Fiat panda 3°serie del 2015 - Tagli per Audison Millennium Power 5

Descrivi il tuo impianto mostrando fasi installative, soluzioni adottate, evoluzioni e risultati
Avatar utente
paint22
Coassiale
Messaggi: 20
Iscritto il: 6 giu 2024, 16:48

Fiat panda 3°serie del 2015 - Tagli per Audison Millennium Power 5

#1

Messaggio da paint22 »

Buongiorno a tutti
Ho un audison millennium power 5
A riguardo dei tagli ho dei dubbi,la frequenza di taglio
più alta quella da 850 hz,per filtrare il tweeter,non dovrebbe essere circa 2/3khz?
A 850 hz si rischia di bruciarlo!
Per questo ampli è cosi,nel senso che la regolazione dei tagli è approssimativa o sbaglio?
Grazie anticipatamente per i consigli!
Ho da poco istallato il kit due vie hertz ck 165,ho utilizzato il crossover passivo, il tutto con la sorgente di serie,adesso vorrei cambiare sorgente e montare l'amplificatore e se possibile utilizzare i tagli attivi.
Ho tappato i buchi delle portiere e fatto in corrispondenza dei woofer un piccolo trattamento.
Dimenticavo che la mia vettura è una fiat panda 3°serie del 2015
Avatar utente
ozama
Supertweeter
Messaggi: 11937
Iscritto il: 17 gen 2017, 18:10
Località: Copparo (Ferrara)

Re: my golf gtd

#2

Messaggio da ozama »

Da vedere così, o c’è un pulsante tipo “X 10”, o se colleghi dei tweeters li friggi di sicuro. ^^
Anche il tweeter più prestante, roba iper costosa da 30/32 mm di diametro con fs da 800/1000 Hz, lo tagli almeno a 1500 Hz elettrici, 12/24 db/ottava. :hmm:
I tweeters “normali” adatti ad un sistema a 2 vie, ipotizzando una pendenza “tipica” di 12 db/ottava, si tagliano tra i 2500 ed i 4500 Hz elettrici. E 2500 12 db/ottava sono roba da tweeters ADATTI a tagli bassi eh.. O quanto meno “induriscono (distorcono e diventano fastidiosi su tutta la gamma)” parecchio. :hmm:
Ciao! :)
Sorgente: Pioneer DEH X8500 DAB modificata con sovra campionatore 24/48 ed uscita SPDIF ottica sotto controllo volume da Etabeta.
- DSP Helix DSP3s
- Amplificatore 6 canali Audison AF M6d:
2 canali su woofers Audio Development W60
2 canali su full range 2 pollici Audible Physics 220 CP
2 canali in bridge su sub Sonus by Nostromo & rs250v, in cassa chiusa.
Avatar utente
paint22
Coassiale
Messaggi: 20
Iscritto il: 6 giu 2024, 16:48

Re: my golf gtd

#3

Messaggio da paint22 »

Che io sappia , non c'è nessun pulsante x10.......peccato,peccato veramente, è un bel amplificatore fatto bene.
Sono costretto, a cercare qualcosa di più completo, almeno nei tagli di frequenza.
Il mio desiderio è quello di provare lo stesso kit ma con crossover attivo.....
Qualche consiglio su cosa acquistare, senza svenarsi però!
Avatar utente
ozama
Supertweeter
Messaggi: 11937
Iscritto il: 17 gen 2017, 18:10
Località: Copparo (Ferrara)

Re: my golf gtd

#4

Messaggio da ozama »

Comprati un DSP amplificato, invece di un ampli con crossover. :)
Almeno avrai UN VERO CROSSOVER e potrai regolare anche i livelli delle singole vie in modo indipendente tra canale destro e sinistro ed adottare i ritardi temporali, oltre che l’equalizzatore parametrico, su ogni canale separatamente. E collegare altri ampli (ad esempio per il sub o per aggiungere vie in futuro) alle uscite pre, sempre presenti in questi oggetti e processate come i canali amplificati internamente.
Chiaro che se non fai una taratura basata su misure, sarebbero un po’ soldi buttati. Ma sull’usato si trovano prodotti che fanno concorrenza agli ampli con crossover. ^^ E almeno, se decidi poi di fare una taratura più accurata perchè “ti prende la scimmia”, hai gli strumenti per farla. :yes:
Siamo nel 2024 eh.. So’ cambiate le cose! :D
Tra l’altro, con un DSP che si imposta tramite PC, non hai i problemi dei commutatori e potenziometri che si ossidano, che sono sempre un terno al lotto sul materiale usato. Specie car, dato che l’ambiente non è propriamente “facile” per l’elettronica ed i contatti mobili in generale. ^^
Ciao! :)
Sorgente: Pioneer DEH X8500 DAB modificata con sovra campionatore 24/48 ed uscita SPDIF ottica sotto controllo volume da Etabeta.
- DSP Helix DSP3s
- Amplificatore 6 canali Audison AF M6d:
2 canali su woofers Audio Development W60
2 canali su full range 2 pollici Audible Physics 220 CP
2 canali in bridge su sub Sonus by Nostromo & rs250v, in cassa chiusa.
Avatar utente
mark3004
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 7488
Iscritto il: 9 giu 2012, 23:02
Località: Georgia, USA

Re: Fiat panda 3°serie del 2015 - Tagli per Audison Millennium Power 5

#5

Messaggio da mark3004 »

Monta l'ampli con il passivo del kit senza usare il suo crossover, tanto andare a mettere due tagli "ad occhio", uguali DX e SX senza fare miusre e niente di niente non ha senso, che spendi a fare soldi per un crossover attivo che ad oggi e' roba del "trapassato remoto". ;)
Link tecnici "must read":
GUIDA CROSSOVER: viewtopic.php?f=5&t=15831
GUIDA GAIN: viewtopic.php?f=33&t=13215
BURN IN DRIVERS: viewtopic.php?f=33&t=15058
COMINCIARE SENZA BUTTARE SOLDI: viewtopic.php?f=20&t=14746
Avatar utente
paint22
Coassiale
Messaggi: 20
Iscritto il: 6 giu 2024, 16:48

Re: Fiat panda 3°serie del 2015 - Tagli per Audison Millennium Power 5

#6

Messaggio da paint22 »

Da parte dell'amplificatore,non c'è alcun modo di bypassare i filtri attivi......ho visto che in altri ampli è presente il selettore full......
Ultima modifica di paint22 il 14 giu 2024, 10:47, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
paint22
Coassiale
Messaggi: 20
Iscritto il: 6 giu 2024, 16:48

Re: Fiat panda 3°serie del 2015 - Tagli per Audison Millennium Power 5

#7

Messaggio da paint22 »

Questa è la recensioni trovata in rete :
Versatilità ben calibrata Veniamo al Power 5, che permette da solo di formare un impianto a Doppio Fronte con Nella gestione della sezione crossover risulta molto utile il commutatore "mode", che consente due diverse configurazioni del sistema. Posizio nato su F/R (Front/Rear), permette il vero impiego a Doppio Fronte, con gli ingressi e i canali Front e Rear che agiscono nello stesso modo, ovvero ognuno con il proprio filtro passa alto indipendente e regolabile tra 50 e 150 Hz e con il pro prio controllo di livello, mentre il passa-basso per il canale sub è regolabile entro le stesse frequenze, con il suo controllo di livello, ma con pendenza di 24 dB/oct. In questa configu razione, e con le due coppie d'ingressi collegate alle uscite front di un sintolettore dotato di fader, azionando quest'ultimo il livello del sub rimane costante, per mezzo del circuito "Fader Constant Bass".
Ponendo invece il commutatore in posizione Multichannel si ottiene un sistema solo Front più sub, ma con woofer e siste ma medioalti pilotabili separatamente. Infatti, i canali dedi cati al woofer divengono dei passa-banda con il taglio infe riore regolabile tra 50 e 150 Hz e quello superiore tra 150 e 850 Hz; i canali mid/tweeter sono filtrati passa-alto con rego lazione tra 150 e 850 Hz. Questo stesso segnale è disponibile sui connettori "In Rear", che diventano, in questa configura zione, delle uscite adatte a pilotare, con amplificatore separato, un sistema medioalti posteriore. In ogni caso, nes suno dei canali funzionare a gamma intera, con un passa-alto minimo a 50 Hz; questa non è una limitazione, ma,una specializzazione per funzioni ben definite, tra l'altro rico noscibili con immediatezza grazie anche alle serigrafie pre senti accanto agli ingressi e ai commutatori. Non manca la predisposizione per il controllo remoto del sub (VCRO1K) mentre va anche evidenziata la grande capacità di pilotaggio proprio della sezione sub che, come si nota dalle misure, si comporta egregiamente anche sui carichi più difficili. All'ascolto, il Power 5 ha evidenziato un "suono di famiglia" che si può ricollegare a quello già evidenziato dal Power 2: aperto e dettagliatissimo, con una gamma alta che pur essen do completissima non soffre mai di eccessi di protagonismo o inacidimenti, anche a volume molto alto. La ricostruzione spaziale è ottima e, unita alla capacità di seguire con natura lezza le escursioni dinamiche, dona un effetto di suono avvol gente che travalica i limiti fisici dei diffusori. Tutto ciò, che può sembrare esagerato, si ottiene con adeguati generi musi- cali e registrazioni (piuttosto rare) prive di effetti ed esalta zioni: i Millennium, da bravi audiofili, non perdonano difetti del software o degli altri componenti dell'impianto.
Avatar utente
ozama
Supertweeter
Messaggi: 11937
Iscritto il: 17 gen 2017, 18:10
Località: Copparo (Ferrara)

Re: Fiat panda 3°serie del 2015 - Tagli per Audison Millennium Power 5

#8

Messaggio da ozama »

Che roboante recensione..
Roba da Car Audio & FM.. :D
ripeto: comprati un DSP amplificato usato. Siamo nel 2024. ;)
Se proprio vuoi usare quell’ampli, usa il passivo e modificalo per avere ingressi separati per woofer e tweeter. I filtri internamente sono di fatto in parallelo. Dovrebbe essere possibile separarli ed usare le due vie con una diversa sezione dell’ampli. Poi imposti l’ampli come “front+rear+sub” con i passa alto entrambi a 50 Hz ed entri separatamente nelle sezioni del crossover. :yes:
Poi, il passa alto della sezione che usi per I woofers, puoi eventualmente alzarlo un po’ se serve per accordarlo con il sub. :hmm:
Se colleghi I tweeters con un passa alto ad 850 Hz li friggi in pochi minuti. X3
In tutto questo, naturalmente, parlare di “suono” non se ne parla eh.. Ma puó funzionare senza rompere I tweeters.
Per ottenere un “buon suono” serve affrontare la cosa partendo da un budget (non troppo risicato) e da un progetto. Anche perchè gli strumenti ci sono, e non costano neanche delle follie.
Ciao! :)
Sorgente: Pioneer DEH X8500 DAB modificata con sovra campionatore 24/48 ed uscita SPDIF ottica sotto controllo volume da Etabeta.
- DSP Helix DSP3s
- Amplificatore 6 canali Audison AF M6d:
2 canali su woofers Audio Development W60
2 canali su full range 2 pollici Audible Physics 220 CP
2 canali in bridge su sub Sonus by Nostromo & rs250v, in cassa chiusa.
Avatar utente
paint22
Coassiale
Messaggi: 20
Iscritto il: 6 giu 2024, 16:48

Re: Fiat panda 3°serie del 2015 - Tagli per Audison Millennium Power 5

#9

Messaggio da paint22 »

Intendi, come ho pensato anch'io,separare i filtri passivi in modo da utilizzare soltanto attenuazione e passa alto dei tweeter ,mentre i woofer li collego diretti all'ampli,
E utilizzare il passa alto attivo?
Avatar utente
ozama
Supertweeter
Messaggi: 11937
Iscritto il: 17 gen 2017, 18:10
Località: Copparo (Ferrara)

Re: Fiat panda 3°serie del 2015 - Tagli per Audison Millennium Power 5

#10

Messaggio da ozama »

Non intendevo quello.
Intendevo usare entrambe le sezioni del crossover sui rispettivi altoparlanti, separandole in ingresso e alimentandole separatamente aggiungendo un ingresso in più al crossover, tagliando delle piste e portando fuori i fili. In modo da usare interamente il crossover passivo in “bi amplificazione”. Si capisce, seguendo lo stampato, quali sono i componenti delle due sezioni. Hanno solo l’ingresso in comune. Sono di fatto in parallelo. :)
Tuttavia, per semplificare, se il filtro passivo del kit sul woofer ha solo una bobina in serie (taglio passa basso a 6 db/ottava) si puó effettivamente usare l’intero filtro solo per il tweeter, mettendolo semplicemente sulla uscita “alti” dell’ampli e collegandoci solo il tweeter.
Se ha anche un condensatore verso massa (passa basso 12 db/ottava), potrebbe essere un carico pesante per l’amplificatore, senza l’altoparlante collegato in uscita. Meglio evitare. :hmm:
Peró attenzione che anche usando il crossover solo per I tweeters dovrai usare in ogni caso l’amplificatore nella modalità “front/rear/sub”, impostando il taglio minimo. Altrimenti ti ritrovi che il passa basso della linea del woofer taglia troppo in basso per incrociarsi con il tweeter (850 Hz al massimo, mi pare) che sarà filtrato passa alto a 3500/4000 Hz dal passivo. Ti mancheranno un sacco di medie frequenze.
Tuttavia, senza il passa basso passivo originale sul woofer, potresti avere, al contrario, un eccesso di medie frequenze.
In ogni caso è un accrocchio. Bisogna provare quale suona in modo più “accettabile”.
Per valutare le due opzioni devi in ogni caso aprire il crossover e verificare quali sono i componenti relativi alle due celle, disegnando lo schema.
Ciao! :)
Sorgente: Pioneer DEH X8500 DAB modificata con sovra campionatore 24/48 ed uscita SPDIF ottica sotto controllo volume da Etabeta.
- DSP Helix DSP3s
- Amplificatore 6 canali Audison AF M6d:
2 canali su woofers Audio Development W60
2 canali su full range 2 pollici Audible Physics 220 CP
2 canali in bridge su sub Sonus by Nostromo & rs250v, in cassa chiusa.
Avatar utente
niko
Supertweeter
Messaggi: 7312
Iscritto il: 25 mag 2012, 8:48

Re: Fiat panda 3°serie del 2015 - Tagli per Audison Millennium Power 5

#11

Messaggio da niko »

Infatti l'amplificatore non si può mettere in full, ma puoi dare il passa-alto sui canali front e rear a partire da 50-hz ed è quasi la stessa cosa, se hai il sub, il passa-alto lo devi usare sui wf...
Il cross del tuo kit dichiara un incrocio sui 2500-hz 12/db se non te la senti di modificare o smantellare il cross per biamplificare, io direi di usarlo così come si trova, con i due canali front dell'amplifcatore, e i canali rear li lasci non collegati, il tuo amplificatore (dalle foto sul web) ha solo un toroidale e quindi un alimentatore per tutti e 5-canali, non credo che avrai apprezzabili miglioramenti usando tutti i canali, anzi... :)
Per precisione, puoi usare i canali fronte sul kit anteriore e il canale sub naturalmente sul sub, e i canali rear non collegati.

PS, letto meglio il primo messaggio, già stai usando questa configurazione...lascia perdere, per biamplificare seriamente si deve fare tutt'altro discorso con cross-passivi fatti seriamente, o meglio ancora con l'uso di un DSP.
......GAME OVER......
Avatar utente
paint22
Coassiale
Messaggi: 20
Iscritto il: 6 giu 2024, 16:48

Re: Fiat panda 3°serie del 2015 - Tagli per Audison Millennium Power 5

#12

Messaggio da paint22 »

Oggi ho istallato l'ampli utilizzando soltanto i canali Front con passa alto tutto a 50hz, rispetto a quando li alimentavo con la sola autoradio pioneer mvh 320 bt,ho guadagnato in forza e potenza ma,ho perso parte della magia che ti teneva in macchina senza cambiare mai brano... ,con lampli diciamo che ho perso molto in timbrica e gamma bassa....sarà che non si può escludere il crossover elettronico?
E poi,l'ampli diventa molto molto caldo..non si può assolutamente toccare, è normale? A tatto siamo sopra i 50°
Avatar utente
niko
Supertweeter
Messaggi: 7312
Iscritto il: 25 mag 2012, 8:48

Re: Fiat panda 3°serie del 2015 - Tagli per Audison Millennium Power 5

#13

Messaggio da niko »

Ma lo hai il sub ? se non lo hai metti un sub da 20-cm o da 25-cm nel baule che già hai il canale dedicato del millennium, e metti il passa-alto sui 60-80-hz per il front, e il passa-basso sui 60-70-hz se non sbaglio hai la possibilità dei 24-db sul passa-basso.
cmq solo per il passa-alto a 50-hz è strano che amplificando si sente peggio che con la sola sorgente.
......GAME OVER......
Avatar utente
paint22
Coassiale
Messaggi: 20
Iscritto il: 6 giu 2024, 16:48

Re: Fiat panda 3°serie del 2015 - Tagli per Audison Millennium Power 5

#14

Messaggio da paint22 »

No,per adesso niente sub ,volevo sistemare e far suonare bene il front....
Con la sola autoradio sento più completo,nel senso che scende di più in frequenza bassa,(se scende di piu, di conseguenza sale,piu dettagli e ariosità)però non posso alzare tanto il volume, la distorsione arriva presto, però fin dove arriva è magia.......
Sara una conseguenza del taglio a 50 hz?
Un passa alto che non si può bypassare, qualcosa di suo ci mette di sicuro......
Avatar utente
niko
Supertweeter
Messaggi: 7312
Iscritto il: 25 mag 2012, 8:48

Re: Fiat panda 3°serie del 2015 - Tagli per Audison Millennium Power 5

#15

Messaggio da niko »

Vabbè non esiste che siccome scende di meno non sale bene e manca di ariosità...anzi, un passa-alto a 50 hz si mette sempre quando si è senza sub e con amplificatore sui mid-woofer, perché non riproducendo frequenze troppo basse i mid lavorano meglio e non sporcano le medie frequenze con distorsione dalle basse. (A parte che un passa-alto a 50-hz toglie pochissime basse in ascolto su dei mid-woofer da 16)
Se da te va peggio, c'è un problema.
Magari hai sbagliato un collegamento, o l'amplificatore non funziona bene.
......GAME OVER......
Avatar utente
paint22
Coassiale
Messaggi: 20
Iscritto il: 6 giu 2024, 16:48

Re: Fiat panda 3°serie del 2015 - Tagli per Audison Millennium Power 5

#16

Messaggio da paint22 »

Avanzando la gamma media ,è normale che senti meno basse e meno alte........un taglio a 50 hz non è roba di poco, ne risente tutto lo spettro sonoro,se muovi una tenda da un solo angolo ,il movimento si ripercuote su tutta la sua lunghezza.....
Dopo 40 anni di audiofilo.....niente può sfuggire alla correttezza timbrica
Comunque,più tardi gli do una controllata.....
Avatar utente
niko
Supertweeter
Messaggi: 7312
Iscritto il: 25 mag 2012, 8:48

Re: Fiat panda 3°serie del 2015 - Tagli per Audison Millennium Power 5

#17

Messaggio da niko »

In ascolto audiofilo e non, c'è sempre la componente psicologica... componente che si può arginare se si ha un approccio più scientifico possibile.
Io ai 40 anni di ascolto, negli ultimi 10 ho aggiunto le misure elettriche e acustiche in casa e in auto.
Per questo motivo qui nel forum, spesso viene consigliato di prendere degli strumenti e iniziare a misurare, e oggi non è neanche tanto dispendioso e ti possono servire anche per l'impianto audio a casa, se lo hai.
......GAME OVER......
Avatar utente
Alessio Giomi
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12787
Iscritto il: 23 mag 2012, 21:14
Località: Toscana Val di Cornia
Contatta:

Re: Fiat panda 3°serie del 2015 - Tagli per Audison Millennium Power 5

#18

Messaggio da Alessio Giomi »

Mettiamo in conto anche che l’auto è un ambiente ostico da far suonare.
L’esempio della tenda puoi farlo, ma in auto la stessa tenda potrebbe essersi incastrata nella finestra ;) se muovi l’angolo, il movimento si ferma dove la tenda è incastrata :)
PIONEER SPH DA120 optical out
HELIX DSP.3
Zapco Z150C2VX ________________Sw RE10D4
Zapco Z220II____________________ Wf AD W60
Zapco Studio150 Mr +Studio100 Tw__ Xtant xis 2.4 by morel
FAI UNA DONAZIONE AL FORUM
MY CAR KIA
MY OLD CAR
Avatar utente
ozama
Supertweeter
Messaggi: 11937
Iscritto il: 17 gen 2017, 18:10
Località: Copparo (Ferrara)

Re: Fiat panda 3°serie del 2015 - Tagli per Audison Millennium Power 5

#19

Messaggio da ozama »

Se va peggio con l’ampli, l’ampli ha sicuramente qualcosa. Naturalmente ipotizzando che il gain sia regolato correttamente e che tu non abbia un woofer in contro fase. Ma dato che hai esperienza, lo escluderei. Il problema sarebbe evidente. ^^
Ti suggerisco come prima cosa, specie se l’ampli scalda molto e in modo sospetto rispetto all’utilizzo, di misurare l’assorbimento a vuoto e verificarlo con il dato dichiarato. Data l’età, a parte i condensatori elettrolitici che possono essere invecchiati, specie se è stato fermo per anni, potrebbe avere le polarizzazioni mal regolate a causa dei trimmers di regolazione ossidati. Che è assolutamente un classico, e punto debole conosciuto di alcune serie di ampli. :hmm:
Tornando alle questioni audio, sollevando I woofers dalla gamma bassa puoi solo avere miglioramenti in gamma media, perchè le armoniche generate dalla membrana portata al limite dell’escursione si ripercuotono su tutto lo spettro. È il classico tallone di Achille dei sistemi a due vie con piccoli woofers.
Siccome in macchina la potenza in basso ti serve per superare il rumore, il problema è molto più presente che negli ascolti in ambito domestico. Poi in auto non hai il woofer che lavora in un volume calcolato e magari un accordo reflex che aiuta in basso. :)
La misura di TND sviluppata da Audio Rewiev, ormai con una casistica di correlazione con l’ascolto inoppugnabile, fa scuola. Ma è una cosa risaputa da quando si parla di hi-fi.
Ciao! :)
Sorgente: Pioneer DEH X8500 DAB modificata con sovra campionatore 24/48 ed uscita SPDIF ottica sotto controllo volume da Etabeta.
- DSP Helix DSP3s
- Amplificatore 6 canali Audison AF M6d:
2 canali su woofers Audio Development W60
2 canali su full range 2 pollici Audible Physics 220 CP
2 canali in bridge su sub Sonus by Nostromo & rs250v, in cassa chiusa.
Avatar utente
paint22
Coassiale
Messaggi: 20
Iscritto il: 6 giu 2024, 16:48

Re: Fiat panda 3°serie del 2015 - Tagli per Audison Millennium Power 5

#20

Messaggio da paint22 »

ozama ha scritto: 15 giu 2024, 15:46 Se va peggio con l’ampli, l’ampli ha sicuramente qualcosa. Naturalmente ipotizzando che il gain sia regolato correttamente e che tu non abbia un woofer in contro fase. Ma dato che hai esperienza, lo escluderei. Il problema sarebbe evidente. ^^
Ti suggerisco come prima cosa, specie se l’ampli scalda molto e in modo sospetto rispetto all’utilizzo, di misurare l’assorbimento a vuoto e verificarlo con il dato dichiarato. Data l’età, a parte i condensatori elettrolitici che possono essere invecchiati, specie se è stato fermo per anni, potrebbe avere le polarizzazioni mal regolate a causa dei trimmers di regolazione ossidati. Che è assolutamente un classico, e punto debole conosciuto di alcune serie di ampli. :hmm:
Tornando alle questioni audio, sollevando I woofers dalla gamma bassa puoi solo avere miglioramenti in gamma media, perchè le armoniche generate dalla membrana portata al limite dell’escursione si ripercuotono su tutto lo spettro. È il classico tallone di Achille dei sistemi a due vie con piccoli woofers.
Siccome in macchina la potenza in basso ti serve per superare il rumore, il problema è molto più presente che negli ascolti in ambito domestico. Poi in auto non hai il woofer che lavora in un volume calcolato e magari un accordo reflex che aiuta in basso. :)
La misura di TND sviluppata da Audio Rewiev, ormai con una casistica di correlazione con l’ascolto inoppugnabile, fa scuola. Ma è una cosa risaputa da quando si parla di hi-fi.
Ciao! :)
Se mi dici quanto deve essere il bias,posso tranquillamente regolarlo io.......quando lo provato con alimentatore da banco,l'assorbimento a vuoto era 0.4 amper
Rispondi

Torna a “La mia Auto - Work in Progress”