PROAUDIO WF 165

Avatar utente
bravohiend
Midrange
Messaggi: 2769
Iscritto il: 24 mag 2012, 10:44
Località: napoli

Re: PROAUDIO WF 165

#21

Messaggio da bravohiend »

Penso che la cosa piu' veloce sia cambiare l'autoradio,prendendo una che nn abbia ovviamente il limite del taglio che hai ora.
Attualmente,da quello che ho capito,l'alternativa sarebbe agire in passivo....ma non credo sia una strada facilmente percorribile.
w.i.p. in corso(ma chi me lo ha fatto fare..)

uno di quelli dell'audiocarsterIoteam
Avatar utente
Ivan73
Subwoofer
Messaggi: 403
Iscritto il: 25 mag 2012, 19:18
Località: Napoli

Re: PROAUDIO WF 165

#22

Messaggio da Ivan73 »

Fondamentalmente sono daccordo su quanto detto fino a questo momento,la cosa che mi fa storcere il naso,è il modo di porsi di noi appassionati, nei confronti di Andrea...capisco anche che per via telematica è difficile,lui chiede un consiglio per tirar su un qualcosa di decente ammettendo umilmente di non essere ferrato sull'argomento ed oltretutto credo che abbia capito i limiti della sua configurazione e che in un prossimo futuro,quando potrà,combierà sorgente, quindi non servono approcci disfattisti,ma qualche piccolo consiglio per iniziare a capire l'argomento,nessuno è nato imparato e nessuno è "arrivato" e dico nessuno.
Detto ciò...partiamo dall'assunto che la via media parte da 1000hz con pendenza selezionabile alla bisogna,(se non ricordo male il passaggio di consegne da medio a tw è in passivo)quindi io farei cosi: passa alto del medio 1000hz 12db,(i 1000 sono obbligati)a memoria ricordo che mid e wf sono affiancati quindi passabasso del wf un'ottava in giù cioè 500hz 12db,se non erro l'avevo consigliato già su acs forum e passa alto del wf 63hz 12 0 addirittura 18db...io partirei cosi ...i consigli non sono a pagamento...
Alpine iva-310+pxa 701
Steg classe A-Microprecision 7.28mkIII
Steg classe A-Dynaudio mw162gt
Steg msk1500-Peerless xxls 12
...AudioCarSterIoTeam...
Avatar utente
niko
Supertweeter
Messaggi: 6781
Iscritto il: 25 mag 2012, 8:48

Re: PROAUDIO WF 165

#23

Messaggio da niko »

Ok, sarebbe meglio un incrocio più basso fra mid e wf, ma non trovo completamente sbagliato un incrocio a 1000-hz in un tre vie....per come ricordo, wf e mid sono affiancati a cruscotto e tw a montante, in teoria se tarata bene e non ci sono errori in istallazione...dicevo in "teoria" si dovrebbe riuscire a tarare bene tutto e avere un buon risultato... :)
......GAME OVER......
Avatar utente
drews
Midrange
Messaggi: 1813
Iscritto il: 23 mag 2012, 22:43
Località: Roma/Bucharest

Re: PROAUDIO WF 165

#24

Messaggio da drews »

niko ha scritto:Ok, sarebbe meglio un incrocio più basso fra mid e wf, ma non trovo completamente sbagliato un incrocio a 1000-hz in un tre vie....per come ricordo, wf e mid sono affiancati a cruscotto e tw a montante, in teoria se tarata bene e non ci sono errori in istallazione...dicevo in "teoria" si dovrebbe riuscire a tarare bene tutto e avere un buon risultato... :)
[email protected] tu lo trovi adeguato per un 3 vie? Forse per un 2 vie puo andare bene, altrimenti ci sarebbe solo tanta sovrapposizione tra medio e woofer e se le fasi non sono piu che allineate su tutto lo spettro di sovrapposizione ti viene fuori un bel minestrone, un tre vie solo su carta in pratica.

Comunque mi sembra che i consigli espressi da Ivan, che condivido, siano giá stati consigliati ( aumento della pendenza e abbassamento della frequenza di taglio del woofer) ma se non vengono provati diventa anche difficile continuare la discussione.

Io preferisco dare delle indicazioni di come procedere all'utente invece del singolo numeretto, ma anche da parte dell'utente ci deve essere collaborazione e voglio di testare e non provare solo numeretti scritti cosi sul forum.

La strada è stata indicata, adesso non resta che testare ma come detto Andrea deve fare tabula rasa delle sensazioni precedenti.

Ciao
Andrea
Avatar utente
niko
Supertweeter
Messaggi: 6781
Iscritto il: 25 mag 2012, 8:48

Re: PROAUDIO WF 165

#25

Messaggio da niko »

drews ha scritto:
niko ha scritto:Ok, sarebbe meglio un incrocio più basso fra mid e wf, ma non trovo completamente sbagliato un incrocio a 1000-hz in un tre vie....per come ricordo, wf e mid sono affiancati a cruscotto e tw a montante, in teoria se tarata bene e non ci sono errori in istallazione...dicevo in "teoria" si dovrebbe riuscire a tarare bene tutto e avere un buon risultato... :)
[email protected] tu lo trovi adeguato per un 3 vie? Forse per un 2 vie puo andare bene, altrimenti ci sarebbe solo tanta sovrapposizione tra medio e woofer e se le fasi non sono piu che allineate su tutto lo spettro di sovrapposizione ti viene fuori un bel minestrone, un tre vie solo su carta in pratica.

Comunque mi sembra che i consigli espressi da Ivan, che condivido, siano giá stati consigliati ( aumento della pendenza e abbassamento della frequenza di taglio del woofer) ma se non vengono provati diventa anche difficile continuare la discussione.

Io preferisco dare delle indicazioni di come procedere all'utente invece del singolo numeretto, ma anche da parte dell'utente ci deve essere collaborazione e voglio di testare e non provare solo numeretti scritti cosi sul forum.

La strada è stata indicata, adesso non resta che testare ma come detto Andrea deve fare tabula rasa delle sensazioni precedenti.

Ciao
Andrea
Non ho detto che 1000-hz 6-db è un taglio che và bene, ho scritto che nel tre vie non vedo problemi a incrociare a 1000-hz, ed è diverso....sul come incrociare a 1000-hz, e mettere in fase wf e mid, a distanza non si può sapere.... :)
......GAME OVER......
Avatar utente
BLACK BRABUS
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1790
Iscritto il: 10 giu 2012, 8:45
Località: Torino

Re: PROAUDIO WF 165

#26

Messaggio da BLACK BRABUS »

Grazie grazie :) ma non discutete per causa mia , mi raccomando !!! Ringrazio enormemente Ivan per la "difesa" a mio favore , hai centrato perfettamente , e ringrazio molto tutti voi che mi state finalmente dando una mano ( non che prima non venisse fatto , ma la forma era leggermente diversa..... :) ) e con questo , altro errore mio , che non postavo tutti i singoli passaggi , volevo dire che le varie prove da voi consigliate le ho fatte tutte , giuro :arr: Prima di postare l'attuale situazione confermo che i woofer ed i medi sono affiancati sul cruscotto ognuno nel suo volume definito , che il tweeter è a montante nella parte più bassa molto vicino al medio , e che l'installazione è stata curata a livello maniacale , zero sfiati - passaggio cavi errato ecc... tutto è stato fatto per farsì che funzioni tutto al meglio !

WF : 63 Hz 12 dB / 1000 Hz 12 dB

TW + MID : 1000 Hz 6 dB

SUB : 63 Hz 24 dB

Ovviamente domani proverò a scendere a 500 Hz/12 dB e 63 Hz/18 dB e vi dirò subito le mia impressioni , e già che ci siamo , rimanendo in casa Alpine o valutando eventualmente altre case , senza svebarmi cosa potrei acquistare per gestire al meglio il mio 3 vie + sub ? Grazue ancora . Andrea .
Fiat Seicento smantellata e venduta !

New Entry Toyota Yaris 2010 "Luxury"
Avatar utente
Ivan73
Subwoofer
Messaggi: 403
Iscritto il: 25 mag 2012, 19:18
Località: Napoli

Re: PROAUDIO WF 165

#27

Messaggio da Ivan73 »

(Leggi bene)La prova da fare,pa WF 63 Hz 12/18 dB da provare / pb 500 Hz 12 dB potrebbe essere coerente,medioalta pa 1000 Hz 12 dB...ti ripeto partiamo da questa configurazione e discutiamone,ma che sia questa "nei tagli e nelle pendenze" in modo da avere un riferimento...concordo con Andrea (drews) neanche a me piace dare dei numeri,ma capisco anche la situazione e mi adeguo...
Alpine iva-310+pxa 701
Steg classe A-Microprecision 7.28mkIII
Steg classe A-Dynaudio mw162gt
Steg msk1500-Peerless xxls 12
...AudioCarSterIoTeam...
Avatar utente
davide_chinelli
Tweeter
Messaggi: 4072
Iscritto il: 1 giu 2012, 19:27
Località: Stradella (PV)

Re: PROAUDIO WF 165

#28

Messaggio da davide_chinelli »

Forse nel mio intervento potrà essere sembrato un po duro, ma giuro che non era mia intenzione. Non ho pensato di mettere qualche faccina ^^ .

Ad ogni modo, sapendo che tutto il 3 vie è molto raccolto (prima non lo sapevo e pensavo alla classica installazione con woofer in porta), i 1000Hz di incrocio woofer/mid si può fare. Essendo ben consci che i componenti possono "dare di più".


Tornando alla tua richiesta, come autoradio (alpine) che possono gestire un 3 vie non me ne vengono in mente, se non il pxa.
Se opti per il pxa (in futuro, d'accordo) ti conviene pensare anche ad una sorgente con uscita ottica.


Pioneer, dovresti sentire niko (mi pare) che le conosce molto meglio di me.
A memoria qualche modello dovrebbe avere la possibilità di fare un 2/3 vie in attivo. :)
Avatar utente
Pietro PDP
Midrange
Messaggi: 2498
Iscritto il: 24 mag 2012, 2:21
Località: San Cesareo (Roma)

Re: PROAUDIO WF 165

#29

Messaggio da Pietro PDP »

Scusate se sono stato crudo, ma il problema è che incaponendosi in quella situazione è un vicolo cieco, il medico pietoso fece la piaga puzzolente, per me almeno bisogna cambiare sorgente o passare al 2 vie.
Dare un consiglio su dei tagli per me è praticamente inutile a distanza, se non ascolti cosa succede come si fa a dire fai così o fai in un altro modo ?
Oltretutto tarare un' auto è già difficile per chi è più smaliziato, per chi è alle prime armi per me è impossibile, sarò crudo che vi devo dire, ma è quello che penso.
Non è per mantenere un segreto, io quelle poche conoscenze che ho non ho nessun problema a dirle, che poi è da verificare se non dico ca..ate, ma quello è un altro conto.
Comunque per tagliare la testa al toro ti consiglio un' altra cosa, visto che sei alle prime armi evita tagli a 6 e a 12, vai di 24 così almeno a livello di fasi sei quasi a posto.
Parti con 63 a 24 sul WF, prova anche 71, ma quello devi sentirlo tu, sopra vai di 1000 a 24 per il wf, partenza medio sempre 1000 a 24, ma prova anche quella subito dopo se fosse vicina.
Il medio fallo lavorare fino a 3000 a 24 e stessa cosa per la partenza del TW, logicamente prova anche la frequenza dopo, se fosse 3200 o 3500 prova anche quella.
Sarebbe da misurare il medio fin dove arriva, non so che medio è e come è installato, stiamo andando a tentoni, non è proprio l' ideale, da ricordare che cambiando le pendenze sono da rivedere anche i gain degli ampli ...
Pietro

Tutti si sentono più furbi degli altri, ma sono così ottusi da non rendersi conto che gli altri non sono fessi ...

Gli anni passano, le orecchie migliorano ...

Amministratore Delegato dell' AudioCarSterIo ...
Avatar utente
Marsur
Supertweeter
Messaggi: 8751
Iscritto il: 27 mag 2012, 10:11

Re: PROAUDIO WF 165

#30

Messaggio da Marsur »

...
Ultima modifica di Marsur il 27 feb 2016, 3:01, modificato 1 volta in totale.
"alta fedeltà" è un termine di marketing e un terreno di scontro.
"my - fy" è libertà di pensiero, il miglior compromesso per ognuno e rispetto per ogni appassionato di musica.
La "hi - fi" d'élite non esiste.
Avatar utente
drews
Midrange
Messaggi: 1813
Iscritto il: 23 mag 2012, 22:43
Località: Roma/Bucharest

Re: PROAUDIO WF 165

#31

Messaggio da drews »

Marsur ha scritto:
Ivan73 ha scritto:quindi io farei cosi: passa alto del medio 1000hz 12db,(i 1000 sono obbligati)a memoria ricordo che mid e wf sono affiancati quindi passabasso del wf un'ottava in giù cioè 500hz 12db,se non erro l'avevo consigliato già su acs forum e passa alto del wf 63hz 12 0 addirittura 18db...io partirei cosi ...i consigli non sono a pagamento...
Concordo che sarebbe il test sul campo a dare la prova effettiva, però......ammazza che buco! :huh:
Buchi? O_O

Il proaudio ha una risposta a salire, dai 300Hz fino al primo break-up intorno ai 1500Hz ( poco meno), poi il secondo a 4000Hz ed un terzo a 7000Hz.

Un taglio un ottava piu in basso e con pendenza piu marcata dei 6dB usati, al massimo puo linearizzare la risposta.

I "buchi" quelli veri si creano quando due ap sono in controfase, altrimenti o si linearizza la risposta in ambiente, oppure si creano delle zone di depressione piu o meno marcate/piu o meno estese, ma non buchi.

Ciao
Andrea
Avatar utente
BLACK BRABUS
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1790
Iscritto il: 10 giu 2012, 8:45
Località: Torino

Re: PROAUDIO WF 165

#32

Messaggio da BLACK BRABUS »

Eccomi , prova fatta , effettivamente sembra andar meglio , ma è cmq l'impressione dei primi 10 minuti ascoltando dei brani che conosco bene e che mi danno un riferimento sulla precedente taratura , appena ho almeno un'oretta per scaldare tutto a dovere e concentrarmi un pò di più sulle mie impressioni posterò tutto ciò che avverto e magari la faccio misurare dal "mio" installatore di fiducia .

Ma già che ci siamo , tanto non mi costa nulla provare ( escludo il passivo e collego i soli TW ls 29 neo al PG M25 ) per fare un tentativo sul 2 vie tutto in attivo dato che mi sembra la scelta più consona e per i miei componenti e soprattutto per la mia sorgente per uno step di prova cosa potrei impostare ? Non mi sono arreso , non così presto almeno , era solo così , tanto per :)
Fiat Seicento smantellata e venduta !

New Entry Toyota Yaris 2010 "Luxury"
Avatar utente
Pietro PDP
Midrange
Messaggi: 2498
Iscritto il: 24 mag 2012, 2:21
Località: San Cesareo (Roma)

Re: PROAUDIO WF 165

#33

Messaggio da Pietro PDP »

Prova sempre 63 o 71 a 24 il wf, lo fai salire fino a 2000 a 12 dB, il TW 2500 sempre 12 invertito di fase o altrimenti prova 1800 a 24 dB per tutti e 2, però col TW messo in fase ;) ...
Pietro

Tutti si sentono più furbi degli altri, ma sono così ottusi da non rendersi conto che gli altri non sono fessi ...

Gli anni passano, le orecchie migliorano ...

Amministratore Delegato dell' AudioCarSterIo ...
Avatar utente
Marsur
Supertweeter
Messaggi: 8751
Iscritto il: 27 mag 2012, 10:11

Re: PROAUDIO WF 165

#34

Messaggio da Marsur »

...
Ultima modifica di Marsur il 27 feb 2016, 3:34, modificato 1 volta in totale.
"alta fedeltà" è un termine di marketing e un terreno di scontro.
"my - fy" è libertà di pensiero, il miglior compromesso per ognuno e rispetto per ogni appassionato di musica.
La "hi - fi" d'élite non esiste.
Avatar utente
Ivan73
Subwoofer
Messaggi: 403
Iscritto il: 25 mag 2012, 19:18
Località: Napoli

Re: PROAUDIO WF 165

#35

Messaggio da Ivan73 »

Marsur ha scritto:
drews ha scritto:
Aspè, forse non ho capito.

Si parlava di ridurre il passa basso da 1000 a 500 Hz di botto, almeno da quel che mi è parso di intendere.
Alla luce di ciò, adottando pure una pendenza più ripida, non comporterebbe alcun "avallamento" nella zona della risposta interessata? :slow:

Il tutto naturalmente parlando "sulla carta".
Perdona la mia ignoranza...ma nel modo in cui ti esprimi non si riesce a capire se è una domanda oppure un'affermazione...se è una domanda,felicissimo di erudirti,se è un'affermazione, non sai quello che stai dicendo...
Alpine iva-310+pxa 701
Steg classe A-Microprecision 7.28mkIII
Steg classe A-Dynaudio mw162gt
Steg msk1500-Peerless xxls 12
...AudioCarSterIoTeam...
Avatar utente
niko
Supertweeter
Messaggi: 6781
Iscritto il: 25 mag 2012, 8:48

Re: PROAUDIO WF 165

#36

Messaggio da niko »

Marsur ha scritto: Aspè, forse non ho capito.

Si parlava di ridurre il passa basso da 1000 a 500 Hz di botto, almeno da quel che mi è parso di intendere.
Alla luce di ciò, adottando pure una pendenza più ripida, non comporterebbe alcun "avallamento" nella zona della risposta interessata? :slow:

Il tutto naturalmente parlando "sulla carta".
Quello che contano non sono di certo i numeri....ma conta la risposta acustica del componente, l'esempio di Drews te lo ripropongo(in modo diverso... :) )....di certo gli altoparlanti non hanno la risposta acustica regolare/piatta, quindi se a esempio hai un altoparlante con la risposta che a 1000-hz sale di 5-6-db e gli appioppi un passabasso a 1000-hz/12-db a questa frequenza non lo attenui di 3-db alla frequenza di taglio come da numeri si crederebbe.....ma la risposta potrebbe essere ancora piatta o addirittura ancora esaltata di 3-db.... :slow: (se imposti il taglio attivo a 500-hz/12db, un ottava sopra a 1000-hz attenui di 12-db che nell'esempio di sopra in realtà diventavo 6-db, che certamente funziona meglio per cercare l'incrocio a 1000-hz, ricordiamoci che nella zona di soprapposizione le risposte di due altoparlanti si devono sommare) per questo i consigli dei tagli a distanza possono essere solo indicativi, ogni altoparlante ha la sua risposta acustica diversa che cambia in base a orientamento e istallazione, quindi come si può consigliare un taglio solo in base ai numeri ??? a esempio io ho parlato di incrocio possibile a 1000-hz, ma come realizzare questo incrocio con consigli a distanza e con verifiche a orecchio in pratica è una chimera.....un orecchio esperto potrebbbe rendere bensuonante il tutto, per risultati migliori serve ancora un minimo di strumentazione, per vedere come si comportano gli altoparlanti istallati e fare le dovute scelte di tagli/pendenze e le dovute verifiche..... :)
......GAME OVER......
Avatar utente
Marsur
Supertweeter
Messaggi: 8751
Iscritto il: 27 mag 2012, 10:11

Re: PROAUDIO WF 165

#37

Messaggio da Marsur »

...
Ultima modifica di Marsur il 27 feb 2016, 3:47, modificato 1 volta in totale.
"alta fedeltà" è un termine di marketing e un terreno di scontro.
"my - fy" è libertà di pensiero, il miglior compromesso per ognuno e rispetto per ogni appassionato di musica.
La "hi - fi" d'élite non esiste.
Avatar utente
Marsur
Supertweeter
Messaggi: 8751
Iscritto il: 27 mag 2012, 10:11

Re: PROAUDIO WF 165

#38

Messaggio da Marsur »

...
Ultima modifica di Marsur il 27 feb 2016, 3:48, modificato 1 volta in totale.
"alta fedeltà" è un termine di marketing e un terreno di scontro.
"my - fy" è libertà di pensiero, il miglior compromesso per ognuno e rispetto per ogni appassionato di musica.
La "hi - fi" d'élite non esiste.
Avatar utente
Ivan73
Subwoofer
Messaggi: 403
Iscritto il: 25 mag 2012, 19:18
Località: Napoli

Re: PROAUDIO WF 165

#39

Messaggio da Ivan73 »

[/quote]Marsus:
No, non sono certo preparato sufficientemente su questo campo, quindi ti confermo che era sicuramente una domanda. :)

Mi scuso se ho dato impressione di ambiguità (nella domanda, s'intende :yush: )[/quote]Figurati nessun problema,stai sereno e che troppo spesso dietro le tastiere si nascondono falsi professori in cattedra,non è il tuo caso,a dispensar consigli senza cognizione di causa...
Alpine iva-310+pxa 701
Steg classe A-Microprecision 7.28mkIII
Steg classe A-Dynaudio mw162gt
Steg msk1500-Peerless xxls 12
...AudioCarSterIoTeam...
Avatar utente
BLACK BRABUS
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1790
Iscritto il: 10 giu 2012, 8:45
Località: Torino

Re: PROAUDIO WF 165

#40

Messaggio da BLACK BRABUS »

Bene , vedo che sta appassionando in parecchi "La taratura a distanza dell'inesperto"......... :arr:
Devo cmq dire , che se pur a tentoni , con numeri dati dalla vostra esperienza , con supposizione varie , beh , i risultati ( pochi...ma buoni ) ci sono e piano piano il contesto generale migliora sempre più .
Non ho ancora avuto il tempo necessario per una sessione d'ascolto "decente" ma ho notato , e so per certo che sobbalzerete sulla sedia leggendo quanto segue , che attenuando oltre i 12 dB sia in mid_high che in mid_low la situazione purtroppo tende a peggiorare........strano , stranissimo ma Vero @_@
.......Ho però scoperto l'equalizzatore , regolabile ovviamente , ed agendo molto velocemente su di esso mi sembra di aver notato ancor di più il migliramento "cercato" , ma voglio fare qualche prova più attendibile e darvi qualche dato concreto ! Ancora grazie dell'aiuto che mi state dando . Andrea .
Fiat Seicento smantellata e venduta !

New Entry Toyota Yaris 2010 "Luxury"
Rispondi

Torna a “Woofer”