Helix C dsp

Rispondi
Avatar utente
hifi22
Woofer
Messaggi: 895
Iscritto il: 28 mag 2012, 21:39

Helix C dsp

#1

Messaggio da hifi22 »

Ho ordinato da un pezzo questo processore per il mio nuovo impianto.
Qualcuno di voi l'ha utilizzato???
Fonti triestine dicono che suona bene....
Avatar utente
Adriano Milanese
Operatore settore
Operatore settore
Messaggi: 213
Iscritto il: 12 giu 2012, 17:40

Re: Helix C dsp

#2

Messaggio da Adriano Milanese »

Sono stato il primo in Italia ad avere in prova il primo esemplare definitivo a fine dell' anno scorso...

Credo che al momento sia il DSP "stand alone" più prestante in commercio (per lo meno di quelli che ho provato...) entro i 1000 euro di listino, sotto tutti gli aspetti! I principali difetti sono principalmente "operativi" se si desidera abbinarlo ad una sorgente HD, purtroppo i tedeschi hanno lasciato in secondo piano questo aspetto... ma stiamo attendendo novità a brevissimo su questo fronte ;)
Avatar utente
Kristo
Midrange
Messaggi: 1808
Iscritto il: 23 mag 2012, 16:31
Località: Narni (TR)
Contatta:

Re: Helix C dsp

#3

Messaggio da Kristo »

Ciao Adriano,

attendevo il tuo intervento in questa discussione. Ma attualmente, quindi, il problema del controllo remoto del volume, qualora la sorgente non sia in grado di farlo sull'uscita digitale, come viene gestito?

sicuramente la "miglior" sorgente adatta a questo scopo al momento, è un car PC il cui volume in digitale può essere regolato in molte applicazioni (vedi foobar, Itunes etc etc) e risolverebbe completamente la questione.

Ma sorgenti "tradizionali" con questa caratteristica non esistono?
Avatar utente
zibi87
Woofer
Messaggi: 905
Iscritto il: 23 mag 2012, 22:38
Località: Pofi - (FR)

Re: Helix C dsp

#4

Messaggio da zibi87 »

Kristo ha scritto:Ciao Adriano,

attendevo il tuo intervento in questa discussione. Ma attualmente, quindi, il problema del controllo remoto del volume, qualora la sorgente non sia in grado di farlo sull'uscita digitale, come viene gestito?

sicuramente la "miglior" sorgente adatta a questo scopo al momento, è un car PC il cui volume in digitale può essere regolato in molte applicazioni (vedi foobar, Itunes etc etc) e risolverebbe completamente la questione.

Ma sorgenti "tradizionali" con questa caratteristica non esistono?
Se non sbaglio, per ora, si può utilizzare un semplice potenziometro da portare in plancia.
Vivere per sempre, ci vuole coraggio! Datti al giardinaggio dei Fiori del Male.
Avatar utente
Kristo
Midrange
Messaggi: 1808
Iscritto il: 23 mag 2012, 16:31
Località: Narni (TR)
Contatta:

Re: Helix C dsp

#5

Messaggio da Kristo »

zibi87 ha scritto:
Se non sbaglio, per ora, si può utilizzare un semplice potenziometro da portare in plancia.
potenziometro che agisce su cosa?
Avatar utente
zibi87
Woofer
Messaggi: 905
Iscritto il: 23 mag 2012, 22:38
Località: Pofi - (FR)

Re: Helix C dsp

#6

Messaggio da zibi87 »

Kristo ha scritto:
zibi87 ha scritto:
Se non sbaglio, per ora, si può utilizzare un semplice potenziometro da portare in plancia.
potenziometro che agisce su cosa?
Sempre se non sbaglio:

ci dovrebbe essere un ingresso sul C-dsp per una sorta di interfaccia (tipo il DRC del Bitone) che ancora non è in commercio, il potenziometro di inserisce sui pin di questo ingresso.
Dovrebbe essere un controller del volume digitale, come il comando rotativo del DRC o di una qualsiasi sorgente.
Vivere per sempre, ci vuole coraggio! Datti al giardinaggio dei Fiori del Male.
Avatar utente
mannistefan
Coassiale
Messaggi: 121
Iscritto il: 23 mag 2012, 23:42

Re: Helix C dsp

#7

Messaggio da mannistefan »

Speriamo che si un controller dove poter controllare il DSP senza l'utilizzo del PC
Avatar utente
zetapi
Midrange
Messaggi: 1528
Iscritto il: 27 mag 2012, 0:24

Re: Helix C dsp

#8

Messaggio da zetapi »

sicuramente è così,altrimenti non ne venderanno neanche uno.
Avatar utente
Kristo
Midrange
Messaggi: 1808
Iscritto il: 23 mag 2012, 16:31
Località: Narni (TR)
Contatta:

Re: Helix C dsp

#9

Messaggio da Kristo »

mannistefan ha scritto:Speriamo che si un controller dove poter controllare il DSP senza l'utilizzo del PC
no come ha scritto Adriano, il controller non era previsto. Mi ha spiegato il perchè, e devo dire che ha il suo senso, partendo dal presupposto che un oggetto del genere, mediamente, in germania finisce in auto con sorgente di serie e plancia originale...

proprio su richiesta, stanno ora progettando tale controllo remoto per noi... SMANETTONI :angry: :angry: :angry:
Avatar utente
hifi22
Woofer
Messaggi: 895
Iscritto il: 28 mag 2012, 21:39

Re: Helix C dsp

#10

Messaggio da hifi22 »

Confermo quanto da voi detto. La Audiodesign mi ha ulteriormente confermato che a breve arriva il controller. Intanto sulla mia auto andro ad installarlo con un pre valvolare a monte. Quindi entreremo in analogico con uscita diretta da un caritatore Mckintosh. Faremo delle prove entrando direttamente in digitale come in tanti mi dicono sarebbe meglio. Tuttavia voglio sentire con le mie orecchie quali danni o benefici arreca questo ulteriore passaggio sul segnale. Certamente preferisco perdere un po di dettaglio e guadagnare in naturalezza, dolcezza e piacevolezza d'ascolto!
Avatar utente
giopego
Subwoofer
Messaggi: 458
Iscritto il: 12 giu 2012, 21:24
Località: Mestre
Contatta:

R: Helix C dsp

#11

Messaggio da giopego »

Anche io sono in attesa del controller,che dovrebbe essere simile tra il c e il p dsp, con la speranza che oltre a regolare il volume si possa anche scegliere tra le configurazioni da attivare o perlomeno quali ingressi utilizzare...
EnJoY yOuRsElF
Avatar utente
Adriano Milanese
Operatore settore
Operatore settore
Messaggi: 213
Iscritto il: 12 giu 2012, 17:40

Re: Helix C dsp

#12

Messaggio da Adriano Milanese »

Scusate se non riesco ad essere "veloce" come vooi nel postare...

Allora, la storia del controller è questa...
Mi fu consegnato appunto il primo esemplare definitivo del C-DSP, insieme ad una versione aggiornata/rivista di un P-DSP in versione beta, per eseguire dei test di funzionalità... visto che quando un dispositivo ha anche una sola possibilità di andare in crash o di non funzionare correttamente ormai è risaputo che capita a me per primo... :D
Ad un corso di aggiornamento della Audiodesign Gmbh, se non erro era febbraio scorso e dove portai la mia auto con installato il C-DSP in prova, corso questo diretto da Heinz Fischer in persona insieme alla consorte ed il figlio Joseph, fui proprio io a sollevare questa necessità... con grande meraviglia da parte mia scoprii che in Audiotec non avevano mai preso in considerazione il nostro modo di utilizzare un processore DSP... infatti mi invitarono ad alzarmi e mettrmi alla lavagna per disegnare lo schema del tipo di applicazione richiesta ed io riportai un esempio di un mio cliente evoluto che era in possesso di un moderno SUV dotato di sorgente multimediale integrata alla quale non voleva assolutamente rinunciare e che altrettanto tenacemente non voleva rinunciare alla sua discografia HD che ascoltava a casa grazie al suo lettore multimediale Western Digital...
Quindi richiesi che non solo potessimo controllare il volume, ma anche che si potesse switchre tra ingresso analogico (per poter, in qiesto caso, collegare la sorgente originale) ed ingresso digitale... sostanzialmente che facesse un po' quello che fanno tutti gli altri processori in commercio... :hmm:
Se una macchina ha dalle prestazioni superlative ma non si può metterla in condizioni di raggiungerle allora è inutile acquistare questa macchina! Diciamo che detta così l' hanno compresa meglio... :hahahah:

La promessa che fece Joseph era quella di avere il modulo di controllo remoto, che possa funzionare sia su C-DSP che P-DSP, entro luglio... recenti contatti mi confermano questa previsione, per cui occorre avere ancora un po' di pazienza ;)

Sostanzialmente questa "mancanza" è dovuta ad un modo diverso e per certi versi avanzato di affrontare il mercato della Audiotec Fischer... per loro il nostro modo di architettare un impianto hi-fi car evoluto è ormai superato in quanto la loro visione è sull' intero mercato mondiale... ed effettivamente la tendenza mondiale è quella di integrare gli impianti originali interfacciandosi il più efficacemente possibile con le sorgenti originali... e quindi loro hanno puntato tutte le loro forze su qeusto aspetto, dopo aver passato decenni a cercare la perfezione in campo analogico (amplificazioni ed altoparlanti Helix e Brax non temo rivali, giusto?). Vi ricordo che questa azienda è piccolina, praticamente familiare... e quindi è comprensibile che la loro ricerca tenologica debba puntare avanti in modo da arrivare prima e meglio degli altri sulle applicazioni future!
Per esempio loro sono i primi a produrre prodotti certificati per le auto start&stop, la loro ricerca punta l' attenzioni sulle auto ibride e/o elettriche di prossima commercializzazione...

Tuttavia se hanno deciso di dare seguito alle promesse fatte a me significa che in fondo di "appassionati veri" ce n'è più di qualcuno nel mondo! :)
Avatar utente
giopego
Subwoofer
Messaggi: 458
Iscritto il: 12 giu 2012, 21:24
Località: Mestre
Contatta:

Re: Helix C dsp

#13

Messaggio da giopego »

Adriano Milanese ha scritto:Scusate se non riesco ad essere "veloce" come vooi nel postare...

Allora, la storia del controller è questa...
Mi fu consegnato appunto il primo esemplare definitivo del C-DSP, insieme ad una versione aggiornata/rivista di un P-DSP in versione beta, per eseguire dei test di funzionalità... visto che quando un dispositivo ha anche una sola possibilità di andare in crash o di non funzionare correttamente ormai è risaputo che capita a me per primo... :D
Ad un corso di aggiornamento della Audiodesign Gmbh, se non erro era febbraio scorso e dove portai la mia auto con installato il C-DSP in prova, corso questo diretto da Heinz Fischer in persona insieme alla consorte ed il figlio Joseph, fui proprio io a sollevare questa necessità... con grande meraviglia da parte mia scoprii che in Audiotec non avevano mai preso in considerazione il nostro modo di utilizzare un processore DSP... infatti mi invitarono ad alzarmi e mettrmi alla lavagna per disegnare lo schema del tipo di applicazione richiesta ed io riportai un esempio di un mio cliente evoluto che era in possesso di un moderno SUV dotato di sorgente multimediale integrata alla quale non voleva assolutamente rinunciare e che altrettanto tenacemente non voleva rinunciare alla sua discografia HD che ascoltava a casa grazie al suo lettore multimediale Western Digital...
Quindi richiesi che non solo potessimo controllare il volume, ma anche che si potesse switchre tra ingresso analogico (per poter, in qiesto caso, collegare la sorgente originale) ed ingresso digitale... sostanzialmente che facesse un po' quello che fanno tutti gli altri processori in commercio... :hmm:
Se una macchina ha dalle prestazioni superlative ma non si può metterla in condizioni di raggiungerle allora è inutile acquistare questa macchina! Diciamo che detta così l' hanno compresa meglio... :hahahah:

La promessa che fece Joseph era quella di avere il modulo di controllo remoto, che possa funzionare sia su C-DSP che P-DSP, entro luglio... recenti contatti mi confermano questa previsione, per cui occorre avere ancora un po' di pazienza ;)

Sostanzialmente questa "mancanza" è dovuta ad un modo diverso e per certi versi avanzato di affrontare il mercato della Audiotec Fischer... per loro il nostro modo di architettare un impianto hi-fi car evoluto è ormai superato in quanto la loro visione è sull' intero mercato mondiale... ed effettivamente la tendenza mondiale è quella di integrare gli impianti originali interfacciandosi il più efficacemente possibile con le sorgenti originali... e quindi loro hanno puntato tutte le loro forze su qeusto aspetto, dopo aver passato decenni a cercare la perfezione in campo analogico (amplificazioni ed altoparlanti Helix e Brax non temo rivali, giusto?). Vi ricordo che questa azienda è piccolina, praticamente familiare... e quindi è comprensibile che la loro ricerca tenologica debba puntare avanti in modo da arrivare prima e meglio degli altri sulle applicazioni future!
Per esempio loro sono i primi a produrre prodotti certificati per le auto start&stop, la loro ricerca punta l' attenzioni sulle auto ibride e/o elettriche di prossima commercializzazione...

Tuttavia se hanno deciso di dare seguito alle promesse fatte a me significa che in fondo di "appassionati veri" ce n'è più di qualcuno nel mondo! :)

incrociamo le dita e rimaniamo in trepidante attesa :D :D :D :D :D :D

voglio il mio controller per poter installare il carpc!!!!!! :sbav: :sbav: :sbav: :sbav:
EnJoY yOuRsElF
Avatar utente
Adriano Milanese
Operatore settore
Operatore settore
Messaggi: 213
Iscritto il: 12 giu 2012, 17:40

Re: Helix C dsp

#14

Messaggio da Adriano Milanese »

Appena avrò notizie ufficiali in merito non mancherò di informarvi! ;)
Avatar utente
hifi22
Woofer
Messaggi: 895
Iscritto il: 28 mag 2012, 21:39

Re: Helix C dsp

#15

Messaggio da hifi22 »

naturalmente anch'io lo monerò non appena sarà disponibile...c'è da augurarsi il controllo degli ingressi. Solo controllo volume sarebbe del tutto inadeguato...
Avatar utente
giopego
Subwoofer
Messaggi: 458
Iscritto il: 12 giu 2012, 21:24
Località: Mestre
Contatta:

Re: Helix C dsp

#16

Messaggio da giopego »

hifi22 ha scritto:naturalmente anch'io lo monerò non appena sarà disponibile...c'è da augurarsi il controllo degli ingressi. Solo controllo volume sarebbe del tutto inadeguato...
il solo controllo del volume lo si può già fare tramite potenziometro come detto precedentemente...e chiaramente non è sufficiente :disap: :disap:
EnJoY yOuRsElF
Avatar utente
valvefriend
Coassiale
Messaggi: 129
Iscritto il: 15 giu 2012, 14:51

Re: Helix C dsp

#17

Messaggio da valvefriend »

chissà se implementeranno mai due ingressi digitali invece di uno avendo la possibilità di switchare tra questi magari proprio con il controller?è una cosa cosi impossibile?nemmeno modificandolo?
Avatar utente
Adriano Milanese
Operatore settore
Operatore settore
Messaggi: 213
Iscritto il: 12 giu 2012, 17:40

Re: Helix C dsp

#18

Messaggio da Adriano Milanese »

Non ho alcuna notiza di un raddoppio dell' ingresso ottico, e di sicuro non sarà previsto nel modulo remoto... da ciò che so il controller opererà solo per la regolazione del volume e per lo switch tra ingresso digitale ed ingresso analogico (alto livello o pre, non entrambi...).
Avatar utente
Adriano Milanese
Operatore settore
Operatore settore
Messaggi: 213
Iscritto il: 12 giu 2012, 17:40

Re: Helix C dsp

#19

Messaggio da Adriano Milanese »

Ho avuto la conferma che il controller remoto sarà disponibile a fine Luglio... è il massimo che sono riuscito a strappare :)
Per le funzioni svolte dovremo aspettare ancora un po'... ^^
Avatar utente
giopego
Subwoofer
Messaggi: 458
Iscritto il: 12 giu 2012, 21:24
Località: Mestre
Contatta:

Re: Helix C dsp

#20

Messaggio da giopego »

Adriano Milanese ha scritto:Ho avuto la conferma che il controller remoto sarà disponibile a fine Luglio... è il massimo che sono riuscito a strappare :)
Per le funzioni svolte dovremo aspettare ancora un po'... ^^
beh dai...fine luglio è fra poco...

sei riuscito a sapere qualcosa sul prezzo?
EnJoY yOuRsElF
Rispondi

Torna a “Crossover elettronici e DSP”