si riparte

Sorgenti del futuro… oggi
Avatar utente
nanach77
Subwoofer
Messaggi: 254
Iscritto il: 25 mag 2012, 21:46

Re: si riparte

#61

Messaggio da nanach77 »

pergo ha scritto:Opzione1:
prendi un cavo come questo:
http://www.ebay.it/itm/CAVO-ALIMENTAZIO ... 636wt_1163
lo colleghi dal lato usb all'hub passivo.
Dal lato del jack, tagli il connettore e ti rimangono 2 cavi: un rosso (positivo 5v) e un nero (massa). Questi due cavi li colleghi all'M4 ;)
In questo modo è come se l'hub fosse alimentato.
(ed in più hai un consumo nullo ad auto spenta)

Opzione2:
come l'opzione1, ma invece di comprare un cavo come quello di ebay, ti prendi un comune usb-usb.
Da una parte lo colleghi all'hub passivo, dall'altra lo colleghi a quegli adattatori da 5V per accendisigari che ti avevo linkato.
(con il dubbio del consumo ad auto spenta)

Opzione3: :)
compri un hub alimentato e lo alimenti con l'm4 con un cavetto che probabilmente dovrai adattarti/costruirti.
(consumo nullo ad auto spenta)


E' solo una questione di costi e comodità.
Che dire Pergo grazie sei sempre disponibile ed esaustivo. Adesso passo ai fatti :sbav: :sbav:
carpc
jmlab 2vie --- A/D/S 450mx
dynaudio 160gt--- A/D/S 460m vs zapco studio 300x
jl 10w6v2-d4--- orion hcca 250
Avatar utente
Castel
Subwoofer
Messaggi: 429
Iscritto il: 5 mar 2013, 17:55
Località: Vico del Gargano (FG)

Re: si riparte

#62

Messaggio da Castel »

Io ho risolto tanti problemi utilizzando un acer veriton n281g...gli ho solo sostituito il disco fisso con un ocz vertex4 ssd da 256GB e ho portato la ram a 4GB (PC1333), alimento il pc e la scheda audio con due alimentatori Mediacom M-DCNEB90U stabilizzati, il carpc si alimenta a 19V, la scheda a 12V. Uso per il momento una prolunga usb amplificata+1mt cavo usb A/B in quanto ho la scheda nel baule e il carpc nel cassetto portaoggetti, ma a breve sposterò il carpc vicino la scheda in modo da usare un cavo usb di tipo Hi-End da 50cm, tipo il ViaBlue a tripla schermatura e connettori placcati oro, per il collegamento pc-scheda audio, in quanto credo che sia questo il punto critico e che può tradursi in un sensibile miglioramento del segnale audio...la prolunga usb la sfrutterò per collegare il carpc al monitor in plancia e al masterizzatore dvd(che voglio incassare nel cruscotto)
Voglio specificare che cmq in questa configurazione non ho alcun problema di perdita di segnale sul cavo usb, eppure sono 6 metri di cavo in tutto...
Il mio vecchio impianto, in attesa di tempi migliori: viewtopic.php?f=19&p=73258
Avatar utente
nanach77
Subwoofer
Messaggi: 254
Iscritto il: 25 mag 2012, 21:46

Re: si riparte

#63

Messaggio da nanach77 »

non so che migliorie possa darti un usb a livello audio alla fine chi fa la differnza è la scheda audio e i software.
Tu che programmi audio usi e che scheda audio monti, il tuo hardware mi sembra un pò picino per far eseguire certi software come console e compagnia cantante, naturalmente le mie sono solo supposizioni non prendertela :)
carpc
jmlab 2vie --- A/D/S 450mx
dynaudio 160gt--- A/D/S 460m vs zapco studio 300x
jl 10w6v2-d4--- orion hcca 250
Avatar utente
Castel
Subwoofer
Messaggi: 429
Iscritto il: 5 mar 2013, 17:55
Località: Vico del Gargano (FG)

Re: si riparte

#64

Messaggio da Castel »

nanach77 ha scritto:non so che migliorie possa darti un usb a livello audio alla fine chi fa la differnza è la scheda audio e i software.
Tu che programmi audio usi e che scheda audio monti, il tuo hardware mi sembra un pò picino per far eseguire certi software come console e compagnia cantante, naturalmente le mie sono solo supposizioni non prendertela :)
tutti convinti di questa cosa...non me la prendo, anche perchè io ci suono, con foobar, console e tutti i plugin, senza nessun problema o rallentamento di sorta...la scheda audio è una motu ultralite hybrid mkII sulla quale tra poco, per gentile richiesta di giulio alias Kristo, scriverò un tutorial esaustivo su come sfruttarla al meglio in un sistema carpc, io per il momento, ti ripeto, non sto avendo problemi.
Il cavo usb dici...un cavo hdmi cinese e un cavo hdmi hi-end, pensi non diano risultati differenti? immagino che tra 6 metri di cavo usb standard e 50cm di cavo usb con maglia intrecciata protettiva, tripla schermatura e connettori placcati oro, forse un minimo di differenza a livello di segnale ci sarà...credo che andrà a ripercuotersi positivamente, anche se un minimo, sulla resa della scheda audio, penso che di un minimo un'eventuale latenza in risposta della scheda audio(cmq già sin d'ora non avvertibile) venga ad assottigliarsi...avevo letto da qualche parte, in un forum, che effettivamente un cavo usb di qualità e di dimensioni ridotte per un collegamento scheda-pc, comporta dei benefici! poi sarà vero o no, io lo metto lo stesso, non mi perdo sui dettagli...e in ogni caso la scheda audio che ho è alimentata da un alimentatore stabilizzato dedicato esclusivamente a lei, il cavo usb serve solo per farla "vedere" e "comunicare" col pc :)
Il mio vecchio impianto, in attesa di tempi migliori: viewtopic.php?f=19&p=73258
Avatar utente
Maddex
Woofer
Messaggi: 1410
Iscritto il: 26 mag 2012, 13:48
Località: San Canzian D'isonzo (GO)
Contatta:

Re: si riparte

#65

Messaggio da Maddex »

Un buon cavo usb non fa mai male ;).
Quello che succede in caso di decadimento qualitativo del segnale, non comportano errori dello stream audio, essendo bidirezionale in caso di errore, viene reinviato il dato, fino al completo streaming zero error.
Il rischio, di interruzioni flusso audio x eccesso di errori esiste e succede, specie con flussi audio hires.
Quindi cavo almeno decente ;).

Rimane a mio avviso, meglio usb lungo ( ovviamente buono) e rca cortissimi.
Piu pericoloso il degrado in analogico.
Ciao


Tmax BlackMax 2007. Send by iphone 3gs/32 ios 5.01
Se volete visitare il mio Blog https://dalmade.wordpress.com/
Car Pc windows8, sistema 2 vie correzione Ambientale in Real Time con DRC a 88/24, amplificazione Hypex ucd180 x4ch, alimentatore coldamp cps80, scheda audio Terratec DMX6 tweak by Made
Avatar utente
nanach77
Subwoofer
Messaggi: 254
Iscritto il: 25 mag 2012, 21:46

Re: si riparte

#66

Messaggio da nanach77 »

be cavi usb di buona fattura costano una cifra irrisoria rispetto ai componenti di un carpc quindi almeno li siamo tranquilli, poi che un usb tripla schermatura placcato in oro ecc ecc faccia meglio di cinese non ci sono dubbi a livello di trasmissione dati.
Ma io ribadisco che se uno vuole qualità audio i componenti da considerare sono altri.
Appena puoi posta la tua configurazione della motu sarebbe una bella cosa per chi entra in questo mondo :)
carpc
jmlab 2vie --- A/D/S 450mx
dynaudio 160gt--- A/D/S 460m vs zapco studio 300x
jl 10w6v2-d4--- orion hcca 250
Avatar utente
Maddex
Woofer
Messaggi: 1410
Iscritto il: 26 mag 2012, 13:48
Località: San Canzian D'isonzo (GO)
Contatta:

Re: R: si riparte

#67

Messaggio da Maddex »

Assolutamente d' accordo.
Se volete visitare il mio Blog https://dalmade.wordpress.com/
Car Pc windows8, sistema 2 vie correzione Ambientale in Real Time con DRC a 88/24, amplificazione Hypex ucd180 x4ch, alimentatore coldamp cps80, scheda audio Terratec DMX6 tweak by Made
Avatar utente
Castel
Subwoofer
Messaggi: 429
Iscritto il: 5 mar 2013, 17:55
Località: Vico del Gargano (FG)

Re: si riparte

#68

Messaggio da Castel »

nanach77 ha scritto:be cavi usb di buona fattura costano una cifra irrisoria rispetto ai componenti di un carpc quindi almeno li siamo tranquilli, poi che un usb tripla schermatura placcato in oro ecc ecc faccia meglio di cinese non ci sono dubbi a livello di trasmissione dati.
Ma io ribadisco che se uno vuole qualità audio i componenti da considerare sono altri.
Appena puoi posta la tua configurazione della motu sarebbe una bella cosa per chi entra in questo mondo :)
io sottolineavo l'importanza del cavo in proporzione al resto dell'impianto, non perchè volessi fare il figo col cavo d'oro... :D
per la guida ci sarà da attende ancora qualche giorno, la scrivo nel tempo libero ;)
Il mio vecchio impianto, in attesa di tempi migliori: viewtopic.php?f=19&p=73258
Rispondi

Torna a “CarPC”