100€ ed ecco la sorgente per files HD

L’ultima frontiera dell’alta fedeltà in auto
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#41

Messaggio da pergo »

ottima!
Va solo a 220v no?
Quindi bisogna aprirla e bypassare l'alimentatorino interno. Immagino giri a 12v o 5v dentro.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
AlbertoPN
Woofer
Messaggi: 1226
Iscritto il: 23 ago 2012, 13:29
Località: San Vito al Tagliamento (PN)
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#42

Messaggio da AlbertoPN »

Luca Tommolini ha scritto:Colleghi un HDD compatibile DLNA o Airplay WiFi ed il gioco è fatto.
Ce ne sono di compatibili AirPlay ? Quanto costano ? XD
Se non lo sai, sallo !!! :)
Avatar utente
GreyWolf
Coassiale
Messaggi: 25
Iscritto il: 12 giu 2012, 20:48
Località: Macerata

100€ ed ecco la sorgente per files HD

#43

Messaggio da GreyWolf »

Luca Tommolini ha scritto:Volevo proporvi una alternativa che sto testando ora:
https://www.apple.com/it/appletv/

Con il jailbreak di Seasonpass ci installi XBMC (ed altri software a piacimento) e gestisci tutto con Airplay (uscita ottica oppure HDMI).

Controlli il tutto con un telefonino o con l'iPad.

Colleghi un HDD compatibile DLNA o Airplay WiFi ed il gioco è fatto.

Per il solo Apple TV occorrono 99 Euris ma è di una stabilità pazzesca.

Che ne dite?

:mah:
Interessantissima soluzione Luca.
L'unico neo che trovo,imho,oltre al dover trovare un HDD compatibile con lo standard DLNA,è il fatto di dover gestire il tutto o da iPhone,o da Ipad o da iPod touch.

Riguardo all'estrazione del segnale audio dall'HDMI invece,cosa puoi dirmi?Hai esperienze in merito?
Avatar utente
AlbertoPN
Woofer
Messaggi: 1226
Iscritto il: 23 ago 2012, 13:29
Località: San Vito al Tagliamento (PN)
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#44

Messaggio da AlbertoPN »

GreyWolf ha scritto:Riguardo all'estrazione del segnale audio dall'HDMI invece,cosa puoi dirmi?Hai esperienze in merito?
Sono con l'iPad e non riesco a risponderti come vorrei ... Ma in sintesi l'audio digitale è "embeddato" negli spazi vuoti della campionatura in bit delle componenti colore e dei sincronismi video ... Per cui è abbastanza distante dal concetto di qualità pura ....

Essendo poi una sorta di "SCART" digitale, la connessione HDMI garantisce una BW molto più alta di un collegamento SPDif, e viene usato per codifiche MCH dei film contenuti nei Blu-ray Disc in DolbyDigital TrueHD o DTS HD Master Audio, quando non proprio in LPMC anche ad altissima risoluzione (esiste una sotto specie di standard che é il "BD Audio" figlio del mai decollato DVD-Audio) ...

In auto te ne fai pochetto comunque .... :)
Se non lo sai, sallo !!! :)
Avatar utente
GreyWolf
Coassiale
Messaggi: 25
Iscritto il: 12 giu 2012, 20:48
Località: Macerata

100€ ed ecco la sorgente per files HD

#45

Messaggio da GreyWolf »

AlbertoPN ha scritto:
GreyWolf ha scritto:Riguardo all'estrazione del segnale audio dall'HDMI invece,cosa puoi dirmi?Hai esperienze in merito?
Sono con l'iPad e non riesco a risponderti come vorrei ... Ma in sintesi l'audio digitale è "embeddato" negli spazi vuoti della campionatura in bit delle componenti colore e dei sincronismi video ... Per cui è abbastanza distante dal concetto di qualità pura ....

Essendo poi una sorta di "SCART" digitale, la connessione HDMI garantisce una BW molto più alta di un collegamento SPDif, e viene usato per codifiche MCH dei film contenuti nei Blu-ray Disc in DolbyDigital TrueHD o DTS HD Master Audio, quando non proprio in LPMC anche ad altissima risoluzione (esiste una sotto specie di standard che é il "BD Audio" figlio del mai decollato DVD-Audio) ...

In auto te ne fai pochetto comunque .... :)
Grazie per la spiegazione,anche se alcuni termini,come "BW" o "codifiche mch" non li ho proprio compresi,ma ho afferrato il senso del tuo post.

Comunque,mi stò interessando all'estrazione audio da HDMI in quanto mi stà facendo particolarmente gola l'Odroid-X (http://www.hardkernel.com/renewal_2011/ ... 3999328931).

Mi stò informando su questi oggetti,in quanto ho in mente di realizzare questa configurazione di massima:

- Sorgente

- SO= Android (oppure Linux,dipende dai tempi di caricamento del dispositivo);

- player audio/video= XMBC;

- Bit Ten D;

- Audison AV 5.1K collegato in digitale al Bit Ten D.

Con il CuBox ad esempio,non avrei nessun problema ad utilizzarlo in questa configurazione,in quanto già dotato di uscita ottica digitale,ma ho paura che i tempi di caricamento del SO siano troppo lunghi.
L'Odroid-x invece ha un processore molto più potente,ma ha solo uscite audio analogiche.Quindi l'unico modo per utilizzarlo in maniera decente,è estrarre il segnale audio dalla presa HDMI.
Di altri oggetti simili a questi che ho proposto ce ne sono molti,ma imho,questi due sono gli unici che possono fare al mio caso.
Avatar utente
AlbertoPN
Woofer
Messaggi: 1226
Iscritto il: 23 ago 2012, 13:29
Località: San Vito al Tagliamento (PN)
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#46

Messaggio da AlbertoPN »

Perdonami .... BW è la BandWitdh (la banda passante, la quantità delle informazioni che passano) mentre le codifiche MCH sono le Multi Channel (multi canale, tipicamente 5.1 canali fino a 7.1 canali delle colonne sonore dei film).

Dalla HDMI il canale esce anche ovviamente a 2.0 canali (stereo), LPCM (come l'audio di un CD) oppure codificato DD TrueHD o DTS HD MA ... In quel caso ti serve un decoder per ottenere la conversione nel LPCM originale (le codifiche Dolby o DTS Loseless come quelle descritte in pratica sono come una sorta di WinZip o WinRar per i segnali in modo da risparmiare spazio) ... Altrimenti estrai il "core" che non è più HD e quindi in "normale" DD o DTS ....

A prescindere da questo casino XD il segnale audio che transita in una HDMI è tutt'altro che qualitativo (se parliamo di un LPCM 18 Bit teorici a 44.1/48 KHz è indistinguibile da una SPDif o una Coax elettrica), soprattutto quando parliamo di audio HD (96/24, 192/48 ed anche più risoluti).

Dipende cosa ci vuoi fare :yes:
Se non lo sai, sallo !!! :)
Avatar utente
GreyWolf
Coassiale
Messaggi: 25
Iscritto il: 12 giu 2012, 20:48
Località: Macerata

100€ ed ecco la sorgente per files HD

#47

Messaggio da GreyWolf »

AlbertoPN ha scritto:Perdonami .... BW è la BandWitdh (la banda passante, la quantità delle informazioni che passano) mentre le codifiche MCH sono le Multi Channel (multi canale, tipicamente 5.1 canali fino a 7.1 canali delle colonne sonore dei film).

Dalla HDMI il canale esce anche ovviamente a 2.0 canali (stereo), LPCM (come l'audio di un CD) oppure codificato DD TrueHD o DTS HD MA ... In quel caso ti serve un decoder per ottenere la conversione nel LPCM originale (le codifiche Dolby o DTS Loseless come quelle descritte in pratica sono come una sorta di WinZip o WinRar per i segnali in modo da risparmiare spazio) ... Altrimenti estrai il "core" che non è più HD e quindi in "normale" DD o DTS ....

A prescindere da questo casino XD il segnale audio che transita in una HDMI è tutt'altro che qualitativo (se parliamo di un LPCM 18 Bit teorici a 44.1/48 KHz è indistinguibile da una SPDif o una Coax elettrica), soprattutto quando parliamo di audio HD (96/24, 192/48 ed anche più risoluti).

Dipende cosa ci vuoi fare :yes:
No,perdonami tu per la mia ignoranza!

In conlusione quindi,l'audio estratto da un segnale HDMI è uguale a quello in uscita da una normale SPDIF 44,1/48 KHz.
E' lo stesso concetto che avevo letto da qualche parte sul web,e per quello che voglio realizzare,è più che sufficiente.
Imho,l'era della musica liquida è agli albori,e i formati da te menzionati,24/96 o 48/192 sono ancora difficile da reperire.
Grazie per i preziosi consigli Alberto.:yes:
Avatar utente
Willy8711
Coassiale
Messaggi: 130
Iscritto il: 23 mag 2012, 22:02
Località: Arzignano

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#48

Messaggio da Willy8711 »

Molto interessante l'uso della Apple TV anche perchè ne ho una in casa.
Data la mia proverbiale ignoranza nella configurazione del sistema in auto avrei bisogno di qualche spiegazione un attimino più particolareggiata di come impostare il tutto poi magari fare da cavia dato che mi manca il solo HDD
Avatar utente
AlbertoPN
Woofer
Messaggi: 1226
Iscritto il: 23 ago 2012, 13:29
Località: San Vito al Tagliamento (PN)
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#49

Messaggio da AlbertoPN »

GreyWolf ha scritto:Grazie per i preziosi consigli Alberto.:yes:
Scherzi ! Solo un piacere XD
Se non lo sai, sallo !!! :)
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#50

Messaggio da pergo »

per i formati HD/HR: ce ne sono più di quanti pensiate.
Ma non si trovano al negozio.
Quel che c'è di buono, lo si trova su hdtracks (tipo itunes, ma solo lossless).
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
Crazybus
Subwoofer
Messaggi: 684
Iscritto il: 23 mag 2012, 21:38

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#51

Messaggio da Crazybus »

Willy8711 ha scritto:Molto interessante l'uso della Apple TV anche perchè ne ho una in casa.
Data la mia proverbiale ignoranza nella configurazione del sistema in auto avrei bisogno di qualche spiegazione un attimino più particolareggiata di come impostare il tutto poi magari fare da cavia dato che mi manca il solo HDD
l'apple tv è la soluzione piu scomoda in auto (ce l'ho anche io a casa)
passarla a 12v non è difficile ma non crea una rete wifi bisogna mettere in auto anche un router o un access point

invece quello che sto modificando per questo scopo da mettere in auto è l'apple airport che crea una rete wifi
io utilizzo un ipod touch da 64 gb con file aiff e tramite airplay mando all'airport
ho gia modificato l'alimentazione per usarlo in auto (la mia versione lavora a 3,3 volt)
sto facendo delle prove per sostituire la minitoslink con un toslink standard
e come ultimo step voglio sostituire il clock in modo da minimizzare il jitter
premetto che il mio livello in elettronica è da "dummies" e non ho nessuno strumento da laboratorio ma vedremo cosa ne esce fuori

io ho la penultima versione dell'airport, la nuova esteticamente ora è come l'apple tv ma non ho approfondito su cosa si possa fare
le vecchie versioni lavoravano con doppia tensione 3,3 e 5 volt
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#52

Messaggio da pergo »

non credo che il jitter sia un problema in sistemi dotati di cpu.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
Crazybus
Subwoofer
Messaggi: 684
Iscritto il: 23 mag 2012, 21:38

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#53

Messaggio da Crazybus »

basta fare una ricerca in rete e vedere che sia l'apple tv che l'airport soffrono di un alto jitter
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#54

Messaggio da pergo »

misurato o sospetto?
link?
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
Crazybus
Subwoofer
Messaggi: 684
Iscritto il: 23 mag 2012, 21:38

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#55

Messaggio da Crazybus »

misurato, ma francamente non ricordo dove se ne parlava.
qualcosa su tforum in italiano sicuramente, il resto su siti e forum stranieri, ho letto talmente tante discussione che è impossibile ricordare dove
Avatar utente
pergo
Midrange
Messaggi: 2290
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:43
Località: un po' di qua, un po' di la..
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#56

Messaggio da pergo »

ecco qua: http://www.stereophile.com/digitalprocessors/505apple

La figura d'interesse è l'ultima. E' una misura di jitter residuo sull'uscita analogica. Uscita che non ci interessa ma è buona, guardando la scala e i residui, per pesare le grandezze in gioco.
Sotto la figura c'è una precisazione, ovvero che su linea digitale il jitter è 10 volte minore di quella figura (togliete altri 20dB), tale da renderlo ininfluente rispetto al jitter della scheda audio onboard di prova (parla di una RME in PCI)
La misura è a 44.1k che è anche la limitazione di molti DSP car.
Il problema sarebbe più interessante a risoluzioni e frequenze maggiori dove servono ben altre prestazioni. Ma, appunto, sono flussi digitali che non vengono "digeriti" da molti DSP car.

Quindi, IMHO, sono sofismi.
Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso
Tutto è facile, per chi non deve farlo.
Ciao Dude! Insegna agli angeli come essere pedanti, logorroici e inconcludenti!
Immagine
Avatar utente
GreyWolf
Coassiale
Messaggi: 25
Iscritto il: 12 giu 2012, 20:48
Località: Macerata

100€ ed ecco la sorgente per files HD

#57

Messaggio da GreyWolf »

Per una configurazione di massima come questa:

- Sorgente

- SO= Android (oppure Linux,dipende dai tempi di caricamento del dispositivo);

- player audio/video= XMBC;

- Bit Ten D;

- Audison AV 5.1K collegato in digitale al Bit Ten D.

Oltre al CuBox e all'Odroid-X,cosa potrei andare ad utilizzare come sorgente?
Conoscete,o avete provato,altri dispositivi simili,che vi sentite di consigliarmi?
Grazie a tutti!
Avatar utente
Luca Tommolini
Coassiale
Messaggi: 23
Iscritto il: 14 set 2012, 14:02
Località: Roma

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#58

Messaggio da Luca Tommolini »

Crazybus ha scritto:
Willy8711 ha scritto:Molto interessante l'uso della Apple TV anche perchè ne ho una in casa.
Data la mia proverbiale ignoranza nella configurazione del sistema in auto avrei bisogno di qualche spiegazione un attimino più particolareggiata di come impostare il tutto poi magari fare da cavia dato che mi manca il solo HDD
l'apple tv è la soluzione piu scomoda in auto (ce l'ho anche io a casa)
passarla a 12v non è difficile ma non crea una rete wifi bisogna mettere in auto anche un router o un access point

invece quello che sto modificando per questo scopo da mettere in auto è l'apple airport che crea una rete wifi
io utilizzo un ipod touch da 64 gb con file aiff e tramite airplay mando all'airport
ho gia modificato l'alimentazione per usarlo in auto (la mia versione lavora a 3,3 volt)
sto facendo delle prove per sostituire la minitoslink con un toslink standard
e come ultimo step voglio sostituire il clock in modo da minimizzare il jitter
premetto che il mio livello in elettronica è da "dummies" e non ho nessuno strumento da laboratorio ma vedremo cosa ne esce fuori

io ho la penultima versione dell'airport, la nuova esteticamente ora è come l'apple tv ma non ho approfondito su cosa si possa fare
le vecchie versioni lavoravano con doppia tensione 3,3 e 5 volt
Allora, in casa, dove ho composto il sistema da trasferire poi in auto, senza alcun router, il tutto funziona con controllo diretto da iPad. Aggiungendo un router WiFi della TIM (quello che intendo utilizzare in auto alimentabile a 5 V), posso giocare con gli HDD della WD (dotati di DLNA ed AirPlay compatibili), od anche con quelli dotati di wifi interno. Per le uscite, mi riferisco a quanto detto da Alberto, utilizzo quella ottica che è la soluzione migliore, specialmente dopo il jailbreak. Anche perché, tutti i convertitori da HDMI a PCM che conosco, costano una cifra ben superiore al valore dell'AppleTV + convertitore!
Avatar utente
Willy8711
Coassiale
Messaggi: 130
Iscritto il: 23 mag 2012, 22:02
Località: Arzignano

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#59

Messaggio da Willy8711 »

Avrei un time capsule da 500gb della Apple che realizza una rete wireless, potrebbe funzionare?
Avatar utente
AlbertoPN
Woofer
Messaggi: 1226
Iscritto il: 23 ago 2012, 13:29
Località: San Vito al Tagliamento (PN)
Contatta:

Re: 100€ ed ecco la sorgente per files HD

#60

Messaggio da AlbertoPN »

Willy8711 ha scritto:Avrei un time capsule da 500gb della Apple che realizza una rete wireless, potrebbe funzionare?
quella ti fa da switch/router per le prese di rete, genera la WiFi (se hai la 500GB solo per un canale) ma l'HDD all'interno serve solo per la Time Machine, non ci puoi mettere i files iTunes e sperare che te li legga .....
a meno di qualche crack della Time Capsule, solo che non ne ho mai letto in giro.

Secondo me, nun se ppppò ffàà !!! :D
Se non lo sai, sallo !!! :)
Rispondi

Torna a “Musica Liquida & Alta Risoluzione”