abola syntesis limited vs celestra ra 275

Avatar utente
Marsur
Supertweeter
Messaggi: 9134
Iscritto il: 27 mag 2012, 10:11

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#81

Messaggio da Marsur »

Best ha scritto: si, questo l'ho riscontrato anche io, e lo ritengo un pregio (il fatto che sia più asciutto) anche perchè spesso ciò si traduce - appunto - anche in un "più controllato". Ciò non toglie che non abbia una presenza ben corposa. Da questo punto di vista il synthesis per me è più "fiacco" e meno controllato. Poi ovviamente c'è anche il discorso di differenza per quanto riguarda le potenze in gioco... il mio ppi per esempio ha il triplo della potenza di un synthesis (stando ai dati di targa).

In medioalta nel mio caso (anche se non è di questo che si stava parlando) ho preferito usare un a600 in medioalta per tre ragioni molto semplici. La prima è per un discorso di possibilità in futuro (soldi permettendo) di affidare i miei due a600 alle cure di mani esperte per poter fare un dual stereo. La seconda è perchè, rispetto ai fratellini minori, a me ha dato l'impressione (e sottolineo l'impressione) fosse nel complesso più lineare e piacevole anche in medio alta (in altri termini: mi è piaciuto di più in medio alta rispetto al a300) e poi per un discorso di coerenza a livello timbrico.
Poi beh ora ho deciso (dato che non posso permettermi di far sistemare gli ampli per il dual stereo) di mettere un a600 sui tw, il pc2350 sui wf e l'altro a600 sul sub... Se e quando potrò fare il passo successivo vedrò il da farsi. [non nascondo che - se dovessi cambiare ampli - i diamond audio mi incuriosirebbe provarli essendo, per certi versi, somiglianti ai ppi ma - suppongo - con un livello di raffinatezza maggiore)
Comunque se riesco a montare l'impianto... sarebbe il mio primo "impianto serio" ergo... ne ho di tempo per farne di prove ed esperienze :)

(- considerazione estemporanea - riflettevo sul fatto che bisognerebbe tentare quanto più di allinearsi terminologicamente parlando per riuscire ad intendersi correttamente)
Cos'è che ti impedisce di fare un dual stereo anche adesso con la coppia di A600? :)
"alta fedeltà" è un termine di marketing e un terreno di scontro.
"my - fy" è libertà di pensiero, il miglior compromesso per ognuno e rispetto per ogni appassionato di musica.
La "hi - fi" d'élite non esiste.
Avatar utente
Best
Subwoofer
Messaggi: 163
Iscritto il: 29 mag 2012, 9:56

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#82

Messaggio da Best »

Marsur ha scritto:
Best ha scritto: si, questo l'ho riscontrato anche io, e lo ritengo un pregio (il fatto che sia più asciutto) anche perchè spesso ciò si traduce - appunto - anche in un "più controllato". Ciò non toglie che non abbia una presenza ben corposa. Da questo punto di vista il synthesis per me è più "fiacco" e meno controllato. Poi ovviamente c'è anche il discorso di differenza per quanto riguarda le potenze in gioco... il mio ppi per esempio ha il triplo della potenza di un synthesis (stando ai dati di targa).

In medioalta nel mio caso (anche se non è di questo che si stava parlando) ho preferito usare un a600 in medioalta per tre ragioni molto semplici. La prima è per un discorso di possibilità in futuro (soldi permettendo) di affidare i miei due a600 alle cure di mani esperte per poter fare un dual stereo. La seconda è perchè, rispetto ai fratellini minori, a me ha dato l'impressione (e sottolineo l'impressione) fosse nel complesso più lineare e piacevole anche in medio alta (in altri termini: mi è piaciuto di più in medio alta rispetto al a300) e poi per un discorso di coerenza a livello timbrico.
Poi beh ora ho deciso (dato che non posso permettermi di far sistemare gli ampli per il dual stereo) di mettere un a600 sui tw, il pc2350 sui wf e l'altro a600 sul sub... Se e quando potrò fare il passo successivo vedrò il da farsi. [non nascondo che - se dovessi cambiare ampli - i diamond audio mi incuriosirebbe provarli essendo, per certi versi, somiglianti ai ppi ma - suppongo - con un livello di raffinatezza maggiore)
Comunque se riesco a montare l'impianto... sarebbe il mio primo "impianto serio" ergo... ne ho di tempo per farne di prove ed esperienze :)

(- considerazione estemporanea - riflettevo sul fatto che bisognerebbe tentare quanto più di allinearsi terminologicamente parlando per riuscire ad intendersi correttamente)
Cos'è che ti impedisce di fare un dual stereo anche adesso con la coppia di A600? :)
il timore che non suonino in modo esattamente uguale (inoltre uno dei due è stato rinfrescato leggermente)
Magari appena posso metto le foto
L'erba ti fa male se la fumi senza stile....
Avatar utente
Antonio Marinilli
Woofer
Messaggi: 942
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:42

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#83

Messaggio da Antonio Marinilli »

In realtà a me ha sempre sorpreso il clamore suscitato dalla frase "batte 10 a 1 gli altri amplificatori", perchè non mi sembra sia stata detta da qualche guru o da qualche personaggio, ecco. Diciamo che sono frasi che non di rado si leggono, ora per un amplificatore, ora per sub, ora per un altoparlante...
Pietro PDP ha scritto: bisognerebbe porsi all' ascolto più serenamente e giudicarlo in maniera più serena e senza pregiudizi sia positivi che negativi ;) ...
Straquoto.
“Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa scienza. Quelli che s'innamorano della pratica senza scienza, sono come i nocchieri che entrano nella nave senza timone o bussola.”
Leonardo Da Vinci
Avatar utente
Darios
Tweeter
Messaggi: 4870
Iscritto il: 24 mag 2012, 23:19
Località: Ragusa

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#84

Messaggio da Darios »

Best ha scritto: è anche però vero che se ho il woofer X e so che per farlo rendere mi occorre una amplificazione con le Y caratteristiche, mi rivolgerò su quel tipo di amplificazioni.
Viceversa se ho un ampli tal dei tali... e non voglio cambiarlo xkè mi piace, cercherò un ap che meglio gli si confà.
L'abilità sta nel creare in modo... armonioso, bilanciato, una catena audio fatta da componenti ben accoppiati...
Per questo dicevo prima che comunque va molto anche dei gusti personali.
Quotone ;)
Home

- NAD C 538
- Teac UD 301
- Abola Envidia Classe A 20 -
- SB Acoustics Eka kit / Dali Spektor 2
Avatar utente
drews
Midrange
Messaggi: 1813
Iscritto il: 23 mag 2012, 22:43
Località: Roma/Bucharest

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#85

Messaggio da drews »

Pietro PDP ha scritto: forse bisognerebbe porsi all' ascolto più serenamente e giudicarlo in maniera più serena e senza pregiudizi sia positivi che negativi ;) ...
Saggio consiglio :)

Comunque è vero anche quello che dice Antonio, il 10 a 1 purtroppo viene spesso usato ed è un male comune alle sorgenti, processori, altoparlanti........ e queste affermazioni non le fanno mai i veri guru dell'hifi.
Avatar utente
Best
Subwoofer
Messaggi: 163
Iscritto il: 29 mag 2012, 9:56

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#86

Messaggio da Best »

drews ha scritto:
Pietro PDP ha scritto: forse bisognerebbe porsi all' ascolto più serenamente e giudicarlo in maniera più serena e senza pregiudizi sia positivi che negativi ;) ...
Saggio consiglio :)

Comunque è vero anche quello che dice Antonio, il 10 a 1 purtroppo viene spesso usato ed è un male comune alle sorgenti, processori, altoparlanti........ e queste affermazioni non le fanno mai i veri guru dell'hifi.
ASD però detta così sembra un po' come dire...
dare del pirla a chi disse queste cose...o quantomeno metterne in discussione la credibilità
L'erba ti fa male se la fumi senza stile....
Avatar utente
Antonio Marinilli
Woofer
Messaggi: 942
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:42

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#87

Messaggio da Antonio Marinilli »

Non è mia intenzione dare del pirla a chi ha detto quella frase, sinceramente non ricordo neanche chi fosse (in quanti se lo ricordano??). Mi fa strano il fatto che venga sempre riproposta, nonostante che decine di altri utenti utilizzatori descrivano il prodotto in questione con altri termini, sempre e comunque, positivi ma più realistici.
“Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa scienza. Quelli che s'innamorano della pratica senza scienza, sono come i nocchieri che entrano nella nave senza timone o bussola.”
Leonardo Da Vinci
Avatar utente
Pietro PDP
Midrange
Messaggi: 2498
Iscritto il: 24 mag 2012, 2:21
Località: San Cesareo (Roma)

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#88

Messaggio da Pietro PDP »

Antonio Marinilli ha scritto:In realtà a me ha sempre sorpreso il clamore suscitato dalla frase "batte 10 a 1 gli altri amplificatori", perchè non mi sembra sia stata detta da qualche guru o da qualche personaggio, ecco. Diciamo che sono frasi che non di rado si leggono, ora per un amplificatore, ora per sub, ora per un altoparlante...
Pietro PDP ha scritto: bisognerebbe porsi all' ascolto più serenamente e giudicarlo in maniera più serena e senza pregiudizi sia positivi che negativi ;) ...
Straquoto.
Dai Antò facciamo i seri, questa frase non si dice per tutto, è stata detta più volte da più persone o comunque frasi simili, ma questa è quasi storica, che non siano guru non significa nulla, come ho detto più volte a Gaetano questo tipo di pubblicità per me gli fa più male che bene, capisco anche che non è colpa sua, non è che può legare le persone, ma da quello che mi ha detto era d' accordo con me, finalmente forse questa è la prima discussione seria che ho mai visto ;) ...
Pietro

Tutti si sentono più furbi degli altri, ma sono così ottusi da non rendersi conto che gli altri non sono fessi ...

Gli anni passano, le orecchie migliorano ...

Amministratore Delegato dell' AudioCarSterIo ...
Avatar utente
msmgpp
Midrange
Messaggi: 2982
Iscritto il: 23 mag 2012, 17:10
Località: Catania
Contatta:

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#89

Messaggio da msmgpp »

Pietro tu sei sostenitore dei pg...se venisse uno e dicesse i pg sono meglio degli altri 10 a 1 il sig PG che potere avrebbe per evitare st'affermazione?
Ho parlato con un sacco di gente che mi ha detto "meglio dei mie altoparlati X non ce ne sono" sta facendo cattiva pubblicità al marchio?Sta esponendo la sua opinione! Non capisco perchè debba avere valenza una cosa detta da un utente singolo e non rappresentativo di una ditta, di un installatore ecc...

Il fatto che sia una discussione seria, quando gli attori sono sempre gli stessi e dicono le cose allo stesso identico modo ti deve fare pensare che qualcosa prima non andava....
Sorgente: Alpine CDA 9887 + Cha s624
FA: Microprecision 7.28or MKII + Microprecision 7.28or MKIII con crox passivo Sub: Jl 10w3v3-4
Ampli FA: Abola Envidia classe A 20 Ampli Sub: Abola synthesis
Avatar utente
Best
Subwoofer
Messaggi: 163
Iscritto il: 29 mag 2012, 9:56

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#90

Messaggio da Best »

msmgpp ha scritto:Pietro tu sei sostenitore dei pg...se venisse uno e dicesse i pg sono meglio degli altri 10 a 1 il sig PG che potere avrebbe per evitare st'affermazione?
Ho parlato con un sacco di gente che mi ha detto "meglio dei mie altoparlati X non ce ne sono" sta facendo cattiva pubblicità al marchio?Sta esponendo la sua opinione! Non capisco perchè debba avere valenza una cosa detta da un utente singolo e non rappresentativo di una ditta, di un installatore ecc...

Il fatto che sia una discussione seria, quando gli attori sono sempre gli stessi e dicono le cose allo stesso identico modo ti deve fare pensare che qualcosa prima non andava....
Che sia colpa del colore dell'interfaccia grafica?

Sinceramente dubito...

per me c'era del semplice fanatismo da parte di chi si avventava in affermazioni... poco ponderate diciamo così... o magari senza il giusto background per poterle avallare.
L'erba ti fa male se la fumi senza stile....
Avatar utente
Pietro PDP
Midrange
Messaggi: 2498
Iscritto il: 24 mag 2012, 2:21
Località: San Cesareo (Roma)

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#91

Messaggio da Pietro PDP »

msmgpp ha scritto:Pietro tu sei sostenitore dei pg...se venisse uno e dicesse i pg sono meglio degli altri 10 a 1 il sig PG che potere avrebbe per evitare st'affermazione?
Ho parlato con un sacco di gente che mi ha detto "meglio dei mie altoparlati X non ce ne sono" sta facendo cattiva pubblicità al marchio?Sta esponendo la sua opinione! Non capisco perchè debba avere valenza una cosa detta da un utente singolo e non rappresentativo di una ditta, di un installatore ecc...

Il fatto che sia una discussione seria, quando gli attori sono sempre gli stessi e dicono le cose allo stesso identico modo ti deve fare pensare che qualcosa prima non andava....
Ha risposto bene Paride, anche da estimatore di PG se sento uno che dice che i PG battono 10 a 1 tutti gli altri amplificatori mi faccio una bella risata, perchè chi dice una cosa del genere è un .......... !
Immagina tu che cosa è !
Io ho dei marchi prediletti, vedi Scan per gli altoparlanti, ma non mi sognerei mai di dire che gli altri fanno schifo, ci sono altre case serissime e validissime, prendi Dynaudio, Morel, Seas, Focal, giusto le prime che mi vengono in mente, puoi avere una leggera preferenza per uno o per l' altro, ma non puoi dire che gli altri fanno schifo !
Stessa cosa per gli ampli :D ...
Pietro

Tutti si sentono più furbi degli altri, ma sono così ottusi da non rendersi conto che gli altri non sono fessi ...

Gli anni passano, le orecchie migliorano ...

Amministratore Delegato dell' AudioCarSterIo ...
Avatar utente
Antonio Marinilli
Woofer
Messaggi: 942
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:42

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#92

Messaggio da Antonio Marinilli »

Infatti, non ha senso. Appunto mi fa strano che si riproponga sempre una "sparata" che invece sarrebbe dovuta andare nel dimenticatoio.
“Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa scienza. Quelli che s'innamorano della pratica senza scienza, sono come i nocchieri che entrano nella nave senza timone o bussola.”
Leonardo Da Vinci
Avatar utente
niko
Supertweeter
Messaggi: 6781
Iscritto il: 25 mag 2012, 8:48

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#93

Messaggio da niko »

Non era stata una sparata isolata il 10 a 1....nel tempo ci sono state diverse discussioni con affermazioni discutibili, anche se l'ultima c'e la ricordiamo come una delle più grosse.... O_O
adesso noto una cosa, quando si parlava del synthesis i loro sostenitori scrivevano che la prova in home è la migliore delle prove ora nella discussione dei cavi scrivono che per i cavi la prova in home non serve a molto dato che ci sono condizioni di impendenza/componenti/ecc diversi....allora dovremmo essere un pò più coerenti, se le prove in home non servono a molto, non dovrebbero servire sia per i cavi che a maggior ragione per gli ampli....
......GAME OVER......
Avatar utente
drews
Midrange
Messaggi: 1813
Iscritto il: 23 mag 2012, 22:43
Località: Roma/Bucharest

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#94

Messaggio da drews »

niko ha scritto:Non era stata una sparata isolata il 10 a 1....nel tempo ci sono state diverse discussioni con affermazioni discutibili, anche se l'ultima c'e la ricordiamo come una delle più grosse.... O_O
adesso noto una cosa, quando si parlava del synthesis i loro sostenitori scrivevano che la prova in home è la migliore delle prove ora nella discussione dei cavi scrivono che per i cavi la prova in home non serve a molto dato che ci sono condizioni di impendenza/componenti/ecc diversi....allora dovremmo essere un pò più coerenti, se le prove in home non servono a molto, non dovrebbero servire sia per i cavi che a maggior ragione per gli ampli....

a me sembra che si voglia continuare ad alimentare una polemica a tutti i costi, nonostante tutti stiano dimostrando una serenita ed una maturita di giudizio.
Evidentemente tra il gruppo dei siciliani esistono delle ruggini difficili da scrollarsi di dosso.

Nel topic dei cavi, dove sono intervenuto anche io, di dice chiaramente che la prova in ambito home non puo essere la sola prova che certifichi la bonta o meno di un prodotto, ma che poi queste prove devono in ogni caso essere trasferite anche in auto.

Non capisco perche bisogna ragionare sempre a compartimenti stagni, tutto e' utile e niente e' indinspensabile. Tutte le prove sono utili.
Avatar utente
niko
Supertweeter
Messaggi: 6781
Iscritto il: 25 mag 2012, 8:48

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#95

Messaggio da niko »

drews ha scritto:
niko ha scritto:Non era stata una sparata isolata il 10 a 1....nel tempo ci sono state diverse discussioni con affermazioni discutibili, anche se l'ultima c'e la ricordiamo come una delle più grosse.... O_O
adesso noto una cosa, quando si parlava del synthesis i loro sostenitori scrivevano che la prova in home è la migliore delle prove ora nella discussione dei cavi scrivono che per i cavi la prova in home non serve a molto dato che ci sono condizioni di impendenza/componenti/ecc diversi....allora dovremmo essere un pò più coerenti, se le prove in home non servono a molto, non dovrebbero servire sia per i cavi che a maggior ragione per gli ampli....

a me sembra che si voglia continuare ad alimentare una polemica a tutti i costi, nonostante tutti stiano dimostrando una serenita ed una maturita di giudizio.
Evidentemente tra il gruppo dei siciliani esistono delle ruggini difficili da scrollarsi di dosso.

Nel topic dei cavi, dove sono intervenuto anche io, di dice chiaramente che la prova in ambito home non puo essere la sola prova che certifichi la bonta o meno di un prodotto, ma che poi queste prove devono in ogni caso essere trasferite anche in auto.

Non capisco perche bisogna ragionare sempre a compartimenti stagni, tutto e' utile e niente e' indinspensabile. Tutte le prove sono utili.
Non volevo essere polemico, se lo volevo, avrei scritto molto prima rispondendo a esempio a Pergo....che non mi sembra normale un assorbimento di 20-25-amper a vuoto, per tre sinthesis di cui uno polarizzato alto uno limited e uno normale....avrei scritto prima che questi tre ampli in primavera(temperatura ambientale non calda) dopo un'oretta che suonavano sono staccati per temperatura alta, da premettere che non c'èra nessun doppiofondo, il propetario mi disse..."vabbe si deve aspettare un quarto d'ora"..... O_O
avrei risposto a altri che mettevano in dubbio la qualità realizzativa del cross-passivo e quindi del carico offerto ai synthesis, che il cross/passivo propio non c'èra, dato che l'impianto era multiamplificato con PXA-701 quindi il carico era l'altoparlante nudo e crudo....
se avessi voluto polemizzare, queste cose le avrei scritte prima.... :sbusin:
......GAME OVER......
Avatar utente
msmgpp
Midrange
Messaggi: 2982
Iscritto il: 23 mag 2012, 17:10
Località: Catania
Contatta:

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#96

Messaggio da msmgpp »

drews ha scritto:
a me sembra che si voglia continuare ad alimentare una polemica a tutti i costi, nonostante tutti stiano dimostrando una serenita ed una maturita di giudizio.
Evidentemente tra il gruppo dei siciliani esistono delle ruggini difficili da scrollarsi di dosso.

Nel topic dei cavi, dove sono intervenuto anche io, di dice chiaramente che la prova in ambito home non puo essere la sola prova che certifichi la bonta o meno di un prodotto, ma che poi queste prove devono in ogni caso essere trasferite anche in auto.

Non capisco perche bisogna ragionare sempre a compartimenti stagni, tutto e' utile e niente e' indinspensabile. Tutte le prove sono utili.
Come non quotarti Andrea...c'è una volontà di alimentare polemiche che non mi spiego...chiamale ruggini o come vuoi...

Tutte queste prove che molti decantano poi sono fatte su elettroniche modificate e polarizzate, su auto di altri, senza sapere come è composto il sistema e sempre con gli stessi ampli...se poi ci sono 10 persone che non hanno problemi ti deve fare riflettere che qualcosa che non va ci deve essere..... come ho gia detto su una grande punto ho sentito suonare (sentito e non ascoltato perchè ascoltare quell'auto è una parola grossa) dei synthesis in modo penoso...ma tra 10 auto suonanti e una non suonante non posso appendermi a quella....

Riguardo al passivo/non passivo, io ho un doppiofondo di pochi litri, in primavera tengo le ventole spente e pur avendo un cross passivo su un 3 vie non ho problemi di protezione termica...se il tipo che ha fatto ascoltare l'auto a niko (se è possibile sapere chi sia) aveva di sti problemi di sicuro aveva un qualche problema....
Sorgente: Alpine CDA 9887 + Cha s624
FA: Microprecision 7.28or MKII + Microprecision 7.28or MKIII con crox passivo Sub: Jl 10w3v3-4
Ampli FA: Abola Envidia classe A 20 Ampli Sub: Abola synthesis
Avatar utente
Antonio Marinilli
Woofer
Messaggi: 942
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:42

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#97

Messaggio da Antonio Marinilli »

No, non è affatto normale che assorbano 20A a vuoto, quell'impianto ha evidentemente seri problemi. I miei 2 Synthesis SL, insieme a un HP1, un Amplitude 150.2, una sorgente e un processore, a vuoto assorbono un quarto di ciò che dichiari. Posso avere un riscontro oggettivo di ciò che dici? Tipo foto, misure o magari qualcos'altro??
“Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa scienza. Quelli che s'innamorano della pratica senza scienza, sono come i nocchieri che entrano nella nave senza timone o bussola.”
Leonardo Da Vinci
Avatar utente
niko
Supertweeter
Messaggi: 6781
Iscritto il: 25 mag 2012, 8:48

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#98

Messaggio da niko »

Non mi piace fare nomi e chiamare in causa altre persone, il forum è pubblico e leggono, e se voglio possono rispondere loro stessi...
cmq le prove sono state fatte 18-24-mesi fà, l'assorbimento anomalo penso che dipendesse più che altro dall'ampli polarizzato alto, ma gli ampli erano originali come li fà il costruttore, insomma come li può richiedere chiuque e quindi comprare chiunque...
poi i synthesis sono stati tolti tutti e tre, sarà per questi piccoli inconvenienti, e anche per il loro suono ma si è deciso di cambiare e usare altri ampli... :)
......GAME OVER......
Avatar utente
niko
Supertweeter
Messaggi: 6781
Iscritto il: 25 mag 2012, 8:48

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#99

Messaggio da niko »

Antonio Marinilli ha scritto:No, non è affatto normale che assorbano 20A a vuoto, quell'impianto ha evidentemente seri problemi. I miei 2 Synthesis SL, insieme a un HP1, un Amplitude 150.2, una sorgente e un processore, a vuoto assorbono un quarto di ciò che dichiari. Posso avere un riscontro oggettivo di ciò che dici? Tipo foto, misure o magari qualcos'altro??
No niente foto o misure, l'impianto non aveva nessun problema....la batteria era una nsb 75 o 90, abbiamo attaccato l'alimentatore, dopo il propetario accende al minimo l'impianto e la lancetta dell'alimentatore schizza quasi a fondo scala.... dico io che è successo ??? mi dicono fà sempre così, sarà l'ampli polarizzato alto verso la classe A.... :slow:
......GAME OVER......
Avatar utente
Antonio Marinilli
Woofer
Messaggi: 942
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:42

Re: abola syntesis limited vs celestra ra 275

#100

Messaggio da Antonio Marinilli »

Anche i miei sono polarizzati alti. Un assorbimento del genere non l'ho mai avuto ne da originali ne da modificati. Per questo che ti dico che il problema era altrove.

Io non ho nessun problema a fare una misura dell'assorbimento a vuoto dei miei anche adesso.
“Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa scienza. Quelli che s'innamorano della pratica senza scienza, sono come i nocchieri che entrano nella nave senza timone o bussola.”
Leonardo Da Vinci
Bloccato

Torna a “Amplificatori”