King Crimson

Utile strumento di raccolta e condivisione di titoli e brani per esperienze uniche
Rispondi
Avatar utente
mezzostop
Coassiale
Messaggi: 26
Iscritto il: 11 nov 2020, 13:16

King Crimson

#1

Messaggio da mezzostop »

scegliete pure una qualsiasi delle ottime incisioni originali
supervisionate da quel pazzo perfezionista che è Robert Fripp,

io amo l'album "Red"
dove la sublime suite "Starless" segna l'apice del genere progressivo,
dopo, è stata tutta e solo discesa T_T
Avatar utente
Dude
Supertweeter
Messaggi: 5947
Iscritto il: 3 gen 2013, 10:48
Località: Camogli

Re: King Crimson

#2

Messaggio da Dude »

E beh, temo di dover dissentire su vari aspetti.

Premetto che sono un Crimsoniano pazzo fino al midollo.

Purtroppo le incisioni originali di tutta la produzione KC fino appunto a Red arrivano giusto giusto all'accettabile, per il livello dell'epoca.
Le cose cominciano a migliorare dopo lo iato tra Red e Discipline ('75-'81), quando nasce la DGM, ossia l'etichetta indipendente creata e gestita proprio da Fripp.

A quel punto aveva lui in mano il controllo e sono cominciate a girare le cose come si deve, ma per avere registrazioni davvero di grande qualità bisogna aspettare ancora un po', e precisamente far passare il secondo, drammaticamente lungo iato ('84-'94).

Quanto a Red, sì, concordo che rappresenti un punto piuttosto focale del progressive rock, ma da lì a definire che tutto il resto è discesa... anche no... ;)
E in ogni caso, ogni album dei KC contiene brani indimenticambili (Starless sì, quello è uno, ma per il mio gusto non supera Fracture o Sailor's Tale o The Talking Drum), io nel classico dubbio "quale disco porto sull'isola deserta", per i KC davvero non saprei scegliere.
Io sono per lo ius culturae al contrario.
Al primo "se io avrei" vai fuori dai [email protected]
Avatar utente
mezzostop
Coassiale
Messaggi: 26
Iscritto il: 11 nov 2020, 13:16

Re: King Crimson

#3

Messaggio da mezzostop »

ammetto ...

sono stato frettoloso, superficiale e poco preciso ma volevo solo dare un'indicazione senza dilungarmi,
con "originali" mi riferivo infatti al periodo in cui Fripp curava il suono,
sono d'accordo sulla qualità di tutto il repertorio e convengo sui grandi titoli da te citati,
ma ritengo Starless qualcosa di "diverso", di un altro livello.

d'altronde che monotonia sarebbe se la pensassimo tutti allo stesso modo ?!

e ... per "tutto il resto è discesa" mi riferivo al panorama extra KC.
Avatar utente
Dude
Supertweeter
Messaggi: 5947
Iscritto il: 3 gen 2013, 10:48
Località: Camogli

Re: King Crimson

#4

Messaggio da Dude »

mezzostop ha scritto:
11 nov 2020, 16:06
ammetto [...]
ma ritengo Starless qualcosa di "diverso", di un altro livello.
Sìsì, ci sta, essendo un brano top, i gusti personali possono far girare la bilancia in tutti i modi, ci mancherebbe.
(by the way, Starless è l'unico loro pezzo che mi sia mai cimentato a suonare, e a dispetto dell'apparente semplicità, i tempi cangianti negli special la rendono un mezzo casino...)

d'altronde che monotonia sarebbe se la pensassimo tutti allo stesso modo ?!
mezzostop ha scritto:
11 nov 2020, 16:06
e ... per "tutto il resto è discesa" mi riferivo al panorama extra KC.
Eh ma pure io.
Appunto non sono d'accordo.
Cioé, se parliamo del "progressive originario", quello era già finito anche prima del trittico Lark's Tongues in aspic/Starless & Bible Black/Red, ma quello tutto sommato si fa cmq fatica a utilizzarlo per categorizzare qualsiasi manifestazione crimsoniana.

Ma insomma, dal '75 in poi ce n'è stato eccome, di progressive.
Evoluto in qualcosa di diverso, am sempre progressive. :)
Io sono per lo ius culturae al contrario.
Al primo "se io avrei" vai fuori dai [email protected]
Avatar utente
Cosmic
Midrange
Messaggi: 2915
Iscritto il: 11 giu 2012, 9:40
Località: Roma

Re: King Crimson

#5

Messaggio da Cosmic »

Pur non ritenendomi un super fan, nonché espertissimo di quelli che sanno "vita, morte e miracoli", mi piacciono molto. "Red" è il mio preferito, ma vado a fasi alterne.
Magari già li conoscete, ma visto che ci siamo, vi propongo questo...

https://www.youtube.com/watch?v=L2zCZRBDOHU&t=39s
Alessandro
Auto:Volvo C30 D2
R.I.P. Fronterone 1 - Welcome Fronterone 2
Avatar utente
mezzostop
Coassiale
Messaggi: 26
Iscritto il: 11 nov 2020, 13:16

Re: King Crimson

#6

Messaggio da mezzostop »

Cosmic ha scritto:
11 nov 2020, 18:46
.........
Magari già li conoscete, ma visto che ci siamo, vi propongo questo...
.........
io non li conoscevo ed ho apprezzato molto !
Grazie :music:
Avatar utente
Cosmic
Midrange
Messaggi: 2915
Iscritto il: 11 giu 2012, 9:40
Località: Roma

Re: King Crimson

#7

Messaggio da Cosmic »

Mi fa piacere... ;)
Alessandro
Auto:Volvo C30 D2
R.I.P. Fronterone 1 - Welcome Fronterone 2
Rispondi

Torna a “Le migliori incisioni di sempre”