Stabilizzatore di tensione: si o no?

Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#61

Messaggio da pergo »

i benefici che si sentono sono dati dalla stabilizzazione delle elettroniche complementari, non dell'amplificatore.
Infatti chi modifica elettroniche complementari, cerca proprio di sradicare l'alimentatore originale (fatto con i piedi), e installarne uno ad-hoc.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
johnnydisc
Subwoofer
Messaggi: 517
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:49
Località: padova
Contatta:

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#62

Messaggio da johnnydisc »

pergo ha scritto:i benefici che si sentono sono dati dalla stabilizzazione delle elettroniche complementari, non dell'amplificatore.
Infatti chi modifica elettroniche complementari, cerca proprio di sradicare l'alimentatore originale (fatto con i piedi), e installarne uno ad-hoc.
ah...ecco svelato il quesito!!!!...... :)
Avatar utente
Kappagi
Subwoofer
Messaggi: 547
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:41
Località: Prov. Sondrio

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#63

Messaggio da Kappagi »

pergo ha scritto: Kilian è passato da appassionato a progettista, e sicuramente gli si è aperto un mondo, ed infatti è in linea con la mia opinione.
:slow: io progettista?!?!? :hahahah: :hahahah: :hahahah: per favore non esageriamo ;)
ho solo fatto degli alimentatori scopiazzando e mixando schemi di altri :arr:

non sono del tutto in linea con il tuo pensiero, ribadisco che nella stragrande maggioranza dei casi lo stabilizzatore porta molti vantaggi al suono... un po' meno a batterie e alimentatori... poi non credo che anche i finali cosidetti "stabilizzati" lo siano veramente al 100%

Chiedo scusa per aver innescato questa discussione che non ha a che vedere con il progetto di Marco, il mio era un pensiero ad alta voce....quello che a me non convince è il dover mettere due alimentatori in cascata, con ulteriori sprechi di energia..... quando al giorno d'oggi si potrebbe evitare con un accurato progetto dell'alimentazione interna al finale....

però forse fa più comodo cosi, visto che questo tipo di accessorio è sempre più presente nelle nostre "care" auto

ultima cosa.... i miei alimentatori... NON sono stabilizzati! :D
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#64

Messaggio da pergo »

lo so che i tuoi non sono stabilizzati ma lo dice la stessa Hypex che non otterresti benefici.
I miei lo sono più per altri motivi.

Giusto per far capire che, come sempre nel nostro settore, c'è chi dice A, e che ci dice A* (A negato).

http://www.diyaudio.com/forums/power-su ... ional.html
http://www.diyaudio.com/forums/car-audi ... d-amp.html

Il bello è che, seguendo paro paro quanto si legge, si esce più confusi anche altro. C'è chi dice una cosa, c'è chi dice l'opposto, chi inverte, si sente cose strane, ecc ecc. Tanti miti, pochi fatti.

Kilian, progettista o non progettista, tu hai dovuto leggere, farti un minimo di cultura per cio' che hai costruito che, credimi, non è da tutto.
Però ripeto, tu hai costruito, altri no.
E c'è una bella differenza tra la teoria nuda e cruda, e l'applicazione pratica.
Sembra una cavolata, ma fa la differenza.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
zibi87
Woofer
Messaggi: 905
Iscritto il: 23 mag 2012, 22:38
Località: Pofi - (FR)

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#65

Messaggio da zibi87 »

Per fortuna che, alla fine, tutte 'ste conoscenze di Elettronica non servono per fare suonare un'Auto :)
Vivere per sempre, ci vuole coraggio! Datti al giardinaggio dei Fiori del Male.
Avatar utente
Antonio Marinilli
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 942
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:42

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#66

Messaggio da Antonio Marinilli »

Difatti, chi costrusice amplificatori veramente (HSS, Abola, Audiosolution ecc) dicono una cosa e tu un'altra.
“Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa scienza. Quelli che s'innamorano della pratica senza scienza, sono come i nocchieri che entrano nella nave senza timone o bussola.”
Leonardo Da Vinci
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#67

Messaggio da pergo »

bene, che intervengano ;)
Spiegando perchè..ovviamente
...un perchè sensato..


ps: io ho un Abola EL75 ed è stabilizzato. Il Calliope mi pare proprio di no. Audison si, Genesis no, PPI si, Zapco quasi tutti no, Celestra no, Steg si, ecc... Chissà qual'è il denominatore comune.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
stanzybmw

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#68

Messaggio da stanzybmw »

Guarda quello che ha fatto il mio amplificatore mi ha consigliato vivamente ed ha ottimizzato l amplificatore pe una tensione fissa a 13.8 volt
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#69

Messaggio da pergo »

Spero che intervenga per spiegarci come ha fatto ;) sarà sicuramente costruttivo per tutti.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
Antonio Marinilli
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 942
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:42

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#70

Messaggio da Antonio Marinilli »

Dell'EL75 cosa è stabilizzato?
“Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa scienza. Quelli che s'innamorano della pratica senza scienza, sono come i nocchieri che entrano nella nave senza timone o bussola.”
Leonardo Da Vinci
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#71

Messaggio da pergo »

l'alimentatore è stabilizzato.
Se non ci credi posso fare una foto anche adesso.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
Antonio Marinilli
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 942
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:42

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#72

Messaggio da Antonio Marinilli »

Falla, dai.
“Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa scienza. Quelli che s'innamorano della pratica senza scienza, sono come i nocchieri che entrano nella nave senza timone o bussola.”
Leonardo Da Vinci
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#73

Messaggio da pergo »

12V in ingresso:
Immagine

14v:
Immagine

ampli:
Immagine


Le forme d'onda sono tipiche di un'alimentatore stabilizzato.
C'è un parte ad impulso, e delle parti sinusoidali.
La parte ad impulso è l'onda PWM.
La parte sinusoidale è data dalla risonanza tra le varie componenti parassite di trasformatore, layout, ecc ecc.

Altro esempio, Audison LRX1400

10v ingresso - fuori range di stabilizzazione, quindi l'onda è quadra come nei non stabilizzati:
http://img690.imageshack.us/img690/3995/10vdrain.jpg

14v ingresso - stabilizzazione attiva (parte da 11v)
http://img193.imageshack.us/img193/1791/14vdrain.jpg
Qui c'è un problema di refresh della fotocamera. L'onda ovviamente fa prima un ciclo positivo, poi negativo.

Anche qui: parte impulsiva + parte risonante.


Kilian vi potrà confermare che l'LRX1400 è stabilizzato a +-52V (vado a memoria) perchè lui ci alimentava gli Hypex.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
Archso
Woofer
Messaggi: 1022
Iscritto il: 24 mag 2012, 13:14

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#74

Messaggio da Archso »

pergo ha scritto:
In questo mondo si legge sempre tutto, ed il contrario di tutto. Proprio su questo argomento, in ambito home, si afferma esattamente il contrario: il non-stabilizzato è più "fluido" e blablablablabla..
E credetemi: in ambito home hanno tensioni decisamente meno stabili e pulite delle nostre!
Non tutti i produttori home, i progettisti e gli appassionati la pensano così, Burmester ad esempio fa dei prodotti che hanno del miracoloso quando vengono inseriti sulla linea elettrica, non si può certo dire lo stesso di tanti altri prodotti con cui si ottengono risultati diversi, soprattutto tutto il ciarpame economico che prova il 90% degli appassionati che scrive in rete. Troppe variabili per poter sindacare se va o non va!
Lo stesso si potrebbe dire con gli stabilizzatori da auto. Se si analizza la corrente in uscita di uno stabilizzatore installato in vettura, soprattutto con motore acceso e servizi vari in azione, si possono scoprire tante cose interessanti!
Per quanto riguarda quel che ha detto Stanzy, credo che per "buio", intendesse il nero infrastrumentale e che si sia espresso male, il rumore di sottofondo che sicuramente intende non è quello che si avverte a volume zero, ma quello che si avverte (o sarebbe meglio dire non si avverte facilmente) quando suona il sistema e che per fortuna è anche rilevabile a livello strumentale! In casa con diversi amplificatori car stabilizzati e non di alto lignaggio switchando tra alimentazione diretta e alimentazione sotto R70 sembra quasi che tra uno strumento e l'altro si tolga qualcosa di estremamente fastidioso! Tutti questi sono fenomeni misurabili con un semplice oscilloscopio.
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#75

Messaggio da pergo »

Appunto Massimiliano, io intendevo che molti scrivono una cosa, molti la cosa opposta. Parlo di appassionati, post sui forum, ecc.
Quei due link che avevo messo ne erano la dimostrazione.
Si scrive tutto, ed il contrario di tutto, giustificandolo con "io lo sento, tu no".


Concordo con te che gli stabilizzatori non escono con tensioni stupende.
Proprio per loro natura, il ripple in uscita è maggiore di quello delle controparti "non stabilizzate".
Per chi ha un po' di naso, lo si capisce pure dalle forme d'onda postate, se le dopo un raddrizzamento a diodi ;)

Se affermi però che R70+ampli già stabilizzato, sia misurabile...sinceramente ti dico: assolutamente no. Ovviamente se hai materiale a sostegno, posta pure. Potrei dirti ampiamente perchè..

Per questo ho detto che spesso ci si fissa sul prodotto, e non sulla sostanza.

Infatti tra progettisti ognuno fa la sua scelta. Non c'è "la scelta migliore". Uno valuta, fa i suoi calcoli, e sceglie.
Io, pur non amando stabilizzatori esterni, mi faccio sempre amplificatori già stabilizzati. Per motivi che non sto qui a discutere.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
johnnydisc
Subwoofer
Messaggi: 517
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:49
Località: padova
Contatta:

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#76

Messaggio da johnnydisc »

pergo ha scritto:Appunto Massimiliano, io intendevo che molti scrivono una cosa, molti la cosa opposta. Parlo di appassionati, post sui forum, ecc.
Quei due link che avevo messo ne erano la dimostrazione.
Si scrive tutto, ed il contrario di tutto, giustificandolo con "io lo sento, tu no".
be!!!....perdonami federico e con tutto rispetto.......ma non tutti possono essere degli EINSTEIN!!!...... :prrrr: :prrrr: XD XD XD XD XD XD
ci sono persone che sono appassionati di hi-fi car ma in diverse maniere....
ci sono gli appassionati di elettroniche
gli appassionati del bel vedere
gli appassionati del io c'è l'ho più grosso di tutti...ecc...ecc
io preferisco essere definito appassionato del BUON SUONO!!!!
poi boh...posso anche sbagliarmi.......non voglio fare ne scatenare nessunissima polemica.

chi non sbagliava mai è morto 2000 e più anni fa!!!!!
Avatar utente
zibi87
Woofer
Messaggi: 905
Iscritto il: 23 mag 2012, 22:38
Località: Pofi - (FR)

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#77

Messaggio da zibi87 »

johnnydisc ha scritto:chi non sbagliava mai è morto 2000 e più anni fa!!!!!
chi era sto tizio?
Vivere per sempre, ci vuole coraggio! Datti al giardinaggio dei Fiori del Male.
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#78

Messaggio da pergo »

posto due misure di un amplificatore stabilizzato che ho sottomano.
Se volete, domani però, posso fare la stessa misura su un PPI A1200 (anch'esso stabilizzato) e sull'EL75

http://s7.postimage.org/5wg1ax9jf/07062012675.jpg

Con la stabilizzazione attiva, il rumore aumenta. E' normalissimo. Chiedete a qualsiasi progettista, e vi riferirà la stessa cosa.
Quindi, in assoluto, la tensione in uscita non è affatto "più pulita" come si crede.
Passare da 12mV a 15mV vuol dire un aumento del 20%...non piccolezze. Questo è un mito da sfatare.


I pregi assoluti della stabilizzazione sono che la tensione in uscita rimane stabile. Se è X, rimane X con qualsiasi tensione in ingresso.

Ricapitolando.
Non stabilizzati: meno rumore (più pulizia), ma più macrofluttuazioni nella tensione.
Stabilizzati: più rumore, nessuna macrofluttuazione.



Come sempre l'elettronica è un compromesso.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#79

Messaggio da pergo »

johnnydisc ha scritto: be!!!....perdonami federico e con tutto rispetto.......ma non tutti possono essere degli EINSTEIN!!!...... :prrrr: :prrrr: XD XD XD XD XD XD
ci sono persone che sono appassionati di hi-fi car ma in diverse maniere....
ci sono gli appassionati di elettroniche
gli appassionati del bel vedere
gli appassionati del io c'è l'ho più grosso di tutti...ecc...ecc
io preferisco essere definito appassionato del BUON SUONO!!!!
poi boh...posso anche sbagliarmi.......non voglio fare ne scatenare nessunissima polemica.

chi non sbagliava mai è morto 2000 e più anni fa!!!!!

Johnny ti do ragionissima su questo.
Però bisogna sfatare alcuni miti.

Che poi suoni diverso, non ho mai negato questo, perchè ognuno monta un paio d'orecchie diverse, ma allora non avrebbe senso discutere di niente visto che alla fine si riduce tutto ad un "de gustibus". E' riduttivo.
Per me si possono mettere anche le pietre pomice sul cruscotto, se queste portano ad un'allargamento della scena :D
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: Stabilizzatore di tensione: si o no?

#80

Messaggio da pergo »

questo è il link in alta risoluzione dell'immagine, perchè postimage me la ridimensiona sopra un certo limite: http://www.sendspace.com/file/qsyvcp
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Rispondi

Torna a “Accessori di Alimentazione”