Dynaudio 15w38

Avatar utente
hifi22
Woofer
Messaggi: 895
Iscritto il: 28 mag 2012, 21:39

Re: Dynaudio 15w38

#21

Messaggio da hifi22 »

Ragazzi, vi ringrazio tanto per tutte le informazioni che mi avete dato. Propendo per questo Dynaudio 15w38... quanto alla risposta fuori asse dovremmo limitare i danni perchè il medio verrà montato in posizione molto rialzata, ovvero in parte in plancia ed in parte nei triangoli laterali dovutamente inclinato. In proposito faremo delle prove sul campo per scegliere quella più performante. Quanto all'utilizzo di un woofer di più ampio diametro, visto che ho sia il Gt160 sia il Mw170, quasi certamente monterò prima il gt160. Vediamo come va ... successivamente si tratterà di fare una tasca ad hoc. Invece il 16cm va dritto nella predisposizione.... Ma cosi a naso, con medio di tal genere litrato... dovrebbe andar molto meglio l'Mw170 dovutamente tagliato.
Avatar utente
danyx
Woofer
Messaggi: 885
Iscritto il: 24 mag 2012, 18:51

Re: Dynaudio 15w38

#22

Messaggio da danyx »

Marsur ha scritto:La differenza sostanziale con il mw150 dovrebbe essere il diametro della bobina più ridotto e conseguentemente interna al magnete invece che classicamente esterna.
E per un trasduttore che deve lavorare principalmente sulle medie frequenze non è poco. :sbav:
Effettivamente una bobina di diametro minore aiuta ad avere un'estensione maggiore verso le alte frequenze e per un midwoofer è un pregio.
Ricordiamoci che bobina di diametro minore significa mms minore.
Avatar utente
Marsur
Supertweeter
Messaggi: 9213
Iscritto il: 27 mag 2012, 10:11

Re: Dynaudio 15w38

#23

Messaggio da Marsur »

...
Ultima modifica di Marsur il 27 feb 2016, 3:03, modificato 1 volta in totale.
"alta fedeltà" è un termine di marketing e un terreno di scontro.
"my - fy" è libertà di pensiero, il miglior compromesso per ognuno e rispetto per ogni appassionato di musica.
La "hi - fi" d'élite non esiste.
Avatar utente
Marsur
Supertweeter
Messaggi: 9213
Iscritto il: 27 mag 2012, 10:11

Re: Dynaudio 15w38

#24

Messaggio da Marsur »

...
Ultima modifica di Marsur il 27 feb 2016, 3:05, modificato 1 volta in totale.
"alta fedeltà" è un termine di marketing e un terreno di scontro.
"my - fy" è libertà di pensiero, il miglior compromesso per ognuno e rispetto per ogni appassionato di musica.
La "hi - fi" d'élite non esiste.
Avatar utente
danyx
Woofer
Messaggi: 885
Iscritto il: 24 mag 2012, 18:51

Re: Dynaudio 15w38

#25

Messaggio da danyx »

Questo non lo so, cmq un altoparlante da 4 ohm mica è detto che suona peggio! Al massimo è un problema dell'amplificatore non certo dell'altoparlante. Inoltre si guadagna pure qualche db di sensibilità che non fa male.
Avatar utente
Nostromo
Tweeter
Messaggi: 3749
Iscritto il: 23 mag 2012, 20:03
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Dynaudio 15w38

#26

Messaggio da Nostromo »

ho chiesto...

li ha avuti entrambi... prima montava il 15W75-08, poi li sostitui con il 15W38... saliva meglio il secondo...
caricati in 4 litri...

parlare di "configuazione usata" su un auto in quel modo è difficile... in anni di evoluzione la roba che c'è stata provata è infinita!!!
...a volte non piaccio alle persone per quello che dico.... immaginate se sentissero anche quello che penso....
Avatar utente
Marsur
Supertweeter
Messaggi: 9213
Iscritto il: 27 mag 2012, 10:11

Re: Dynaudio 15w38

#27

Messaggio da Marsur »

...
Ultima modifica di Marsur il 27 feb 2016, 3:36, modificato 1 volta in totale.
"alta fedeltà" è un termine di marketing e un terreno di scontro.
"my - fy" è libertà di pensiero, il miglior compromesso per ognuno e rispetto per ogni appassionato di musica.
La "hi - fi" d'élite non esiste.
Avatar utente
Marsur
Supertweeter
Messaggi: 9213
Iscritto il: 27 mag 2012, 10:11

Re: Dynaudio 15w38

#28

Messaggio da Marsur »

...
Ultima modifica di Marsur il 27 feb 2016, 3:37, modificato 1 volta in totale.
"alta fedeltà" è un termine di marketing e un terreno di scontro.
"my - fy" è libertà di pensiero, il miglior compromesso per ognuno e rispetto per ogni appassionato di musica.
La "hi - fi" d'élite non esiste.
Avatar utente
hifi22
Woofer
Messaggi: 895
Iscritto il: 28 mag 2012, 21:39

Re: Dynaudio 15w38

#29

Messaggio da hifi22 »

Confermo che il 15w38 è un Ap domestico. Da diretta fonte... è montato in tante versioni di casse home Dynaudio, dalle serie "monitor" due vie alle tre vie dal costo non proprio alla portata di tutti... ed è 4 Ohm.
La scelta è stata fatta ed è caduta su questo trasduttore. Vedremo i risultati... ma penso saranno entusiasmanti: un midwoofer litrato su cruscotto..... non vedo l'ora!
Avatar utente
danyx
Woofer
Messaggi: 885
Iscritto il: 24 mag 2012, 18:51

Re: Dynaudio 15w38

#30

Messaggio da danyx »

Marsur ha scritto:
danyx ha scritto:Questo non lo so, cmq un altoparlante da 4 ohm mica è detto che suona peggio! Al massimo è un problema dell'amplificatore non certo dell'altoparlante. Inoltre si guadagna pure qualche db di sensibilità che non fa male.
Si, dovrebbe.

Ma leggevo da qualche parte che la differenza non dovrebbe essere tantissima, perchè se da una parte il carico inferiore spinge il finale ad erogare più watt, dall'altra il carico maggiore consente di spostare la soglia di guadagno (più o meno dovrebbe essere così la faccenda).
Non di molto ovviamente, tant'è che non si può parlare di adeguamenti proporzionati matematicamente.
Probabilmente in 4 ohm qualcosa in pressione si dovrebbe guadagnare ma non si creda al raddoppio di potenza fatto e finito, la vedo un po' una chimera.

Anche perchè un ampli al variare del carico cambia si la potenza ma anche altri parametri che inevitabilmente dicono la loro.
Comunque, tra le altre cose, l'impressione avuta spulciando anche più di qualche grafico, è che lo stesso ap, ad 8 ohm di solito esibisce migliore linearità rispetto al fratello a 4 ohm.
tanto per parlare..... :)

Onestamente pensare che un altoparlante da 4 ohm sia meno lineare del fratello da 8 ohm non ha senso. Un amplificatore non è mai un erogatore di corrente perfetto quindi l'aumento teorico di 3 db di pressione è ottimistico ma cmq non si va affatto lontano (se parliamo di valvolari effettivamente.....). C'è da dire che i limiti meccanici ed elettrici dell'altoparlante rimaranno i medesimi quindi supponiamo che a 100 hz un midwoofer arrivi a a fondo corsa con 100 watt, se lo piloto con 200 watt non ottengo 3 db in più di pressione ma solo più distorsione e probabilmente rischio di rovinarlo. In gamma media, invece, dove probabilmente il midwoofer riesce a sopportare potenze molto elevate, si riuscirà ad ottenere i famosi 3 db in più (o poco poco meno). In realtà sono ancora meno visto che le versioni 4 ohm hanno una Re che in genere è un po' più della metà della versione da 8 ohm. :)
Avatar utente
serpico5916
Subwoofer
Messaggi: 361
Iscritto il: 24 mag 2012, 8:56
Località: Provincia di Napoli

Re: Dynaudio 15w38

#31

Messaggio da serpico5916 »

danyx ha scritto:
Marsur ha scritto:La differenza sostanziale con il mw150 dovrebbe essere il diametro della bobina più ridotto e conseguentemente interna al magnete invece che classicamente esterna.
E per un trasduttore che deve lavorare principalmente sulle medie frequenze non è poco. :sbav:
Effettivamente una bobina di diametro minore aiuta ad avere un'estensione maggiore verso le alte frequenze e per un midwoofer è un pregio.
Ricordiamoci che bobina di diametro minore significa mms minore.
Daniele aggiungo che nello specifico sia per i dynaudio che per i morel con bobine da 100, 75 o da 54 gli avvolgimenti proprio per limitare sia la mms ma anche l'ingombro stesso, esse vengono realizzate impiegando una sezione di filo in alluminio (molto molto più leggero del rame) e con forma esagonale al fine di rendere le spire più compatte tra loro.
Avatar utente
Marsur
Supertweeter
Messaggi: 9213
Iscritto il: 27 mag 2012, 10:11

Re: Dynaudio 15w38

#32

Messaggio da Marsur »

...
Ultima modifica di Marsur il 27 feb 2016, 4:10, modificato 1 volta in totale.
"alta fedeltà" è un termine di marketing e un terreno di scontro.
"my - fy" è libertà di pensiero, il miglior compromesso per ognuno e rispetto per ogni appassionato di musica.
La "hi - fi" d'élite non esiste.
Avatar utente
danyx
Woofer
Messaggi: 885
Iscritto il: 24 mag 2012, 18:51

Re: Dynaudio 15w38

#33

Messaggio da danyx »

Se ci sono variazioni sulla risposta in frequenza non dipende certo dalla Re della bobina mobile. Probabilmente il costruttore ha deciso di modificare non solo la Re ma anche altri parametri come mms o CMS . Ciare se ben ricordo per le versioni 4 e 8 ohm dichiara gli stessi grafici.
Avatar utente
danyx
Woofer
Messaggi: 885
Iscritto il: 24 mag 2012, 18:51

Re: Dynaudio 15w38

#34

Messaggio da danyx »

serpico5916 ha scritto:
danyx ha scritto:
Marsur ha scritto:La differenza sostanziale con il mw150 dovrebbe essere il diametro della bobina più ridotto e conseguentemente interna al magnete invece che classicamente esterna.
E per un trasduttore che deve lavorare principalmente sulle medie frequenze non è poco. :sbav:
Effettivamente una bobina di diametro minore aiuta ad avere un'estensione maggiore verso le alte frequenze e per un midwoofer è un pregio.
Ricordiamoci che bobina di diametro minore significa mms minore.
Daniele aggiungo che nello specifico sia per i dynaudio che per i morel con bobine da 100, 75 o da 54 gli avvolgimenti proprio per limitare sia la mms ma anche l'ingombro stesso, esse vengono realizzate impiegando una sezione di filo in alluminio (molto molto più leggero del rame) e con forma esagonale al fine di rendere le spire più compatte tra loro.
si, hai perfettamente ragione, ma ompattare le spire aiuta anche ad avere un BxL appena migliore, valore mai esaltante negli altoparlanti con magnete interno alla bobina. Insomma, hanno cercato di limitarei problemi causati da avere una bobina grande ed un magnete non grande :)
Avatar utente
Marsur
Supertweeter
Messaggi: 9213
Iscritto il: 27 mag 2012, 10:11

Re: Dynaudio 15w38

#35

Messaggio da Marsur »

...
Ultima modifica di Marsur il 27 feb 2016, 4:17, modificato 1 volta in totale.
"alta fedeltà" è un termine di marketing e un terreno di scontro.
"my - fy" è libertà di pensiero, il miglior compromesso per ognuno e rispetto per ogni appassionato di musica.
La "hi - fi" d'élite non esiste.
Avatar utente
danyx
Woofer
Messaggi: 885
Iscritto il: 24 mag 2012, 18:51

Re: Dynaudio 15w38

#36

Messaggio da danyx »

Marsur ha scritto:
danyx ha scritto:Se ci sono variazioni sulla risposta in frequenza non dipende certo dalla Re della bobina mobile. Probabilmente il costruttore ha deciso di modificare non solo la Re ma anche altri parametri come mms o CMS . Ciare se ben ricordo per le versioni 4 e 8 ohm dichiara gli stessi grafici.
Prendiamo due altoparlanti uguali.
Sul primo ci avvolgiamo una bobina per una impedenza nominale di 4 ohm, sul secondo stessa procedura per una impedenza nominale 8 ohm.
Come si fa ad ottenere l'impedenza desiderata?
Dipende dal numero delle spire?

Inoltre, è sbagliato pensare che in media altoparlanti con impedenza 8 ohm contribuiscano ad un risultato migliore, seppur di poco, dal punto di vista della linearità di risposta e della distorsione, calcolando che l'amplificatore abbinato è così demandato ad una performance leggermente più "sciolta", elettricamente parlando?

Sto traducendo in soldoni il mio pensiero, spero che sia tecnicamente comprensibile. :)
Dal punto di vista elettrico ovviamente un amplificatore preferisce il carico più elevato perchè così dovrà erogare meno corrente. Ma un moderno amplificatore Car degno di questo nome non ha certo problemi a lavorare fino ad almeno 2 ohm. Anche i diffusori home hanno spesso impedenze minime di circa 3 ohm. Alla tua prima domanda non so rispondere con certezza. Aumentando le spire per arrivare ad una Re nominale di 8 ohm aumenterebbe la massa mobile mms ed il fattore di forza BxL visto che la "forza" motore è data dal numero di spire immerse nel campo magnetico(quindi Qes completamente diverso). Pensandoci bene però aumentando il numero di spire bisognerebbe anche allargare il traferro e questo fa diminuire un po' il bxl. Probabilmente il costruttore lavora sul numero di spire e contemporaneamente sul diametro del filo.
Avatar utente
Marsur
Supertweeter
Messaggi: 9213
Iscritto il: 27 mag 2012, 10:11

Re: Dynaudio 15w38

#37

Messaggio da Marsur »

...
Ultima modifica di Marsur il 28 feb 2016, 2:48, modificato 1 volta in totale.
"alta fedeltà" è un termine di marketing e un terreno di scontro.
"my - fy" è libertà di pensiero, il miglior compromesso per ognuno e rispetto per ogni appassionato di musica.
La "hi - fi" d'élite non esiste.
Avatar utente
serpico5916
Subwoofer
Messaggi: 361
Iscritto il: 24 mag 2012, 8:56
Località: Provincia di Napoli

Re: Dynaudio 15w38

#38

Messaggio da serpico5916 »

danyx ha scritto:
serpico5916 ha scritto:
danyx ha scritto:
Effettivamente una bobina di diametro minore aiuta ad avere un'estensione maggiore verso le alte frequenze e per un midwoofer è un pregio.
Ricordiamoci che bobina di diametro minore significa mms minore.
Daniele aggiungo che nello specifico sia per i dynaudio che per i morel con bobine da 100, 75 o da 54 gli avvolgimenti proprio per limitare sia la mms ma anche l'ingombro stesso, esse vengono realizzate impiegando una sezione di filo in alluminio (molto molto più leggero del rame) e con forma esagonale al fine di rendere le spire più compatte tra loro.

si, hai perfettamente ragione, ma ompattare le spire aiuta anche ad avere un BxL appena migliore, valore mai esaltante negli altoparlanti con magnete interno alla bobina. Insomma, hanno cercato di limitarei problemi causati da avere una bobina grande ed un magnete non grande :)[/quote]

Praticamente hanno cercato di limitare "i danni" anche con la storia dei doppi e tripli magneti neodimio e non XD
Avatar utente
danyx
Woofer
Messaggi: 885
Iscritto il: 24 mag 2012, 18:51

Re: Dynaudio 15w38

#39

Messaggio da danyx »

Già, proprio così!.
Avatar utente
hifi22
Woofer
Messaggi: 895
Iscritto il: 28 mag 2012, 21:39

Re: Dynaudio 15w38

#40

Messaggio da hifi22 »

Ragazzi, a proposito di questo Ap(domani faccio le prove di inclinazione e montaggio) qual'è il litraggio ottimale??? Da più parti si parla di quattro litri? Va bene? Forse potremmo riuscire ad ottenere qualcosa in più...
Tra l'altro di questo Ap, in rete non sono riuscito a trovare il datasheet....
Grazie ancora a voi!
Rispondi

Torna a “Midrange”