Progettino con Fostex FE103e

Uno aspetto importantissimo: la cura dell’installazione. In questo spazio si potranno discutere quali carichi adottare per fare rendere al meglio il nostro altoparlante.
Avatar utente
Emanuele_lc
Woofer
Messaggi: 1276
Iscritto il: 24 mag 2012, 12:33
Località: Santa Maria delle Mole (ROMA)
Contatta:

Re: Progettino con Fostex FE103e

#21

Messaggio da Emanuele_lc »

Provvedo per mathcad!
AUDI A3 my2010 S LINE
Ampli Genesis/Zapco - Fronte ScanSpeak/Focal - Sub JLAudio - Source CHA S607 - DSP PXA H701
AUDIOQUEST CABLE ...
Avatar utente
Emanuele_lc
Woofer
Messaggi: 1276
Iscritto il: 24 mag 2012, 12:33
Località: Santa Maria delle Mole (ROMA)
Contatta:

Re: Progettino con Fostex FE103e

#22

Messaggio da Emanuele_lc »

Cmq credo che gli armadi di cui parli tu prevedano la soluzione Zigmahornet...
Ti posto una foto...
ImageUploadedByTapatalk1351613430.618963.jpg
ImageUploadedByTapatalk1351613430.618963.jpg (26.44 KiB) Visto 375 volte
E sempre un caricamento a tromba ma differente dal classico proposto da Fostex sul loro sito...
Conosci questa soluzione?
AUDI A3 my2010 S LINE
Ampli Genesis/Zapco - Fronte ScanSpeak/Focal - Sub JLAudio - Source CHA S607 - DSP PXA H701
AUDIOQUEST CABLE ...
Avatar utente
danyx
Woofer
Messaggi: 885
Iscritto il: 24 mag 2012, 18:51

Re: Progettino con Fostex FE103e

#23

Messaggio da danyx »

Emanuele_lc ha scritto:Cmq credo che gli armadi di cui parli tu prevedano la soluzione Zigmahornet...
Ti posto una foto...
ImageUploadedByTapatalk1351613430.618963.jpg
E sempre un caricamento a tromba ma differente dal classico proposto da Fostex sul loro sito...
Conosci questa soluzione?
Secondo me ha ben poco di tromba questa soluzione. Martin J. King la chiama Mass Loaded transmission line, in poche parole è una linea di trasmissione ad area costante con una porta reflex alla fine. Questa è facile da simulare :D
Avatar utente
AlbertoPN
Woofer
Messaggi: 1226
Iscritto il: 23 ago 2012, 13:29
Località: San Vito al Tagliamento (PN)
Contatta:

Re: Progettino con Fostex FE103e

#24

Messaggio da AlbertoPN »

Posso dire che sono "oscene" ?? XD

Poi magari suonano divinamente eh ? :yes:
Se non lo sai, sallo !!! :)
Avatar utente
Emanuele_lc
Woofer
Messaggi: 1276
Iscritto il: 24 mag 2012, 12:33
Località: Santa Maria delle Mole (ROMA)
Contatta:

Re: Progettino con Fostex FE103e

#25

Messaggio da Emanuele_lc »

danyx ha scritto:
Emanuele_lc ha scritto:Cmq credo che gli armadi di cui parli tu prevedano la soluzione Zigmahornet...
Ti posto una foto...
ImageUploadedByTapatalk1351613430.618963.jpg
E sempre un caricamento a tromba ma differente dal classico proposto da Fostex sul loro sito...
Conosci questa soluzione?
Secondo me ha ben poco di tromba questa soluzione. Martin J. King la chiama Mass Loaded transmission line, in poche parole è una linea di trasmissione ad area costante con una porta reflex alla fine. Questa è facile da simulare :D
Giusto scusami!questa è una soluzione TL ma secondo me in basso è più performante la soluzione con caricamento a tromba...tu che ne pensi?
AUDI A3 my2010 S LINE
Ampli Genesis/Zapco - Fronte ScanSpeak/Focal - Sub JLAudio - Source CHA S607 - DSP PXA H701
AUDIOQUEST CABLE ...
Avatar utente
danyx
Woofer
Messaggi: 885
Iscritto il: 24 mag 2012, 18:51

Re: Progettino con Fostex FE103e

#26

Messaggio da danyx »

AlbertoPN ha scritto:Posso dire che sono "oscene" ?? XD

Poi magari suonano divinamente eh ? :yes:
si, non sono il massimo :D
Avatar utente
danyx
Woofer
Messaggi: 885
Iscritto il: 24 mag 2012, 18:51

Re: Progettino con Fostex FE103e

#27

Messaggio da danyx »

Emanuele_lc ha scritto:
danyx ha scritto:
Emanuele_lc ha scritto:Cmq credo che gli armadi di cui parli tu prevedano la soluzione Zigmahornet...
Ti posto una foto...
ImageUploadedByTapatalk1351613430.618963.jpg
E sempre un caricamento a tromba ma differente dal classico proposto da Fostex sul loro sito...
Conosci questa soluzione?
Secondo me ha ben poco di tromba questa soluzione. Martin J. King la chiama Mass Loaded transmission line, in poche parole è una linea di trasmissione ad area costante con una porta reflex alla fine. Questa è facile da simulare :D
Giusto scusami!questa è una soluzione TL ma secondo me in basso è più performante la soluzione con caricamento a tromba...tu che ne pensi?

Si, il carico a tromba dovrebbe essere più performante ma per simularlo ci metto un bel po. Eccoti la simulazione della Zigmahorn :sbav:

Immagine

A dire il vero non è affatto male, arriva praticamente flat a 40 hz!!! Se consideriamo che il woofer ha una fs di 80 hz ed ha un diametro di 8 cm. è veramente notevole. La tenuta in potenza invece è ........ :no: 5 watt circa.
Avatar utente
Emanuele_lc
Woofer
Messaggi: 1276
Iscritto il: 24 mag 2012, 12:33
Località: Santa Maria delle Mole (ROMA)
Contatta:

Re: Progettino con Fostex FE103e

#28

Messaggio da Emanuele_lc »

Secondo me ha ben poco di tromba questa soluzione. Martin J. King la chiama Mass Loaded transmission line, in poche parole è una linea di trasmissione ad area costante con una porta reflex alla fine. Questa è facile da simulare :D[/quote]
Giusto scusami!questa è una soluzione TL ma secondo me in basso è più performante la soluzione con caricamento a tromba...tu che ne pensi?[/quote]


Si, il carico a tromba dovrebbe essere più performante ma per simularlo ci metto un bel po. Eccoti la simulazione della Zigmahorn :sbav:

Immagine

A dire il vero non è affatto male, arriva praticamente flat a 40 hz!!! Se consideriamo che il woofer ha una fs di 80 hz ed ha un diametro di 8 cm. è veramente notevole. La tenuta in potenza invece è ........ :no: 5 watt circa.[/quote]
AUDI A3 my2010 S LINE
Ampli Genesis/Zapco - Fronte ScanSpeak/Focal - Sub JLAudio - Source CHA S607 - DSP PXA H701
AUDIOQUEST CABLE ...
Avatar utente
danyx
Woofer
Messaggi: 885
Iscritto il: 24 mag 2012, 18:51

Re: Progettino con Fostex FE103e

#29

Messaggio da danyx »

perchè hai quotato il mio messaggio senza scrivere nulla? :D

fighe queste simulazioni di carichi astrusi vero? Guardando bene rispetto al centro banda le basse frequenze sono circa a - 5 db. In ogni modo per un moscerino di midwoofer del genere rimane un mezzo miracolo.
Le alterazioni della risposta che si vedono sono tipiche di tutte le linee di trasmissione. Si possono eliminare o ridurre aumentando la quantità di assorbente ma ci si mangia parte della pressione in gamma bassa.
Avatar utente
Squaletto
Woofer
Messaggi: 825
Iscritto il: 23 mag 2012, 22:05
Località: Forte dei Marmi

Re: Progettino con Fostex FE103e

#30

Messaggio da Squaletto »

Ma non sarebbe meglio cercare un progetto dove magari la risposta non si spinge cosi in basso, ma piuttosto si riesce ad avere una maggiore tenuta in potenza??
Qual'è la donna che costa meno????....................Quella che paghi subito :-())
Avatar utente
danyx
Woofer
Messaggi: 885
Iscritto il: 24 mag 2012, 18:51

Re: Progettino con Fostex FE103e

#31

Messaggio da danyx »

Squaletto ha scritto:Ma non sarebbe meglio cercare un progetto dove magari la risposta non si spinge cosi in basso, ma piuttosto si riesce ad avere una maggiore tenuta in potenza??
si, concordo pienamente, anche perchè avrei preferito una gamma medio bassa più piena e non a - 5 db a costo di avere meno estensione. Inoltre con un pannello così stretto
ci sarà un calo di pressione già in gamma medio bassa dovuto al famoso baffle step.
Cmq ho voluto vedere cosa si era inventato il progettista del progetto Zigmahorn.

In ogni modo da un cono effettivo da 8 cm. con una Xmax scarsa non si può sperare di sparargli dentro 100 watt, probabilmente dai 5 watt scarsi (siamo vicino ai 3 watt reali) della Zigmahorn si riuscirà a fargli sopportare circa 10 watt, non molto ma cmq accettabile per ascolti in piccole stanze a volumi medi.
Avatar utente
Emanuele_lc
Woofer
Messaggi: 1276
Iscritto il: 24 mag 2012, 12:33
Località: Santa Maria delle Mole (ROMA)
Contatta:

Re: Progettino con Fostex FE103e

#32

Messaggio da Emanuele_lc »

danyx ha scritto:perchè hai quotato il mio messaggio senza scrivere nulla? :D

fighe queste simulazioni di carichi astrusi vero? Guardando bene rispetto al centro banda le basse frequenze sono circa a - 5 db. In ogni modo per un moscerino di midwoofer del genere rimane un mezzo miracolo.
Le alterazioni della risposta che si vedono sono tipiche di tutte le linee di trasmissione. Si possono eliminare o ridurre aumentando la quantità di assorbente ma ci si mangia parte della pressione in gamma bassa.
hahahahah scusami Daniele ma ero con tapatalk e impegnato al lavoro quindi tra il copia-incolla mi sono un pò perso diciamo!
Per quanto riguarda le simulazioni, ti scrivevo nel messaggio che ti ringrazio per l'ennesima volta per la tua disponibilità e competenza che sempre ti contraddistingue!
Riguardo al mezzo miracolo sono d'accordo anche io e spero di non venire smentito all'ascolto...
Comunque ho studiato qualcosa sul carico a linea di trasmissione e sul caricamento Back Loaded Horn ed a mio avviso per il piccolo fullrange forse è da preferire il secondo che ti permette di dare un pò piu di corpo in basso....
Se si riescono a riprodurre gli 80Hz a livello accettabile poi nulla vieta di accostare al sistema un subwoofer come rinforzo in gamma bassa e per le ultra basse....
La soluzione che voglio implementare è questa...
ImageUploadedByTapatalk1351679804.571472.jpg
ImageUploadedByTapatalk1351679804.571472.jpg (15.66 KiB) Visto 338 volte
ImageUploadedByTapatalk1351679818.461806.jpg
Il progetto come dicevo è originale Fostex...l'unica cosa su cui ci sarà poi da sbizzarrirsi dopo il rodaggio del piccoletto che dovrebbe arrivare la prossima settimana (e verrà messo subito a "cantare") sarà nella tipologia-disposizione del fonoassorbente...
In questo senso le voci sono diverse e discordanti...C'è chi sostiene di aver ottenuto un'ottima impressione con il sistema senza nessun tipo di assorbente acustico, c'è chi invece ha sistemato soltanto cascame di lana adesivo da 1cm sulla parete immediatamente dietro l'altoparlante e chi invece ha attaccato alla pareti dei condotti del dacron dello spessore di 1cm(quindi senza ostruire i condotti stessi) ed ha inoltre trattato la parete immediatamente dietro l'altoparlante...
Penso di provare ovviamente tutte e tre le soluzioni, tu Daniele a primo impatto cosa consiglieresti?


Per squaletto....Dato l'ambiente piccolo cerco di considerare più il piacere di ascolto,la timbrica e la riproduzione di una corretta scena senza trascurare che data la sensibilità dell'Ap bastano veramente uno sputo di watt per suonare...
AUDI A3 my2010 S LINE
Ampli Genesis/Zapco - Fronte ScanSpeak/Focal - Sub JLAudio - Source CHA S607 - DSP PXA H701
AUDIOQUEST CABLE ...
Avatar utente
Emanuele_lc
Woofer
Messaggi: 1276
Iscritto il: 24 mag 2012, 12:33
Località: Santa Maria delle Mole (ROMA)
Contatta:

Re: Progettino con Fostex FE103e

#33

Messaggio da Emanuele_lc »

danyx ha scritto:
Squaletto ha scritto:Ma non sarebbe meglio cercare un progetto dove magari la risposta non si spinge cosi in basso, ma piuttosto si riesce ad avere una maggiore tenuta in potenza??
si, concordo pienamente, anche perchè avrei preferito una gamma medio bassa più piena e non a - 5 db a costo di avere meno estensione. Inoltre con un pannello così stretto
ci sarà un calo di pressione già in gamma medio bassa dovuto al famoso baffle step.
Cmq ho voluto vedere cosa si era inventato il progettista del progetto Zigmahorn.

In ogni modo da un cono effettivo da 8 cm. con una Xmax scarsa non si può sperare di sparargli dentro 100 watt, probabilmente dai 5 watt scarsi (siamo vicino ai 3 watt reali) della Zigmahorn si riuscirà a fargli sopportare circa 10 watt, non molto ma cmq accettabile per ascolti in piccole stanze a volumi medi.
concordo in tutto quello che dici Daniele ed infatti mi sono orientato verso il progetto BLH che dovrebbe aver spunti a favore rispetto la Zigmahorn....innanzitutto un pannello decisamente più largo (18 cm a fronte degli 8cm di diametro dell'Ap e per il discorso watt e tenuta in potenza avevo calcolato circa i 10Watt di cui mi parli che per un ambiente 4mt x 3 mt dovrebbero essere piu che sufficienti!
AUDI A3 my2010 S LINE
Ampli Genesis/Zapco - Fronte ScanSpeak/Focal - Sub JLAudio - Source CHA S607 - DSP PXA H701
AUDIOQUEST CABLE ...
Avatar utente
niko
Supertweeter
Messaggi: 6781
Iscritto il: 25 mag 2012, 8:48

Re: Progettino con Fostex FE103e

#34

Messaggio da niko »

Ma se si prevede di mettere un sub, perchè fare una coppia di armadi per dei 10-cm ??? ne vale la pena tutto quel lavoro di fallegnameria per un carico a trasmissione per un 10-cm ???

Secondo me no....io ho preferito mettere i TB-w4-1320 in reflex in 5-litri e arrivano molto bene sui 90-hz(in ambiente) e completare le ultrabasse con dei 13-cm sempre in reflex(11-litri) che vanno da 45-90-hz..... :) poi ho preferito anche mettere un tecnology ls-plan e il largabanda è diventato un mid....ma questo è un'altro discorso.... :D
......GAME OVER......
Avatar utente
Kristo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1808
Iscritto il: 23 mag 2012, 16:31
Località: Narni (TR)
Contatta:

Re: Progettino con Fostex FE103e

#35

Messaggio da Kristo »

No va beh titelo... siete dei BASTARDI!! :D :D

state dando "corpo" alle mie follie... ed avendo tutti gli AP che nominate, già in casa... o roba mooolto simile... ditelo che volete farmi fare della "falegnameria" anche a me... :D :D

beh il discorso che fa Niko, non fa una piega, se si ha idea di inserire un subwoofer, forse il progetto il BLH o roba analoga molto ingombrante, ha forse poco senso... inoltre rimane il "problema" di come gestire il reparto crossover che, da quel che ho capito, Emanuele per ora voleva lasciar fuori dal progetto...

nel mio caso (reduce da pazzie suicida in auto) dovessi dedicarmi ad un sistema del genere, di certo mi butterei sulla multiamplificazione, l'equalizzazione multicanale, e la correzione ambientale digitale (troppo fanta-purismo in home, a volte mi risulta decisamente fuoriluogo :D :D )
Avatar utente
Emanuele_lc
Woofer
Messaggi: 1276
Iscritto il: 24 mag 2012, 12:33
Località: Santa Maria delle Mole (ROMA)
Contatta:

Re: Progettino con Fostex FE103e

#36

Messaggio da Emanuele_lc »

niko ha scritto:Ma se si prevede di mettere un sub, perchè fare una coppia di armadi per dei 10-cm ??? ne vale la pena tutto quel lavoro di fallegnameria per un carico a trasmissione per un 10-cm ???

Secondo me no....io ho preferito mettere i TB-w4-1320 in reflex in 5-litri e arrivano molto bene sui 90-hz(in ambiente) e completare le ultrabasse con dei 13-cm sempre in reflex(11-litri) che vanno da 45-90-hz..... :) poi ho preferito anche mettere un tecnology ls-plan e il largabanda è diventato un mid....ma questo è un'altro discorso.... :D
Niko il tuo discorso non fauna piega ma il progetto nasce per non mettere il sub! ;) il progetto è sperimentare come va questo armadio cimentandomi per la prima volta in un DIY anche per divertirmi un pochino....Il progetto poi è semplice, tutto è scritto da spessore del legno a dimensioni esatte ecc... Quindi nn dovrei far altro che mettermi all'opera e, a diffusore finito, avrei (se veramente suona;) tolto molti problemi quali utilizzo di xover ecc...(che per me son problemi!) per il discorso degli armadi un posticino in stanza lo troviamo(nota che la realizzazione nn prevede un TL alta 170cm ma un BHL alta circa 1mt...)
AUDI A3 my2010 S LINE
Ampli Genesis/Zapco - Fronte ScanSpeak/Focal - Sub JLAudio - Source CHA S607 - DSP PXA H701
AUDIOQUEST CABLE ...
Avatar utente
danyx
Woofer
Messaggi: 885
Iscritto il: 24 mag 2012, 18:51

Re: Progettino con Fostex FE103e

#37

Messaggio da danyx »

Concordo con Niko ma a volte le cose si fanno per passione, per sperimentare, per recuperare 1 decibel in gamma bassa a costo di costruire un armadio. Non è razionale, lo so :D e forse io non lo farei, o almeno lo farei per un altoparlante un po' più ciociotto.
Tra l'altro verrà a costare più il legno degli altoparlanti :D

Non sono un maniaco dei full range ma se si trova quello giusto, che non ha la gamma media sparata e le alte inesistenti (pochi a dire il vero) e si usa un sistema di carico opportuno, il suono che ne esce senza tante menate, equalizzazioni etc è piacevole e le voci sono molto reali
con una tenuta in potenza sufficiente per un ascolto domestico.
Io ho addocchiato un full range da tempo....prima o poi.....
Avatar utente
danyx
Woofer
Messaggi: 885
Iscritto il: 24 mag 2012, 18:51

Re: Progettino con Fostex FE103e

#38

Messaggio da danyx »

Ritornando al discorso assorbente.
Io coibenterei senza pensarci 2 volte tutte le pareti della prima camera tranne quella in cui è montato l'altoparlante con 1,5 cm. di cascami pressati.

Poi proverei ascoltare senza aggiungere altro.
Avatar utente
drews
Midrange
Messaggi: 1813
Iscritto il: 23 mag 2012, 22:43
Località: Roma/Bucharest

Re: Progettino con Fostex FE103e

#39

Messaggio da drews »

Il progetto Fostex è molto scenografico, però onestamente vedendo il volume di aria che puo muovere un wooferino da 8cm con xmax ridotta all'osso, qualche dubbio mi viene.

Tenterei almeno di curare un po di piu il flusso d'aria all'interno del mobile, eliminando tutti gli spigoli a 90gradi. Già la pressione all'interno del mobile sarà scarsetta, se poi si trova sulla sua strada tutti quegli ostacoli si fa ancora piu dura.

basterebbe mettere del cartoncino spesso ad ogni angolo per dargli la curva giusta, ben incollato e al limite pure stuccato per eliminare ogni scalino.

Ciao
Andrea

EDIT: Ah l'assorbente.... Aiutati con una misura RTA, ma in ogni caso non metterei assorbente lungo il condotto, ma solo nella prima camera per evitare risonanze in gamma media.
Avatar utente
danyx
Woofer
Messaggi: 885
Iscritto il: 24 mag 2012, 18:51

Re: Progettino con Fostex FE103e

#40

Messaggio da danyx »

Kristo ha scritto:No va beh titelo... siete dei BASTARDI!! :D :D

state dando "corpo" alle mie follie... ed avendo tutti gli AP che nominate, già in casa... o roba mooolto simile... ditelo che volete farmi fare della "falegnameria" anche a me... :D :D

beh il discorso che fa Niko, non fa una piega, se si ha idea di inserire un subwoofer, forse il progetto il BLH o roba analoga molto ingombrante, ha forse poco senso... inoltre rimane il "problema" di come gestire il reparto crossover che, da quel che ho capito, Emanuele per ora voleva lasciar fuori dal progetto...

nel mio caso (reduce da pazzie suicida in auto) dovessi dedicarmi ad un sistema del genere, di certo mi butterei sulla multiamplificazione, l'equalizzazione multicanale, e la correzione ambientale digitale (troppo fanta-purismo in home, a volte mi risulta decisamente fuoriluogo :D :D )

che altoparlanti hai disponibili? :)
Rispondi

Torna a “Progettazione Box Altoparlanti”