doppia batteria

Avatar utente
Kappagi
Subwoofer
Messaggi: 547
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:41
Località: Prov. Sondrio

Re: doppia batteria

#21

Messaggio da Kappagi »

mi sa che vado avanti ad usare i teleruttori per continua.......... :D
Avatar utente
Albruk
Coassiale
Messaggi: 51
Iscritto il: 23 mag 2012, 22:50
Località: Acireale (CT)
Contatta:

Re: doppia batteria

#22

Messaggio da Albruk »

Ctek 250 dual s...!!! ;)
Avatar utente
il risolutore
Woofer
Messaggi: 763
Iscritto il: 23 mag 2012, 20:08
Località: misterwhite (CT)
Contatta:

Re: doppia batteria

#23

Messaggio da il risolutore »

Albruk ha scritto:Ctek 250 dual s...!!! ;)
ottima idea!!
La convinzione è peggio della pazzia!
Avatar utente
basi725
Subwoofer
Messaggi: 321
Iscritto il: 23 mag 2012, 20:06
Località: Avellino
Contatta:

Re: doppia batteria

#24

Messaggio da basi725 »

Albruk ha scritto:Ctek 250 dual s...!!! ;)
Approfitto di questa discussione per chiedere consiglio visto che voglio inserire una batteria da dedicare all'impianto...
qualcuno sa delucidarmi sul funzionamento del cteck 250 dual s:
http://www.ctek.it/d250sd.php
sul sito del produttore parla di corrente di carica di 20 ampere per la batteria dedicata all'impianto, scusate la domanda da ignorante in elettronica, ma si intende 20 ampere per ora? non sono pochi rispetto all'assorbimento dell'impianto che è sicuramente maggiore?
qual'è inoltre la differenza tra il cteck 250 dual e lo smrtpass?
http://www.ctek.it/smartpass.php
per l'uso che dobbiamo farne in auto sembrano avere le stesse funzioni, soltanto che lo smartpass porta una corrente di carica di 80 ampere.
In definitiva, quale dovrei prendere tra i due?
sono gradite esperienze di qualcuno che usa tali dispositivi o li ha usati, grazie in anticipo
Avatar utente
davide_chinelli
Tweeter
Messaggi: 3940
Iscritto il: 1 giu 2012, 19:27
Località: Stradella (PV)

Re: doppia batteria

#25

Messaggio da davide_chinelli »

Stando a quello che ho sempre letto riguardo ctek, loro "preferiscono" caricare le batterie con massimo 1/10 della capacità.
I 20A (sempre secondo questo ragionamento), ti sarebbero sufficienti per caricare una batteria fino a 200Ah....
Certo, se ne monti una da 20Ah, ti serve meno tempo.

Lo smartpass, invece carica fino a massimo 80A, di conseguenza puoi caricare batterie fino ad 800Ah.

Occhio che in ogni caso non conviene esagerare con la corrente di ricarica (per risparmiare tempo): carichi meno e troppo velocemente. Rischi di far bollire l'acido e rovinare irrimediabilmente la batteria, vanificandone durata ed affidabilità.

Per questo, "usiamo" tutti il d250S e non lo smartpass.... Hai voglia a montare 200Ah per una batteria ausiliaria... che devi suonà... 'nu mese 'ntero??? :)
Avatar utente
basi725
Subwoofer
Messaggi: 321
Iscritto il: 23 mag 2012, 20:06
Località: Avellino
Contatta:

Re: doppia batteria

#26

Messaggio da basi725 »

un mese??? no dai di più :D :D :D
A parte gli scherzi, ora ho installata una optima yellow 5.5 nel vano motore, essendo le mie elettroniche abbastanza "esigenti" volevo montare un'altra optima nel vano motore da dedicare al solo impianto. sto cercando la miglior soluzione per mantenere al meglio le due batterie evitando il rischio di rimanere appiedato ed alimentando al meglio il mio impianto!
da quanto ho letto in giro il cteck d250 sembra un buon prodotto, adatto allo scopo; volevo l'opinione di qualcuno che lo utilizza da abbastanza tempo e sopratutto sapere se il gioco vale la candela, nel senso se obiettivamente mi conviene inserire una seconda batteria con il cteck abbinato visto che è un investimento non indifferente (tra batteria, cteck, cavi e quant'altro sicuramente supererò i 500/600 euro).
le mie elettroniche sono dma su tweeter, dma su medi, dmx su woofer e studio 500 su sub tutto in attivo.
Avatar utente
davide_chinelli
Tweeter
Messaggi: 3940
Iscritto il: 1 giu 2012, 19:27
Località: Stradella (PV)

Re: doppia batteria

#27

Messaggio da davide_chinelli »

Visto che già hai un'ottima batteria a sto punto ti consiglio di mettere la optima nel baule e davanti una normale ad acido (tanto con il ctek la batteria motore sarà destinata ad alimentare gli accessori di serie e l'avviamento motore, mentre la optima la userai solo per l'impianto.

A questo punto risparmi qualche soldino sulla batteria, dove le prestazioni non sono necessarie.

Per quanto riguarda il ripartitore, puoi sentire Francesco DG che lo usa e forse nostromo sulla saxo.
So che lo usano anche altre persone, ma qui sul forum non so chi
Avatar utente
basi725
Subwoofer
Messaggi: 321
Iscritto il: 23 mag 2012, 20:06
Località: Avellino
Contatta:

Re: doppia batteria

#28

Messaggio da basi725 »

Quindi se inserisco il cteck le due batterie sarebbero completamente indipendenti giusto? a questo punto conviene che sposto la optima nel cofano ed installo una classica batteria nel cofano risparmiando almeno 150 euro...
ma come funziona precisamente il cteck?? mi spiego meglio, gestisce sia la carica della batteria principale e sia quella di servizio caricando quella che ne ha più bisogno o preleva soltanto parte dell'alimentazione dell'alternatore caricando solo la batteria dell'impianto?
Avatar utente
davide_chinelli
Tweeter
Messaggi: 3940
Iscritto il: 1 giu 2012, 19:27
Località: Stradella (PV)

Re: doppia batteria

#29

Messaggio da davide_chinelli »

Esatto, a motore spento le batterie sono sompletamente isolate tra loro.

A motore acceso, invece la batteria primaria prende corrente per la ricarica come se la secondaria non ci fosse.

La secondaria invece preleva la corrente dall'alternatore, la stabilizza a 14,4V (come fosse un caricabatterie ctek) e la carica ad 8 fasi come avessi un caricabatterie (sempre ctek) collegato al posto del D250s.

La corrente massima di ricarica è di 20A, quindi anche cavo e fusibile è inutile montarli con sezione e valore esagerato.
Dalla seconda batteria in poi invece puoi sbizzarrirti come meglio credi :)

Il vantaggio è aver integrato un sistema che stabilizza la tensione e carica la batteria secondo le necessità in base a quanto è scarica.
Il tutto indipendente dalla batteria primaria, se non per il cavo che serve per poterci collegare all'alternatore (che per comodità si prende dal morsetto positivo della batteria).

In ogni caso, l'impianto vedrà sempre e solo la batteria nel baule.
L'automobile vedrà sempre e solo la batteria vicino al motore
L'alternatore vedrà la batteria primaria come l'ha sempre vista, ed il ctek che è incaricato di caricare la seconda batteria.
Il ctek, ciene visto dall'alternatore come un'utenza che assorbe massimo 20A, ma l'alternatore (e tutti gli altri utilizzatori), fisicamente non vedranno mai fisicamente una batteria che sia la somma di entrambe quelle montate, ma una sola per volta.
Da qui, il consiglio di risparmiare qualcosina e non prendere una seconda AGM, ma una classica ad acido da mettere nel vano motore.


Spero di essermi fatto capire, in caso contrario ti ri-spiego senza problemi :)
Avatar utente
basi725
Subwoofer
Messaggi: 321
Iscritto il: 23 mag 2012, 20:06
Località: Avellino
Contatta:

Re: doppia batteria

#30

Messaggio da basi725 »

La tua spiegazione e' stata impeccabile, ma ancora nn mi torna qualcosa... il cteck carica a 20 ampere, l'impianto in funzione assorbe sicuramente di piu di 20 ampere, quindi la corrente che serve all'impianto viene presa dalla batteria nel cofano, quindi la batteria, anche ad auto in moto, tendera' a scaricarsi e nn a caricarsi perche' la richiesta di corrente e' superiore a quella di carica! Il ragionamento fila o qualcosa nn mi e' chiara?? Perche' se il ragionamento e' giusto allora il cteck funzionerebbe da tappo e nn da aiuto, facendomi scaricare la batteria anche ad auto in moto, cosa che ora nn acviene perche l'alternatore carica ad una corrente maggiore di 20 di ampere! A questo punto nn conviene prendere lo smartpass della cteck che ha una corrente di carica massima di 80 ampere o il funzionamento e' diverso dal 250d?
Avatar utente
davide_chinelli
Tweeter
Messaggi: 3940
Iscritto il: 1 giu 2012, 19:27
Località: Stradella (PV)

Re: doppia batteria

#31

Messaggio da davide_chinelli »

Ni... se tu scarichi una batteria con 100A continui, non ne servono 100 per ricaricarla, ma ne bastano molti meno.
Ovvio che il tempo di ricarica è maggiore.


Per il sistema di ricarica ed i tempi di ricsrica (al momento ancora non lo uso il ctek), dovresti sentire chi già lo usa.

Ricordo vagamente che cona la [email protected] il Presidente (Francesco DG) ha avuto problemi di morte prematura della batteria e del ripartitore di carica (batteria optima e ripartitore ad uso nautico).
Sostituita la batteria, montato il ctek non ha più avuto problemi.

Anche perchè, ctek definisce "batteria servizi" e "grande gruppo di batterie" sull'uscita che noi utilizzeremo per l'impianto, ma non specifica "quanto grande" debba essere la batteria perchè convenga lo smartpass invece che il d250s. E qui sarei curioso anch'io di capirlo :)
Avatar utente
stef600rr
Midrange
Messaggi: 2835
Iscritto il: 8 ago 2012, 17:55
Località: torino

Re: doppia batteria

#32

Messaggio da stef600rr »

posso allacciarmi al topic per esporre il mio problema visto che è molto simile? :hmm:

sulla mia ypsilon non ho modo di montare batteria superiori ai 60ah-540A (la varta blue nello specifico)...e questo comunque modificando il vano!! :huh:

il punto è che non penso proprio che la batteria in oggetto sia in grado di gestire l'impianto wip che a volte potrei dover ascoltare anche a motore spento..

mi conviene a sto punto fare come leggevo sopra di lasciare quella di serie lì dov'è e metterne una più performante nel baule e collegata al vano motore solo tramite relé lasciandola quindi indipendente dall'impianto elettrico? :slow:
I'VE GOT THE POWER!!!!!!!!!!!!
Avatar utente
stef600rr
Midrange
Messaggi: 2835
Iscritto il: 8 ago 2012, 17:55
Località: torino

Re: doppia batteria

#33

Messaggio da stef600rr »

no one? O_O
I'VE GOT THE POWER!!!!!!!!!!!!
Avatar utente
Nyocs
Midrange
Messaggi: 1954
Iscritto il: 23 mag 2012, 20:45
Località: Martinsicuro (TE)
Contatta:

doppia batteria

#34

Messaggio da Nyocs »

stef600rr ha scritto:no one? O_O
Ciao, io uso una batteria sola di performance migliori di quella di serie e con 3 finali mai avuto un pb ed ho ascoltato anche a macchina spenta per quasi un'ora senza pb! :)
Secondo me puoi cambiare la batteria di serie con una migliore e stai a posto!

Ps: per me le optyma sono dei [email protected]@i! :D
Avatar utente
stef600rr
Midrange
Messaggi: 2835
Iscritto il: 8 ago 2012, 17:55
Località: torino

Re: doppia batteria

#35

Messaggio da stef600rr »

Nyocs ha scritto:
stef600rr ha scritto:no one? O_O
Ciao, io uso una batteria sola di performance migliori di quella di serie e con 3 finali mai avuto un pb ed ho ascoltato anche a macchina spenta per quasi un'ora senza pb! :)
Secondo me puoi cambiare la batteria di serie con una migliore e stai a posto!

Ps: per me le optyma sono dei [email protected]@i! :D
grazie per l'intervento Simone... però il problema è che nell'alloggiamento originale anche modificando un pochino non riesco a mettere nulla di adeguato all'impianto... ci entra un 55ah o al massimo 60ah... non di più
I'VE GOT THE POWER!!!!!!!!!!!!
Avatar utente
Nyocs
Midrange
Messaggi: 1954
Iscritto il: 23 mag 2012, 20:45
Località: Martinsicuro (TE)
Contatta:

doppia batteria

#36

Messaggio da Nyocs »

Una da 60 basta e avanza se e' una batteria seria! La mia e' da 60 Ah! ;)
Avatar utente
stef600rr
Midrange
Messaggi: 2835
Iscritto il: 8 ago 2012, 17:55
Località: torino

Re: doppia batteria

#37

Messaggio da stef600rr »

Nyocs ha scritto:Una da 60 basta e avanza se e' una batteria seria! La mia e' da 60 Ah! ;)
avevo addocchiato la varta blue dynamic... ma mi sembra comunque troppo poco in confronto all'amplificazione @_@
I'VE GOT THE POWER!!!!!!!!!!!!
Avatar utente
Nyocs
Midrange
Messaggi: 1954
Iscritto il: 23 mag 2012, 20:45
Località: Martinsicuro (TE)
Contatta:

doppia batteria

#38

Messaggio da Nyocs »

Dati di targa?
Quella che uso io ha qualcosa come 1500Ah di spunto e 3000Ah di corto...
Avatar utente
basi725
Subwoofer
Messaggi: 321
Iscritto il: 23 mag 2012, 20:06
Località: Avellino
Contatta:

Re: doppia batteria

#39

Messaggio da basi725 »

Nyocs ha scritto:Dati di targa?
Quella che uso io ha qualcosa come 1500Ah di spunto e 3000Ah di corto...
Simo che modello di batteria utilizzi??? una 60 ah con 1500 ah di spunto e 3000 di corto circuito è superiore anche ad una nsb 75!
Avatar utente
stef600rr
Midrange
Messaggi: 2835
Iscritto il: 8 ago 2012, 17:55
Località: torino

Re: doppia batteria

#40

Messaggio da stef600rr »

Nyocs ha scritto:Dati di targa?
Quella che uso io ha qualcosa come 1500Ah di spunto e 3000Ah di corto...
è una 60AH, con 540A di spunto... e con quello spunto lì, ai 3 RF gli faccio il solletico -.-
I'VE GOT THE POWER!!!!!!!!!!!!
Rispondi

Torna a “Accessori di Alimentazione”