Audison bit One "inchiodato" a causa aggiornamento firmware fallito (risolto)

Rispondi
Avatar utente
Etabeta
sysadmin
sysadmin
Messaggi: 1456
Iscritto il: 13 apr 2018, 17:32
Località: Torino

Audison bit One "inchiodato" a causa aggiornamento firmware fallito (risolto)

#1

Messaggio da Etabeta »

Apro l'anno con una storia a lieto fine.
L'oggetto è un dsp Audison bit one (per la precisione bit One.1 ma questo sto per scrivere si applica identicamente a tutte le versioni),
la situazione è un aggiornamento firmware che non va a buon fine ovvero una situazione che purtroppo può capitare (cercando sul web, in vari forum del settore, specialmente negli USA, dove i prodotti Audison sono piuttosto diffusi forse ancor più che in Italia, sono stati segnalati alcuni casi).
Ciò che succedere, nei casi più sfortunati, è che dopo aver spento e riacceso il dsp (dopo che l'aggiornamento non è andato a buon fine, ovvero non si è concluso ed è rimasto "appeso") questo non viene più riconosciuto dal software di gestione e di conseguenza non è più possibile tentare nuovamente l'operazione di aggiornamento (o la configurazione), in pratica è "morto" T_T ...
La particolarità, e da qui il potenziale problema, del bit One è che il "cuore" che gestisce la comunicazione verso l'esterno (tramite una porta seriale e, tramite un chip di interfaccia, la porta usb) è il chip dsp stesso (nello specifico un Analog Device ADSP-21371).
Qui il datasheet:
ADSP-21371.pdf
(1.2 MiB) Scaricato 19 volte
Il chip dsp all'avvio carica, da una memoria esterna (nello specifico un chip eeprom ovvero di tipo cancellabile e riscrivibile elettricamente) l'insieme di istruzioni (appunto il firmware) che ne definiscono anche i parametri di comunicazione attraverso la porta seriale di cui è dotato, e se per qualche motivo tale insieme di istruzioni non è presente (o è alterato, corrotto) ecco che la configurazione della porta di comunicazione non è attuata (quindi nessuna comunicazione possibile con il pc) e altresì, se è alterato/mancante anche il resto, in generale non può avvenire l'elaborazione audio (dsp "muto").
In pratica questo è il messaggio visualizzato sul pc:
bit one non trovato.png
bit one non trovato.png (11.89 KiB) Visto 562 volte
e di conseguenza:
bit one non connesso.png
bit one non connesso.png (43.82 KiB) Visto 562 volte
Notare che la procedura "rescue mode" (citata nel manuale Audison) non è efficace per poter "forzare" l'aggiornamento firmware in situazione come questa, a quanto ho constato la modalità "rescue" può essere utile per effettuare il downgrade verso una precedente versione firmware ma è comunque necessario che la comunicazione sia attiva. Quindi, se si incappa in questa situazione non esiste soluzione attuabile dall'esterno tramite pc utilizzando il software fornito.

Il "punto debole" sta nel fatto che tutto il contenuto del firmware nonchè della configurazione utente risiede in un unico chip (la suddetta eeprom), incluso la porzione di codice relativa all'avvio (boot) e, per la tipologia di memoria eeprom utilizzata, questa, per essere riscritta, va prima cancellata (per blocchi) e poi scritta. Se qualcosa va storto prima che si concluda la fase di scrittura può appunto succedere il problema descritto prima. Il "rischio" dato dall'operazione di aggiornamento del firmware è noto, tantè che la stessa Audison USA pubblicò tempo fa questa nota: Ma, senza dilungarmi oltre nell'analisi (sulla quale poi sono ben lieto di poter discorrere nel thread se l'argomento interessa) veniamo alla possibile soluzione (premesso che comunque, naturalmente, è sempre possibile avvalersi del servizio assistenza Audison che mi risulta essere ottimo)

Normalmente, in casi come questi (firmware corrotto, dispositivo che non si avvia), in prima battuta si va alla ricerca di una porta di interfaccia (tipicamente JTAG) attraverso la quale potersi appunto interfacciare e ottenere una via alternativa al caricamento del firmware. In questo caso, pur essendo presente sul pcb un connettore presumibilmente destinato a questo scopo, ciò non è attuabile (perlomeno per noi "mortali") in quanto, stando a quando specificato nel datasheet: "the processor is not freely accessible via the JTAG port.Instead, a unique 64-bit key, which must be scanned in through the JTAG or Test Access Port will be assigned to each customer" ovvero, per proteggere il software implementato nel prodotto (e quindi anche il contenuto della eeprom) esso è cifrato (detto in altri termini: il firmware del bit one non può essere "riciclato" su un altro prodotto anche se adotta lo stesso tipo di chip dsp) e in ogni caso l'accesso via JTAG è protetto da chiave.
Bisogna quindi pensare ad una soluzione più "a basso livello" per ripristinare il contenuto della eeprom.
Una prima via potrebbe, auspicabilmente, essere quella di prendere il file binario fornito da Audison stessa come file di aggiornamento firmware (l'ultima versione disponibile sul sito è la 1.5.1.1, qui: https://it.audison.eu/support/software-and-firmware/) ma subito mi accorgo che qualcosa non quadra: il file è della dimensione di 230kbyte circa contro 2Mbyte (esattamente 16Mbit) corrispondenti alla capacità della eeprom, oltre a ciò, analizzando il contenuto del file con un editor hex, vedo che non sembra proprio che tale file possa corrispondere "così-come-è" al contenuto della eeprom, ne deduco che avviene certamente una qualche elaborazione (decompressione, de-cifratura o quant'altro) attuata dal software pc Audison all'atto del caricamento.
Occorre quindi passare ad una via più "profonda" ovvero reperire un altro bit One, dissaldare la eeprom, leggerne il contenuto e programmarlo su un nuovo chip eeprom da installare nel bit One "in coma".

Ecco dove è collocata la fatidica eeprom
Ecco dove è collocata la fatidica eeprom

Con un colpo di fortuna (e di fiducia :) ) ottengo da un amico un bit One "donatore" (beh, poi l'ho restituito sano e salvo, lo giuro!) e quindi ho potuto procedere, utilizzando il mio fido lettore/programmatore (un "popolare" GQ-4X non recentissimo ma compatibile con una miriade di chip) a leggere la eeprom dissaldata (specificamente SST25VF016B , è necessario utilizzare uno zoccolo adattatore smd 200mil) e programmare un nuovo chip (si può utilizzare oltre al chip originario anche un equivalente con stesse caratteristiche ad esempio A25L016) e sostituirlo naturalmente al posto di quello "corrotto" (nota che non è che sia per forza necessario sostituire il chip, questi possono essere cancellati e riprogrammati decine di migliaia di volte, ma per scrupolo... ipotizzando che l'aggiornamento fallito possa essere stato causato da qualche cella di memoria difettosa, meglio cambiarlo).

Eprom dissaldata
Eprom dissaldata
Nova eeprom saldata
Nova eeprom saldata
Risaldo il chip, ricollego il pc al bit One, incrocio le dita e..... bingo!
bit one connesso.jpg
bit one connesso.jpg (36.84 KiB) Visto 562 volte
Qui dovrebbe esserci stata la foto della mia faccia sorridente in quel preciso momento ma... non l'ho fatta! :D

Per scrupolo non pubblico qui il file binario della eeprom, sono però disponibile a fornire supporto per la risoluzione di analoghi casi su altri bit One "sfortunati" ^^
Avatar utente
Alessio Giomi
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8376
Iscritto il: 23 mag 2012, 21:14
Località: Toscana Val di Cornia
Contatta:

Re: Audison bit One "inchiodato" a causa aggiornamento firmware fallito (risolto)

#2

Messaggio da Alessio Giomi »

Sei un mostro!!! ;)
PIONEER SPH DA120 optical out
///ALPINE PXA H800
Zapco Z150C2VX ______Sw RE10D4
Zapco Z220II_________ Wf Macrom 59.17
Zapco Studio 150______ Mr (Xtant xis 2.4 by morel)
Zapco Studio 100______ Tw (Xtant xis 2.4 by morel)
Avatar utente
Ink Blue
Subwoofer
Messaggi: 243
Iscritto il: 17 nov 2018, 18:48
Località: Lamezia Terme

Re: Audison bit One "inchiodato" a causa aggiornamento firmware fallito (risolto)

#3

Messaggio da Ink Blue »

Ecco perché non ha messo la foto 😁
Scherzi a parte i miei più vivi complimenti per le capacità che dimostri. Fortunato di poterti leggere e comprendere ciò che esponi vista la semplicità con cui ci racconti tutto.
Avatar utente
ozama
Supertweeter
Messaggi: 5414
Iscritto il: 17 gen 2017, 18:10
Località: Copparo (Ferrara)

Re: Audison bit One "inchiodato" a causa aggiornamento firmware fallito (risolto)

#4

Messaggio da ozama »

Gagliardo! :arr:
Visto che smanetto alquanto con il mio 4.9 (che soffrirà probabilmente di simile problema), spero che non mi capiti.. ^^
Sul manuale è infatti chiaramente indicato di fare in modo che il prodotto non possa assolutamente spegnersi durante l'aggiornamento (quindi: "remote in" collegato al volo in caso di accensione tramite "AST" o "ART"), proprio per prevenire questo tipo di problematica. Per la soluzione della quale è altrimenti richiesto l'intervento dell'assistenza. T_T O di Etabeta.. ^^
Complimenti Etabeta! In elettronica, sei equiparabile al "Sslvatore". :D
Sorgenti: Fiat Uconnect DAB in analogico e iPhone XS Max connesso in USB->SPDIF al DSP.
DSP amp. Audison AP4.9bit su wf Hertz MP165P.3 e full range Dayton Audio PS95-8 + amp. Audison AP1d su sub AudioTop 2x20cm in carico simmetrico.
Cablaggi per impianti elettrici e pin jack dorati per finta. :arr:
Avatar utente
Brian
Woofer
Messaggi: 1380
Iscritto il: 14 gen 2018, 10:07

Re: Audison bit One "inchiodato" a causa aggiornamento firmware fallito (risolto)

#5

Messaggio da Brian »

bella seccatura queste situazioni... (garanzia o no, la colpa è *sempre* del povero utilizzatore...)

dopo va beh, Etabeta... che te lo dico a fare... :yes:
Avatar utente
pericleromano
Coassiale
Messaggi: 101
Iscritto il: 14 ott 2019, 18:54

Re: Audison bit One "inchiodato" a causa aggiornamento firmware fallito (risolto)

#6

Messaggio da pericleromano »

Grazie 2 volte, prima poiché sono (ero) lo sfortunato proprietario e poi per l'opera di divulgazione puntuale e precisa!

Sei un mostro!
Avatar utente
lorddegio
Subwoofer
Messaggi: 526
Iscritto il: 22 nov 2013, 13:39

Re: Audison bit One "inchiodato" a causa aggiornamento firmware fallito (risolto)

#7

Messaggio da lorddegio »

Sempre il numero uno! Queste sono sempre belle soddisfazioni!
Alpine IVA 511r + PXA h701 + WD mini TV media player in ottico
MACROM 54.10 bi-amp com A/D/S PQ20 ricappato
LS 165 con 2 canali ALPINE MRV F505
FOCAL 27vx con 2 canali a ponte ALPINE MRV F505

....ma tanto cambia tra poco....
Avatar utente
Kratospartano+
Coassiale
Messaggi: 2
Iscritto il: 11 mag 2020, 3:20

Re: Audison bit One "inchiodato" a causa aggiornamento firmware fallito (risolto)

#8

Messaggio da Kratospartano+ »

Ciao etabeta, sono nuovo di questo forum e dopo tanto tempo a fare zapping col PC per trovare un miracolo di Lourdes.... Tutto d un tratto il miracolo è avvenuto e con questo post ho certamente avuto un illuminazione divina ahahahhah, ti posso contattare per avere supporto sul mio di bit One?

Please help
Avatar utente
Etabeta
sysadmin
sysadmin
Messaggi: 1456
Iscritto il: 13 apr 2018, 17:32
Località: Torino

Re: Audison bit One "inchiodato" a causa aggiornamento firmware fallito (risolto)

#9

Messaggio da Etabeta »

Kratospartano+ ha scritto:
11 mag 2020, 3:59
Ciao etabeta, sono nuovo di questo forum e dopo tanto tempo a fare zapping col PC per trovare un miracolo di Lourdes.... Tutto d un tratto il miracolo è avvenuto e con questo post ho certamente avuto un illuminazione divina ahahahhah, ti posso contattare per avere supporto sul mio di bit One?

Please help
Ciao, certo, puoi contattarmi via mp,
se poi si tratta di qualcosa che può essere utile anche ad altri meglio poi proseguire qui sul forum.
Avatar utente
Cosmic
Midrange
Messaggi: 2827
Iscritto il: 11 giu 2012, 9:40
Località: Roma

Re: Audison bit One "inchiodato" a causa aggiornamento firmware fallito (risolto)

#10

Messaggio da Cosmic »

Grande Eta! Qua non c'è solo bravura e nozioni tecniche, c'è anche una buona dose di "paraculaggine"... in senso buono ovviamente. Lo scambio di EEPROM, è una mossa astuta! Audison si è ben guardata dal mettere su uno zoccoletto quel IC...
Alessandro
Auto:Volvo C30 D2
R.I.P. Fronterone
Avatar utente
max1974
Woofer
Messaggi: 1324
Iscritto il: 24 giu 2016, 12:56
Località: Da qualche parte in Italia

Re: Audison bit One "inchiodato" a causa aggiornamento firmware fallito (risolto)

#11

Messaggio da max1974 »

Non è solo Audison. Lo fanno un po' tutti.
Mi è successo al lavoro che mi sono arrivati due alimentatori uguali da riparare di cui uno con il firmware aggiornato e grossi problemi alla parte di potenza e l'altro con il fw non aggiornato e problemi hardware facilmente risolvibili.
Il cliente chiedeva la riparazione di entrambi e l'aggiornamento firmware.
Poiché l'azienda non disponeva dell'ultimo firmware, lo abbiamo chiesto al cliente e lo stesso ha risposto che era un nostro problema e dovevamo trovare noi la soluzione.
E allora è scattata anche a me la paraculaggine: ho smontato il microcontrollore con il firmware aggiornato dall'alimentatore con problemi gravi e l'ho montato sull'altro. Poi ho riparato i problemini hardware e riconsegnato l'alimentatore funzionante.
L'altro (quello con problemi gravi) è stato reso al cliente come non riparabile poiché aveva diverse piste danneggiate da precedenti smanettamenti.
MASSIMO

Auto: VW Passat Variant

Sorgente: Pioneer DEH-80PRS / Kenwood KRC-658R / Kenwood KDC-C662
Ampli Woofer: 2 x Zapco Z100 in dual mono
Ampli Tweeter: Zapco Z50S2II
Ampli Sub: Zapco Z150
Altoparlanti FA: Kit 2 vie Focal 165AS
Subwoofer: Ciare CW254 in bass reflex
Rispondi

Torna a “Crossover elettronici e DSP”