha il vantaggio di avere un assorbimento irrisorio per il rem della sorgente e funziona con qualsiasi relè 12V sia automobilistico che da circuito stampato
il fusibile va dimensionato in base alla potenza del relè e del carico in uscita...
non credo che sia necessario aggiungere filtri...
nello schema ho messo i led sia sull'ingresso che sull'uscita, sono facoltativi , io terrei solo quello sull'uscita :)
01KGrem.JPG
Sono procinto autocostruirmi un circuito per remote ampli e ventole, o notato che in commercio ci sono vari transistor BC337 c'è ne uno specifico o vanno tutti bene?
Roberto

Le mie auto:
Megane III: viewtopic.php?f=19&t=393

Focus II: viewtopic.php?f=19&t=2738
Avatar utente
msmgpp
Midrange
Messaggi: 2982
Iscritto il: 23 mag 2012, 17:10
Località: Catania
Contatta:

Re: R: Relè per remote

#138

Messaggio da msmgpp »

Uno vale l
altro

Inviato dal mio Nexus 5 con Tapatalk 2
Sorgente: Alpine CDA 9887 + Cha s624
FA: Microprecision 7.28or MKII + Microprecision 7.28or MKIII con crox passivo Sub: Jl 10w3v3-4
Ampli FA: Abola Envidia classe A 20 Ampli Sub: Abola synthesis
Avatar utente
Robby
Woofer
Messaggi: 1144
Iscritto il: 8 giu 2012, 19:16
Località: Reggio Emilia

Re: Relè per remote

#139

Messaggio da Robby »

Grazie ;)
Roberto

Le mie auto:
Megane III: viewtopic.php?f=19&t=393

Focus II: viewtopic.php?f=19&t=2738
Avatar utente
Robby
Woofer
Messaggi: 1144
Iscritto il: 8 giu 2012, 19:16
Località: Reggio Emilia

Re: Relè per remote

#140

Messaggio da Robby »

Oggi mi sono dedicato autocostruirmi due centraline per remoti amplificatori e ventole, o seguito lo schema di KG Sound.
Non o messo i LEd, mi sono sembrati inutili visto che andranno dentro a un doppio fondo ^^

Ecco il risultato ^^

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Roberto

Le mie auto:
Megane III: viewtopic.php?f=19&t=393

Focus II: viewtopic.php?f=19&t=2738
Rispondi

Torna a “Accessori di Alimentazione”