Old School VS New School

Sinto CD, monitor, caricatori, lettori: parliamone insieme
Avatar utente
Mariog
Coassiale
Messaggi: 41
Iscritto il: 29 dic 2013, 12:23

Re: Old School VS New School

#21

Messaggio da Mariog »

Come si collega in digitale un cellulare?
Impianto in costruzione su Ford S- Max 2012
AUDISON BIT ONE HD
Abola A20 ENVIDIA X 2
AUDISON VRX 2.400 CROMO EDITION X SUB JL AUDIO10W6V2-D4
Avatar utente
ozama
Supertweeter
Messaggi: 5768
Iscritto il: 17 gen 2017, 18:10
Località: Copparo (Ferrara)

Re: Old School VS New School

#22

Messaggio da ozama »

Da un cellulare, esci dal connettore USB che usi per collegarlo al PC e/o per caricarlo.
Se hai un Android (dal 7 in poi), ti serve un cavo USB "OTG". Che non è normalmente quello che usi per caricarlo e collegarlo al PC, ma quello che serve per collegare e leggere una memoria USB, per esempio. :)
Se invece hai un iPhone, ti serve un adattatore Apple che si chiama "Camera Connector" ed è disponibile in due versioni. Quella più costosa (39 Euro) permette di collegare contemporaneamente un carica batteria con connettore Lighting mentre dalla USB femmina prelevi l'audio in digitale.
A seguire, dipende che ingresso digitale ha il tuo DSP.
Se ha il classico spdif ottico con il connettore TosLink o elettrico con RCA, ti serve un "convertitore di protocollo", che è uno "scatolino" che puó costare dai 50 ai 150/200 Euro, nel quale entri con la USB ed esci col cavo ottico/elettrico verso il DSP.
Se il tuo DSP ha il raro ingresso audio USB (solo Helix/Brax, come scheda opzionale, che io sappia), non ti serve il convertitore di protocollo.
Il mio setup è questo:
viewtopic.php?t=11887&start=140#p196603
Lo scatolino bianco è il "Camera Connector USB3", che ha anche la presa lighting replicata per tenere in carica il cell mentre suona. Lo scatolino grigio con le lucine è il convertitore di protocollo, comprato su Amazon a 70 Euro circa, spedito. :yes:
L'iPhone esce al massimo a 24 bit 48 KHz, che è il formato audio al quale lavora il mio DSP. Inoltre, io ascolto files wav rippati dai miei CD audio. Che sono 16 bit 44.1 KHz. Quindi al momento non è una limitazione.
Naturalmente ho nascosto tutto e con un cavo di prolunga Lighting da 150 cm sono uscito di fianco al supporto del telefono.
In questo modo, uso la sorgente di serie per gli ascolti "normali", la radio, il viva voce, dato che comunque legge anche i flac e se la cava benino anche collegata in analogico. E il telefono, se faccio un viaggetto e metto una play list, dato che è meno comodo da usare a causa del supporto un po' distante ed io sono un 53enne presbite. T_T
Se arriva una chiamata in viva voce o un notiziario sul traffico, c'è un automatismo nel DSP che mi consente la commutazione automatica. :yes:
Ciao! :)
Sorgenti: Fiat Uconnect DAB in analogico e iPhone XS Max connesso in USB->SPDIF al DSP.
DSP amp. Audison AP4.9bit su wf Hertz MP165P.3 e full range Dayton Audio PS95-8 + amp. Audison AP1d su sub AudioTop 2x20cm in carico simmetrico.
Cablaggi per impianti elettrici e pin jack dorati per finta. :arr:
Avatar utente
Alessio Giomi
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8888
Iscritto il: 23 mag 2012, 21:14
Località: Toscana Val di Cornia
Contatta:

Re: Old School VS New School

#23

Messaggio da Alessio Giomi »

ozama ha scritto:
17 ott 2020, 13:58
Se il tuo DSP ha il raro ingresso audio USB (solo Helix/Brax, come scheda opzionale, che io sappia), non ti serve il convertitore di protocollo.
Stessa cosa se hai una sorgente che accetta usb e legge i file audio dello smartphone....
Ma in questo caso devi assicurarti che la trasmissione verso il processore (se c'è) avvenga in maniera digitale.
Se il processore non c'è sei a cavallo.... entri in digitale ed esci verso amplificatori e/o altoparlanti in base a come è formata la tua catena
PIONEER SPH DA120 optical out
///ALPINE PXA H800
Zapco Z150C2VX ______Sw RE10D4
Zapco Z220II_________ Wf AD W600
Zapco Studio 150______ Mr (Xtant xis 2.4 by morel)
Zapco Studio 100______ Tw (Xtant xis 2.4 by morel)
Rispondi

Torna a “Sorgenti”