Amplificatore Audio System CO-70.4: Canale morto

Rispondi
Avatar utente
Furbach
Coassiale
Messaggi: 40
Iscritto il: 4 dic 2020, 18:32

Amplificatore Audio System CO-70.4: Canale morto

#1

Messaggio da Furbach »

Salve a tutti.

qualche anno fa ho comprato un co70.4, ho sempre usato 2 canali per alimentare un kit 2 vie e gli altri 2 canali a ponte per il sub.

un anno fa ho cambiato configurazione e sto usando il co70.4 con tutti i canali in bridge 1col 2 e 3col 4 sempre per alimentare il kit 2 vie.
quando avevo regolato i gain avevo notato che cè discrepanza tra i V erogati tra i due ponti. non avevo dato importanza a ciò pensavo fosse un "usura" dell ampli.

Oggi sempre con l oscilloscopio ho voluto ritarare i gain e ho provato tutte le uscite sia a ponte che non. e praticamente il canale 4 ha problemi.
sono certo che sia l ampli perché sempre con oscilloscopio ho misurato i maschi degli RCA cha vanno dritti agli amp e ho trovato sempre valori identici

queste sono le misurazioni con il multimetro:

RCA to GRD
Canali:
1: 148ohm
2: 148.5ohm
3: 147.9ohm
4: 148.8ohm

Output to GRD
Canali:
1: 101.4ohm
2: 101.4ohm
3: 101.5ohm
4: 103.4ohm X

RCA to output
Canali:
1: 47.7ohm
2: 48.3ohm
3: 47.9ohm
4: 48.7ohm

allego le misurazioni con oscilloscopio.

avendo queste misurazioni si può capire dove sta il problema?

oramai la garanzia è finita e visto il valore del ampli non credo abbia senso portarlo da un riparatore(in realtà non so neanche quanto mi chiederebbe), volevo provare a farlo io, ho un po' di strumenti e manualità nel saldare a stagno.
Allegati
4
4
3
3
2
2
1
1
3+4
3+4
1+2
1+2
Avatar utente
Etabeta
sysadmin
sysadmin
Messaggi: 2692
Iscritto il: 13 apr 2018, 17:32
Località: Torino

Re: Amplificatore Audio System CO-70.4: Canale morto

#2

Messaggio da Etabeta »

Partendo dal dato di fatto che un canale non emette, ovviamente non è possibile "a distanza" formulare una diagnosi nè tantomeno "teleguidarti" in una riparazione.
Il guasto potrebbe essere localizzato nella sezione ingressi, piuttosto che preamplificazione o driver piuttosto che finali.
Le misure di resistenza in questo caso (che chiaramente è differente rispetto ad un problema di loop di massa..) non possono fornire informazioni utili.
In questi casi occorre (premettendo di avere le competenze di base sul funzionamento di un amplificatore, che vanno al di là della manualità nel saper saldare e dissaldare, aspetti che sono comunque indispensabili) analizzare lo schema (se il service manuale è reperibile, altrimenti occorre ricavarselo) e quindi procedere con la diagnosi di ogni stadio onde risalire al guasto.
Non voglio scoraggiarti ma è un "déjà vu" ricorrete qui sul forum: la teoria viene prima della pratica, altrimenti si finisce non solo di non risolvere ma di creare altri danni.
Se invece hai già le competenze teoriche, almeno di base (quindi conosci la teoria del funzionamento dei componenti, transistors, operazionali, e di un amplificatore in classe AB nel suo complesso) ci si può confrontare su qualche consiglio/parere senza dover partire da Adamo & Eva, cioè dover scrivere un tutorial onnicomprensivo, che peraltro già abbondano sul web.
Avatar utente
Furbach
Coassiale
Messaggi: 40
Iscritto il: 4 dic 2020, 18:32

Re: Amplificatore Audio System CO-70.4: Canale morto

#3

Messaggio da Furbach »

eh purtroppo non ho assolutamente le basi, comunque ho contattato alcuni centri qui in zona e a quanto pare chiedono meno di quanto pensavo, mi parlavano di spese tra i 30 e gli 80 euro. in ogni caso siccome mi piace il fai da me, lo aprirò per vedere che non ci siano segni evidenti di qualche danno. sto ipotizzando che il danno sia successo in seguito ad un incidente che ho avuto con la vecchia macchina, dalla botta il sub ha strappato i supporti che lo ancoravano e magari sbattendo si è tirato qualche cavo( tra l altro, ma magari è solo un mio condizionamento l rca proprio del canale 4 è meno saldo degli altri 3). perché appena montato l impianto nel nuovo mezzo l ampli aveva già questo problema( ahime ero ignaro). immagino che se questo problema si fosse verificato successivamente alla prima installazione avrei notato la differenza di volume.
Rispondi

Torna a “Amplificatori”