Le basi: interessante articolo sul crossover attivo basato su DSP.

ABC dei filtri passivi con consigli, suggerimenti e nozioni riguardo uno degli anelli fondamentali di una catena audio hifi
Rispondi
Avatar utente
ozama
Supertweeter
Messaggi: 9195
Iscritto il: 17 gen 2017, 18:10
Località: Copparo (Ferrara)

Le basi: interessante articolo sul crossover attivo basato su DSP.

#1

Messaggio da ozama »

Trovato su ACS. Uno dei tanti piccoli spunti:
7431B011-E655-4A22-BD01-949350C2F5F4.jpeg
Sorgente: Pioneer DEH X8500 DAB modificata da Etabeta, collegata in SPDIF TosLink al DSP.
DSP/amplificatore Audison AP4.9bit su wf Hertz MP165P.3 e full range Faital Pro prototipo.
Amplificatore Audison AP1d su sub Sonus by Nostromo & rs250v, in cassa chiusa.
Cablaggi per impianti elettrici e pin jack dorati per finta. :arr:
Avatar utente
mark3004
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6216
Iscritto il: 9 giu 2012, 23:02
Località: Georgia, USA

Re: Le basi: interessante articolo sul crossover attivo basato su DSP.

#2

Messaggio da mark3004 »

Si ma, qui ci vuole il microscopio elettronico per leggerlo! (almeno da smartphone)

Sent from my SM-A516U using Tapatalk

Link tecnici "must read":
GUIDA CROSSOVER: viewtopic.php?f=5&t=15831
GUIDA GAIN: viewtopic.php?f=33&t=13215
BURN IN DRIVERS: viewtopic.php?f=33&t=15058
COMINCIARE SENZA BUTTARE SOLDI: viewtopic.php?f=20&t=14746
Avatar utente
davide_chinelli
Tweeter
Messaggi: 4113
Iscritto il: 1 giu 2012, 19:27
Località: Stradella (PV)

Re: Le basi: interessante articolo sul crossover attivo basato su DSP.

#3

Messaggio da davide_chinelli »

Se zoom i qualcosa si riesce a leggere...
A questo punto sarebbe interessante leggere anche gli altri 4 consigli di andy
Avatar utente
ozama
Supertweeter
Messaggi: 9195
Iscritto il: 17 gen 2017, 18:10
Località: Copparo (Ferrara)

Re: Le basi: interessante articolo sul crossover attivo basato su DSP.

#4

Messaggio da ozama »

@mark3004
Beh, se apri la foto cliccandoci sopra, si vede bene.. D’altronde è una pagina a4 fotografata. È come leggere un PDF dal telefonino. Lo metti in orizzontale, apri la foto ed eventualmente ingrandisci.. ^^
Posso scannerizzarla, ma ho visto che non migliora, rispetto alla foto. :hmm:

@davide_chinelli
Per quanto riguarda gli altri, prossima settimana sono in ferie e se riesco, tra i preparativi per la partenza è il resto delle cose accumulate, ve le cerco e pubblico. :yes:
Ma queste “pillole”, dalle quali ho “estratto” nel tempo molte utili informazioni, ce ne sono una per ogni numero di ACS, a partire da almeno 2 anni indietro.
Qui ci sono suggerimenti secondo me, interessanti, per chi fa le solite domande di base tipo: “ma che frequenze di incrocio metto”? E, seguendo i vari articoletti, ci si incuriosisce sui perchè e percome, stimolando un approfondimento. Certo non si fa con questi sistemi una VERA TARATURA. È chiaro che è tutto MOLTO più complicato. :D
Qui la sostanza è: non rompere gli altoparlanti e non farli lavorare male a livello elettromeccanico. :yes:
E viene specificata un’altra cosa che chi si approccia spesso non comprende, perchè si leggono cose che, non avendo le conoscenze di base, si interpretano in modo contraddittorio: nell’approccio di base, PRIMA si impostano i ritardi, per posizionare gli altoparlanti “dove dovrebbero essere” rispetto al punto di ascolto. Poi si impostano gli incroci e si cerca di ottenere le somme in fase lavorandoci. :yes:
Di certe procedure si leggono cose “contraddittorie” perchè esistono anche ESPEDIENTI da attuare (quando si è decisamente esperti) per far “combaciare le vie”, se il DSP non permette altro spazio di manovra. Ad esempio, come mi ha dimostrato @The_Bis MICROFONO ALLA MANO, è possibile anche modificare il ritardo di una via, AGGIUSTANDO POI DI CONSEGUENZA TUTTO IL RESTO PER MANTENERE LA SCENA CENTRATA, al fine di per ottenere la somma in fase delle due. Ma si tratta appunto di ESPEDIENTI.
Come detto, “portare a casa la taratura” è cosa ben più complessa che impostare 4 incroci.. E in base al DSP che ti ritrovi, potresti dover adottare approcci meno convenzionali. ^^
Ciao! :)
Sorgente: Pioneer DEH X8500 DAB modificata da Etabeta, collegata in SPDIF TosLink al DSP.
DSP/amplificatore Audison AP4.9bit su wf Hertz MP165P.3 e full range Faital Pro prototipo.
Amplificatore Audison AP1d su sub Sonus by Nostromo & rs250v, in cassa chiusa.
Cablaggi per impianti elettrici e pin jack dorati per finta. :arr:
Avatar utente
davide_chinelli
Tweeter
Messaggi: 4113
Iscritto il: 1 giu 2012, 19:27
Località: Stradella (PV)

Re: Le basi: interessante articolo sul crossover attivo basato su DSP.

#5

Messaggio da davide_chinelli »

@ozama , ma certo. Nella realtà è ben altra cosa una taratura, anche minimal rispetto a 5 consigli.
Certo, visto che il numero 4 si riassume nel tuo ultimo post, la mia curiosità infatti era sapere quali sono i 4 che mancano.
Se lo apro e faccio lo zoom da smartphone lo leggo bene.

Ultimo giorno di lavoro anche per me, ma quest'anno purtroppo non mi muovo da casa:, oltre troppe spese che ci hanno lasciato quasi al verde (ristrutturazione e casa), il 5 agosto dovrebbe nascere la seconda bimba...
Avatar utente
mark3004
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6216
Iscritto il: 9 giu 2012, 23:02
Località: Georgia, USA

Re: Le basi: interessante articolo sul crossover attivo basato su DSP.

#6

Messaggio da mark3004 »

Letto adesso. (dal pc! ^^ )
Un fiume di parole ma almeno per me nulla di nuovo.
Tra l'altro su come "calcolare" la frequenza del crossover in modo matematico mah... diciamo che puo' essere una indicazione per sapere il crossover "di protezione" dello speaker.
E' comunque una buona lettura per neofiti. ;)
Link tecnici "must read":
GUIDA CROSSOVER: viewtopic.php?f=5&t=15831
GUIDA GAIN: viewtopic.php?f=33&t=13215
BURN IN DRIVERS: viewtopic.php?f=33&t=15058
COMINCIARE SENZA BUTTARE SOLDI: viewtopic.php?f=20&t=14746
Avatar utente
Nostromo
Tweeter
Messaggi: 3487
Iscritto il: 23 mag 2012, 20:03
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Le basi: interessante articolo sul crossover attivo basato su DSP.

#7

Messaggio da Nostromo »

ozama ha scritto: 28 lug 2022, 21:24 Trovato su ACS. Uno dei tanti piccoli spunti:
7431B011-E655-4A22-BD01-949350C2F5F4.jpeg
si... spunti per confondere le idee...

parla parla e non dice NIENTE
...a volte non piaccio alle persone per quello che dico.... immaginate se sentissero anche quello che penso....
Avatar utente
ozama
Supertweeter
Messaggi: 9195
Iscritto il: 17 gen 2017, 18:10
Località: Copparo (Ferrara)

Re: Le basi: interessante articolo sul crossover attivo basato su DSP.

#8

Messaggio da ozama »

Beh.. È un approccio basico, per non rompere gli altoparlanti.. :D
Quando ho un attimo, ne metto altri. Ci sono una decina di articoli, in vero non tutti chiari. Soprattutto quando parla del famoso passa tutto per far sentire la voce al centro ad entrambi gli occupanti dei sedili anteriori.
Ma non anticipo cose che potrebbero incasinare ancora di più. ^^
Ciao! :)
Sorgente: Pioneer DEH X8500 DAB modificata da Etabeta, collegata in SPDIF TosLink al DSP.
DSP/amplificatore Audison AP4.9bit su wf Hertz MP165P.3 e full range Faital Pro prototipo.
Amplificatore Audison AP1d su sub Sonus by Nostromo & rs250v, in cassa chiusa.
Cablaggi per impianti elettrici e pin jack dorati per finta. :arr:
Avatar utente
ozama
Supertweeter
Messaggi: 9195
Iscritto il: 17 gen 2017, 18:10
Località: Copparo (Ferrara)

Re: Le basi: interessante articolo sul crossover attivo basato su DSP.

#9

Messaggio da ozama »

Ecco le “puntate precedenti”, per chi si è incuriosito.
C1C56830-B74D-42DD-9F20-CC8F246D5D07.jpeg
808FD3F3-0739-4AF7-A4F2-1C7C0108BE26.jpeg
9E553C3E-A80B-4DFE-BAE9-B1F5E1058671.jpeg
Ci sono altri articoli che non spiegano gran chè, ma mettono una certa curiosità, come questi.
Almeno, non fanno danni.
D’altronde, se uno non ha basi di acustica e nemmeno sui filtri, anche se mastica elettronica, non è che si puó fargli un trattato.
Quelli che non ritengono opportuno approfondire, passeranno oltre. Quelli che vorranno imparare, dovranno leggersi ben altro che delle “pillole” come queste. ^^
Per capire “come funziona” a chi è digiuno, secondo me sono interessanti.
Gli altri li pubblico magari in altri 3d, più inerente gli argomenti. :yes:
Ciao! :)
Sorgente: Pioneer DEH X8500 DAB modificata da Etabeta, collegata in SPDIF TosLink al DSP.
DSP/amplificatore Audison AP4.9bit su wf Hertz MP165P.3 e full range Faital Pro prototipo.
Amplificatore Audison AP1d su sub Sonus by Nostromo & rs250v, in cassa chiusa.
Cablaggi per impianti elettrici e pin jack dorati per finta. :arr:
Rispondi

Torna a “Progettazione Filtri Crossover”