Quale kit Hertz scegliere?

Avatar utente
Dude
Supertweeter
Messaggi: 6443
Iscritto il: 3 gen 2013, 10:48
Località: Camogli

Re: Quale kit Hertz scegliere?

#41

Messaggio da Dude »

@danzh

Il Kick panel nasce negli USA e negli anni 90, dove e quando le auto avevano abitacoli enormi e plance molto meno avvolgenti.
E sì, la cassa chiusa si costruisce sul battitacco, ma non esiste auto, nemmeno ammeregana, che si possa permettere litri sufficienti in quella zona senza invadere MOLTO spazio.
Alcuni risolvevano letteralmente forando la carrozzeria e andando a impostare il volume di carico DENTRO il passaruota.
Ti lascio immagina re il delirio di lavoro.
Oppure all'interno dell'abitacolo, e torniamo alla necessità di spazi fuori della norma.
Non a caso ha avuto molto successo con i pick-up.

Io l'ho tentato, a inizio anni 2000, su BMW 325 ma la sezione medio-bassi... no, non riuscii a farla andare come si doveva.
Mi era andata un po' meglio 10 anni prima, su Lancia Prisma, però vabbè, erano altri tempi e altri concetti.
Io sono per lo ius culturae al contrario.
Al primo "se io avrei" vai fuori dai [email protected]
Avatar utente
Armando Proietti
Woofer
Messaggi: 794
Iscritto il: 24 nov 2020, 19:58
Località: Vattela a pesca

Re: Quale kit Hertz scegliere?

#42

Messaggio da Armando Proietti »

IMG_20210419_140238.jpg
Certo potrebbe essere una soluzione cosi come montare un tredici in reflex sui triangolini ma bisogna avere manualita voglia e tempo e denaro.
Considerando il badget non mi sembra che ci siano i margini.
Per adesso
Alpine UTE 93DAB modificata da Etabeta
Altoparlanti Audison AP2 e AP6.5 2ohm.
Subwoofer Focal 40V2
Amplificatori.Helix D Four per AP2 e AP 6.5
Audison SRx3 per il Sub in mono 2 ohm
Trattamento acustici STP.
In attesa di tempi migliori per un DSP3
E cambiare completamente progetto.
Piano piano si fece Roma e ancora non è finita.
Avatar utente
Armando Proietti
Woofer
Messaggi: 794
Iscritto il: 24 nov 2020, 19:58
Località: Vattela a pesca

Re: Quale kit Hertz scegliere?

#43

Messaggio da Armando Proietti »

Questo è un progetto che sto pensando per la mia auto perché le portiere le voglio usare per montare un subwoofer slim da 25 focal.
O audison. Vedremo.
Ma è un lavoro che tra triangolini è portiera mi porterà via almeno un mesetto di lavoro.
Per adesso
Alpine UTE 93DAB modificata da Etabeta
Altoparlanti Audison AP2 e AP6.5 2ohm.
Subwoofer Focal 40V2
Amplificatori.Helix D Four per AP2 e AP 6.5
Audison SRx3 per il Sub in mono 2 ohm
Trattamento acustici STP.
In attesa di tempi migliori per un DSP3
E cambiare completamente progetto.
Piano piano si fece Roma e ancora non è finita.
Avatar utente
TheAlfa
Coassiale
Messaggi: 17
Iscritto il: 3 giu 2021, 1:25

Re: Quale kit Hertz scegliere?

#44

Messaggio da TheAlfa »

Le opzioni sembrano esserci ma molto dispendiose, sia a tempo che denaro. Calcolate la macchina ha 330000km, non mi va di spendere chissà cosa, per questo motivo il budget è basso. Ho fatto qualche foto, in attesa degli adattatori in mdf, che dovrò lavorare.

Insonorizzare lo sportello è infattibile, però ho pensato a mettere qualcosa nella zona stretta al cono. Per intendersi, dove ho messo il nastro da carrozziere se, internamente e esternamente, mettessi del pannello isolante potrebbe servire a qualcosa?

Di seguito lascio l'idea, fatta col nastro da carrozziere, e lo spazio che intercorre tra l'adattatore e il cono, che riempirò con una rondella di mdf e colla a caldo (non a contatto con il cono stesso).

Un'ultima idea: se incollassi, con la colla a caldo, dei pezzi di legno facendo una simil cassa acustica chiusa attorno al cono, potrebbe funzionare? Certo, dovrei tagliare tutta la gomma del pannello interno, rischiando di perdere l'impermeabilità; misurando attentamente dovrei riuscire. Questa è l'unica e ultima idea, da pochi soldi...
Allegati
IMG_20210608_184134.jpg
IMG_20210608_184130.jpg
IMG_20210608_184132.jpg
IMG_20210608_184139.jpg
Ultima modifica di TheAlfa il 8 giu 2021, 21:47, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
danzh
Coassiale
Messaggi: 122
Iscritto il: 11 feb 2019, 18:55

Re: Quale kit Hertz scegliere?

#45

Messaggio da danzh »

Grazie @Dude e Armando per i chiarimenti, ora capisco il perché non se ne vedono più tanti in giro..

Certo che pensare di tagliare la lamiera dell'auto/passaruota per trovare litri... No, bhe, dai, questo per me è troppo, MOOOLTO oltre il concetto di passione o ricerca della miglior qualità possibile in abitacolo..

Mi scuso per l'OT..


Inviato dal mio SNE-LX1 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Armando Proietti
Woofer
Messaggi: 794
Iscritto il: 24 nov 2020, 19:58
Località: Vattela a pesca

Re: Quale kit Hertz scegliere?

#46

Messaggio da Armando Proietti »

Ma veramente pensi di far lavorare un Woofer in un volume cosi piccolo?
Quella tasca la devi aprire altrimenti non suona niente se senti i 300 hz cosi devi andade al santuario di Lourdes e accendere una candela.
In quel volume ci può suonare il mio full range da 5 cm nn di certo un 13 cm che è 6 volte piu grande.
Per adesso
Alpine UTE 93DAB modificata da Etabeta
Altoparlanti Audison AP2 e AP6.5 2ohm.
Subwoofer Focal 40V2
Amplificatori.Helix D Four per AP2 e AP 6.5
Audison SRx3 per il Sub in mono 2 ohm
Trattamento acustici STP.
In attesa di tempi migliori per un DSP3
E cambiare completamente progetto.
Piano piano si fece Roma e ancora non è finita.
Avatar utente
TheAlfa
Coassiale
Messaggi: 17
Iscritto il: 3 giu 2021, 1:25

Re: Quale kit Hertz scegliere?

#47

Messaggio da TheAlfa »

Armando Proietti ha scritto: 8 giu 2021, 21:45 Ma veramente pensi di far lavorare un Woofer in un volume cosi piccolo?
Quella tasca la devi aprire altrimenti non suona niente se senti i 300 hz cosi devi andade al santuario di Lourdes e accendere una candela.
In quel volume ci può suonare il mio full range da 5 cm nn di certo un 13 cm che è 6 volte piu grande.
Infatti sto cercando una soluzione... Il problema principale è come Audi abbia progettato l'impianto audio, poiché dietro l'altoparlante c'è subito il motorino alzavetro. L'altro problema è che quella sacca è isolante, dopodiché c'è subito il rischio di acqua (infatti ho trovato un po' di bagnato, oggi che ha piovuto). Lì c'era un 10cm e ho adattato un 13cm, comunque
Avatar utente
Armando Proietti
Woofer
Messaggi: 794
Iscritto il: 24 nov 2020, 19:58
Località: Vattela a pesca

Re: Quale kit Hertz scegliere?

#48

Messaggio da Armando Proietti »

Ho capito ma non riesci con della vetroresina a ricavare altro volume di fianco? La vetroresina non è molto costosa e ti serve solo un pennello per lavorarla. Puoi fare un calco con della plastilina e poi rivestirla per cercare volume.
Ad esempio fai una zona stretta che poi ti colleghi ad una zona piu grande dopo il motorino cosi avrai ottenuto una cassa chiusa di un volume piu adeguato. Da quello che ho capito tra il volume esistente tornando in dietro verso i sedili ci sta una zona stretta dovuta alle presenza del motorino del alzacristalli ma dopo hai un bel volume da poter sfruttare.
IMG_20210608_225735.jpg
Purtroppo ci devi lavorare... l'unico modo è usare la vetroresina. Se vuoi farlo mi contatti in privato e ti do il numero di telefono. E ti spiego per telefono come fare sinceramente di più non posso.
Ansi si portami la macchona e ci penso io.
Un caffe però me lo devi offrire 🤣🤣🤣
Ps anche la vetroresina è isolante antrintrusione per eventuale acqua.
E comunque gli altoparlanti quando togli la macchina li puoi recuperare e utilizzare in un altra auto cosi come l'amplificatore e il subwoofer.
L'unica cosa che non recuperi è il tempo.... che hai me passa inesorabilmente per tutti sia se stai facendo un lavoro sia se stai al bar a bere una buona birra in bella compagnia.
Percio il discorso del auto vecchia lo capisco fino ad un certo punto.
Ultima modifica di Armando Proietti il 8 giu 2021, 23:00, modificato 1 volta in totale.
Per adesso
Alpine UTE 93DAB modificata da Etabeta
Altoparlanti Audison AP2 e AP6.5 2ohm.
Subwoofer Focal 40V2
Amplificatori.Helix D Four per AP2 e AP 6.5
Audison SRx3 per il Sub in mono 2 ohm
Trattamento acustici STP.
In attesa di tempi migliori per un DSP3
E cambiare completamente progetto.
Piano piano si fece Roma e ancora non è finita.
Avatar utente
Darios
Tweeter
Messaggi: 3507
Iscritto il: 24 mag 2012, 23:19
Località: Ragusa

Re: Quale kit Hertz scegliere?

#49

Messaggio da Darios »

Si,
devi aprire il retro, il mediobasso da dietro deve sfociare in tutta la porta (pazienza, cartella compresa) e l'anteriore deve sfociare nell'abitacolo...

P.S.

Comunque stai prendendo decisioni affrettate :hahahah:

Quanto misurano rosso e giallo ?
diametro.jpg
Il giallo corrisponde a quello interno ?
pannello.jpeg
pannello.jpeg (13.99 KiB) Visto 146 volte
Questo in rosso lo devi tagliare
pannello int.jpg
pannello int.jpg (36.71 KiB) Visto 146 volte
Home

- P99RS
- Abola Envidia Classe A 20 -
- SB Acoustics Eka kit
Avatar utente
ozama
Supertweeter
Messaggi: 6893
Iscritto il: 17 gen 2017, 18:10
Località: Copparo (Ferrara)

Re: Quale kit Hertz scegliere?

#50

Messaggio da ozama »

Esatto.
Almeno bisogna tagliarlo e rimuoverlo sotto, lasciando una "tegola" per l'acqua che proviene dall'alto. :)
L'ho giá scritto pure io.. il mediobasso DEVE LAVORARE NELLA PORTA. Non puoi tenere in alcun modo chiuso quel vano. T_T

Armando: lascia stare la vetroresina. Sono lavorazioni che non farà. Lo ha già detto più volte che non vuole dedicarci tempo e denaro. :)
Bisogna che si accontenti. E sigillare tra davanti e dietro la membrana con un anello ritagliato con il seghetto, è il massimo sforzo. Ed è anche il minimo necessario, iltre ad aprire il vano verso il volume della porta.

Solo, occhio @TheAlfa che la colla a caldo puó tenere come guarnizione. Non altro. L'anello va avvitato. O dura una settimana, se va bene, con questo caldo che sta arrivando.

Ciao! :)
Sorgente: Pioneer DEH X8500 DAB modificata da Etabeta, collegata in SPDIF TosLink al DSP.
DSP/amplificatore Audison AP4.9bit su wf Hertz MP165P.3 e full range Faital Pro prototipo.
Amplificatore Audison AP1d su sub Sonus by Nostromo & rs250v, in cassa chiusa.
Cablaggi per impianti elettrici e pin jack dorati per finta. :arr:
Avatar utente
TheAlfa
Coassiale
Messaggi: 17
Iscritto il: 3 giu 2021, 1:25

Re: Quale kit Hertz scegliere?

#51

Messaggio da TheAlfa »

I lavori in vetroresina non sono male, anche se dubito abbia spazio poiché il vetro è subito dietro... Oggi lavoro queste rondelle in mdf, ovviamente le avvito e le sigillo con la colla a caldo, mi sono espresso male XD

Dove ho messo il nastro da carrozziere, effettivamente, c'è un buco, pensavo di far meglio a tapparlo. Quindi riapro quel buco e verifico quanto spazio ho dietro; se potessi lavorare il legno sarebbe più semplice, della vetroresina... In ogni caso sarà un lavoro per un domani, adesso ho un po' di fretta perché ho un viaggio sabato e sto cercando almeno di far suonare l'anteriore :D
Avatar utente
Armando Proietti
Woofer
Messaggi: 794
Iscritto il: 24 nov 2020, 19:58
Località: Vattela a pesca

Re: Quale kit Hertz scegliere?

#52

Messaggio da Armando Proietti »

Fora dietro la cartella a mo di tetto e aprire completamente dietro se il woofer te l'ho permette. Ma da come hai detto tu mi sembra proprio di sì visto che con la rondella entra dentro l'attuale casa chiusa. Poi dietro e nelle prossimità della cartella vicino al Woofer metti u bel po di bitume.
Per adesso
Alpine UTE 93DAB modificata da Etabeta
Altoparlanti Audison AP2 e AP6.5 2ohm.
Subwoofer Focal 40V2
Amplificatori.Helix D Four per AP2 e AP 6.5
Audison SRx3 per il Sub in mono 2 ohm
Trattamento acustici STP.
In attesa di tempi migliori per un DSP3
E cambiare completamente progetto.
Piano piano si fece Roma e ancora non è finita.
Avatar utente
TheAlfa
Coassiale
Messaggi: 17
Iscritto il: 3 giu 2021, 1:25

Re: Quale kit Hertz scegliere?

#53

Messaggio da TheAlfa »

Ho lavorato tutto il pomeriggio e tutta la sera, riuscendo a concludere qualcosa XD

Dopo aver avuto mille e uno problemi, siccome il cono batteva contro il montante del motorino alzavetri (e tutt'ora è un pelo forzata, la cassa dx) sono riuscito a chiudere tutto.

Ho tolto la copertura posteriore, così il cono ha accesso a tutta la portiera, per risuonare. Il cono è avvitato alla rondella in mdf, completamente modellata per il pannello, e il tutto avvitato all'adattatore 10cm/13cm. Ogni spazio è sigillato con la colla a caldo.

Equalizzando lo stereo a dovere, con l'aiuto delle casse posteriori (tipo equalizzando in front +5, quindi tengo le casse dietro al 50%), ora suonicchia. Sicuramente meglio delle casse di fabbrica e meglio del mio primo acrocco, grazie ai vostri consigli :)

L'unica cosa rimasta, un domani, è insonorizzare la portiera. Non c'è modo di costruire nulla, poiché lo spazio è pressoché nulla, tantomeno dubito anche di riuscire a montare le Hertz ESK, già queste stanno strette (e peccato, purtroppo è colpa dell'adattatore in mdf, ma senza batte la membrana contro la plastica); se dovesse essere utile, insonorizzerò a modino.

Aneddoto: ho smontato così tante volte i panelli che nemmeno Audi sa riassemblarli come me :cool:
Allegati
IMG_20210609_215934.jpg
IMG_20210609_215941.jpg
IMG_20210609_215947.jpg
IMG_20210609_220226.jpg
IMG_20210609_221407.jpg
IMG_20210609_223202.jpg
IMG_20210609_185557.jpg
IMG_20210609_215950.jpg
Avatar utente
Armando Proietti
Woofer
Messaggi: 794
Iscritto il: 24 nov 2020, 19:58
Località: Vattela a pesca

Re: Quale kit Hertz scegliere?

#54

Messaggio da Armando Proietti »

Apri un pochino di più.
E insonorizza intanto buon ascolto.
Il fader mettilo tutto avanti nn solo 5 db

Ha dimenticavo l'anello dovevi impregnarlo con del impregnante per legno e poi verniciarlo.
Io di solito li immergo per 24 ore e poi li faccio seccare altre 24 ore... Ma io sono fissato.
Ma almeno una passata di vernice ci voleva.
Trattasi di ambiente umido e mdf non va molto d'accordo con H2O... 😂😂😂
Per adesso
Alpine UTE 93DAB modificata da Etabeta
Altoparlanti Audison AP2 e AP6.5 2ohm.
Subwoofer Focal 40V2
Amplificatori.Helix D Four per AP2 e AP 6.5
Audison SRx3 per il Sub in mono 2 ohm
Trattamento acustici STP.
In attesa di tempi migliori per un DSP3
E cambiare completamente progetto.
Piano piano si fece Roma e ancora non è finita.
Avatar utente
TheAlfa
Coassiale
Messaggi: 17
Iscritto il: 3 giu 2021, 1:25

Re: Quale kit Hertz scegliere?

#55

Messaggio da TheAlfa »

Armando Proietti ha scritto: 10 giu 2021, 0:38 Apri un pochino di più.
E insonorizza intanto buon ascolto.
Il fader mettilo tutto avanti nn solo 5 db

Ha dimenticavo l'anello dovevi impregnarlo con del impregnante per legno e poi verniciarlo.
Io di solito li immergo per 24 ore e poi li faccio seccare altre 24 ore... Ma io sono fissato.
Ma almeno una passata di vernice ci voleva.
Trattasi di ambiente umido e mdf non va molto d'accordo con H2O... 😂😂😂
Dici debba aprire ancora di più? Metterei solo davanti ma finché non monto il sub, i woofer da 16 li uso simil sub... Ho montato un crossover a 40hz, se si sfondano pace XD

Effettivamente... Comunque se va l'acqua lì non è un problema, poiché già il woofer sarebbe bruciato. Devo pregare che non ci vada, così scoperto :D
Avatar utente
Armando Proietti
Woofer
Messaggi: 794
Iscritto il: 24 nov 2020, 19:58
Località: Vattela a pesca

Re: Quale kit Hertz scegliere?

#56

Messaggio da Armando Proietti »

Tutti i woofer uso car lavorano come il tuo e non è che per questo si bruciano.
Invece mdf si rovina velocemente a contatto con l'acqua vanoficando. Tutto il lavoro che hai fatto ieri.
Per adesso
Alpine UTE 93DAB modificata da Etabeta
Altoparlanti Audison AP2 e AP6.5 2ohm.
Subwoofer Focal 40V2
Amplificatori.Helix D Four per AP2 e AP 6.5
Audison SRx3 per il Sub in mono 2 ohm
Trattamento acustici STP.
In attesa di tempi migliori per un DSP3
E cambiare completamente progetto.
Piano piano si fece Roma e ancora non è finita.
Avatar utente
TheAlfa
Coassiale
Messaggi: 17
Iscritto il: 3 giu 2021, 1:25

Re: Quale kit Hertz scegliere?

#57

Messaggio da TheAlfa »

Armando Proietti ha scritto: 10 giu 2021, 8:36 Tutti i woofer uso car lavorano come il tuo e non è che per questo si bruciano.
Invece mdf si rovina velocemente a contatto con l'acqua vanoficando. Tutto il lavoro che hai fatto ieri.
Che prodotto posso dargli? Una spruzzata, a bomboletta, di impermeabilizzante?
Avatar utente
Armando Proietti
Woofer
Messaggi: 794
Iscritto il: 24 nov 2020, 19:58
Località: Vattela a pesca

Re: Quale kit Hertz scegliere?

#58

Messaggio da Armando Proietti »

received_732792607408792.jpeg
Io uso impregnante per il legno ad acqua.
Perché lo uso per casa avendo le finestre in rover canadese.
Poi gli do il gel sintetico con il diluente alla nidro.
Ed in fine lo vernicio di nero con bomboletta sprai.
Ma potresti semplicemente usare impregnante per legno sintetico.
Poi dopo asciutto verniciare di nero o un colore che ti piace.
Per adesso
Alpine UTE 93DAB modificata da Etabeta
Altoparlanti Audison AP2 e AP6.5 2ohm.
Subwoofer Focal 40V2
Amplificatori.Helix D Four per AP2 e AP 6.5
Audison SRx3 per il Sub in mono 2 ohm
Trattamento acustici STP.
In attesa di tempi migliori per un DSP3
E cambiare completamente progetto.
Piano piano si fece Roma e ancora non è finita.
Avatar utente
Armando Proietti
Woofer
Messaggi: 794
Iscritto il: 24 nov 2020, 19:58
Località: Vattela a pesca

Re: Quale kit Hertz scegliere?

#59

Messaggio da Armando Proietti »

16233207072613632245792479370464.jpg
A me ci sta talmente tanto impregnante che non si attacca bene neanche la vernice nera sopra.
😂😂😂🤣
Per adesso
Alpine UTE 93DAB modificata da Etabeta
Altoparlanti Audison AP2 e AP6.5 2ohm.
Subwoofer Focal 40V2
Amplificatori.Helix D Four per AP2 e AP 6.5
Audison SRx3 per il Sub in mono 2 ohm
Trattamento acustici STP.
In attesa di tempi migliori per un DSP3
E cambiare completamente progetto.
Piano piano si fece Roma e ancora non è finita.
Rispondi

Torna a “Sistemi di Altoparlanti”