come costruire box subwoofer ts w202

Uno aspetto importantissimo: la cura dell’installazione. In questo spazio si potranno discutere quali carichi adottare per fare rendere al meglio il nostro altoparlante.
Rispondi
Avatar utente
ale1105zano
Coassiale
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 dic 2018, 12:18

come costruire box subwoofer ts w202

#1

Messaggio da ale1105zano »

Ciao ragazzi sono nuovo del forum, e di impianti in auto ne capisco poco,vi spiego in breve cosa mi è successo, dopo aver cambiato le casse della mia macchina con delle 2 vie hertz mi è venuta voglia di riempire anche la gamma bassa, cosi recupero un amplificatore hertz 4 canali di cui uso i due posteriori per alimentare il sub,recupero anche questo vecchio pioneer ts-w202c e grazie a qualche guida sono riuscito a cambiargli la sospensione, che era distrutta, faccio l'impianto collego tutto e improvviso una cassa acustica di cartone giusto per vedere se il tutto funzionava a dovere, e lo fa :D . Ora però iniziano i problemi devo creare una cassa come si deve per il sub, non l'ho mai fatto cosi cerco su internet come calcolare dimensioni e quello che scopro chiamarsi reflex, trovo formule e calcolatori automatici di ogni genere che ovviamente vogliono dei dati sul subwoofer, ma cercando in internet non trovo niente riguardo il mio, come faccio?Qualche buon anima ha voglia di spiegarmi?
Grazie a tutti in anticipo....
Avatar utente
rs250v
Midrange
Messaggi: 2789
Iscritto il: 23 ott 2012, 0:40
Località: Verona

Re: come costruire box subwoofer ts w202

#2

Messaggio da rs250v »

Si trova molto poco sul tuo sub, quello che si trova però lo danno come sealed (volume chiuso) non reflex
non si trova altro dato, almeno da una ricerca iniziale
per un 20cm di solito si carica in 15litri chiusi, ma è un dato più o meno generico
;)
Work in Progress
Avatar utente
ale1105zano
Coassiale
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 dic 2018, 12:18

Re: come costruire box subwoofer ts w202

#3

Messaggio da ale1105zano »

rs250v ha scritto:Si trova molto poco sul tuo sub, quello che si trova però lo danno come sealed (volume chiuso) non reflex
non si trova altro dato, almeno da una ricerca iniziale
per un 20cm di solito si carica in 15litri chiusi, ma è un dato più o meno generico
;)
Quindi niente reflex? abituato a vederli davo per scontato che servisse per tutti i sub....,diciamo che in linea di massimo mi basta creare una cassa da più o meno 15litri chiusa..., Il sub va inserito nel modo classico o con i sub chiusi bisogna avere degli accorgimenti?
Avatar utente
ale1105zano
Coassiale
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 dic 2018, 12:18

Re: come costruire box subwoofer ts w202

#4

Messaggio da ale1105zano »

ale1105zano ha scritto:
rs250v ha scritto:Si trova molto poco sul tuo sub, quello che si trova però lo danno come sealed (volume chiuso) non reflex
non si trova altro dato, almeno da una ricerca iniziale
per un 20cm di solito si carica in 15litri chiusi, ma è un dato più o meno generico
;)
Io cercando non ho trovato proprio niente sul mio modello.....
Avatar utente
rs250v
Midrange
Messaggi: 2789
Iscritto il: 23 ott 2012, 0:40
Località: Verona

Re: come costruire box subwoofer ts w202

#5

Messaggio da rs250v »

Ci sono sub dalle caratteristiche adatte al caricamento reflex, ci sono sub da chiusa, e ci sono sub che possono essere caricati in entrambi i modi, dipende dai dati
i sub che vanno in entrambi i modi, la chiusa è più veloce e precisa, il reflex scende più in frequenza...poi dipende dal progetto
la cassa chiusa è molto semplice basta rispettare più o meno i litri che servono, si può usare un po' di fonoassorbente (dracon o cascame, no lana di vetro) interno
comunque sono riuscito a trovare il tuo forse, guarda le foto ci sono i dati, poi se l'hai riconato (con cosa?) probabilmente non saranno uguali
https://produto.mercadolivre.com.br/MLB ... -w202f-_JM
Work in Progress
Avatar utente
ale1105zano
Coassiale
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 dic 2018, 12:18

Re: come costruire box subwoofer ts w202

#6

Messaggio da ale1105zano »

rs250v ha scritto:Ci sono sub dalle caratteristiche adatte al caricamento reflex, ci sono sub da chiusa, e ci sono sub che possono essere caricati in entrambi i modi, dipende dai dati
i sub che vanno in entrambi i modi, la chiusa è più veloce e precisa, il reflex scende più in frequenza...poi dipende dal progetto
la cassa chiusa è molto semplice basta rispettare più o meno i litri che servono, si può usare un po' di fonoassorbente (dracon o cascame, no lana di vetro) interno
comunque sono riuscito a trovare il tuo forse, guarda le foto ci sono i dati, poi se l'hai riconato (con cosa?) probabilmente non saranno uguali
https://produto.mercadolivre.com.br/MLB ... -w202f-_JM
Wow è proprio il mio grazie mille Delle info, comunque non l'ho riconiato ho cambiato solo la sospensione....
Avatar utente
ale1105zano
Coassiale
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 dic 2018, 12:18

Re: come costruire box subwoofer ts w202

#7

Messaggio da ale1105zano »

ho provato a fare 2 calcoli con un calcolatore trovato online inserendo i dati che hai trovato e un Qtc (che da quel che ho capito devo fissare io in base a come lo voglio far suonare?) a 0,8 e saltano fuori 33litri...
cosa dici sto sbagliando qualcosa o va bene?ho notato che ad esempio portando il Qtc a 0,9 i litri diventano 18 e si alza quella che chiamano la frequenza di risonanza mentre abbassandolo anche di poco i litri aumentano parecchio...
Avatar utente
rs250v
Midrange
Messaggi: 2789
Iscritto il: 23 ott 2012, 0:40
Località: Verona

Re: come costruire box subwoofer ts w202

#8

Messaggio da rs250v »

allora un Q di 0.707 è la risposta più lineare possibile, 0,8/0.9 privilegi il punch alla discesa
inserendo fonoassorbente, aumenti virtualmente (un po' non è che raddoppi) il volume visto dal cono anche se perdi leggermente in efficenza
mi sembra strano un 8pollici caricato in 33litri chiusa...sono tanti, alcuni 8 vogliono quei litri (esempio i DD) ma in reflex
Work in Progress
Avatar utente
ozama
Supertweeter
Messaggi: 5632
Iscritto il: 17 gen 2017, 18:10
Località: Copparo (Ferrara)

Re: come costruire box subwoofer ts w202

#9

Messaggio da ozama »

Se usi la classica lana di roccia per edilizia, privata del cartone di posa, naturalmente, riempiendo tutto senza pressare, si stima un virtuale aumento di volume intorno al 20%. Occhio: lana di roccia solo in cassa chiusa e con i guanti eh.. Sennò ti gratti per giorni.. ^^ Meglio usare l'assorbente per cappe o imbottitura per cuscini, che ha una densità simile e non provoca allergie. :yes:
Quindi, quando fai i conti col simulatore, se riempi di assorbente, considera il 20% in più.
In pratica: se ti servono 30 litri, puoi fare la cassa da 24.
Il volume che occupa l'altoparlante, però, lo devi sottrarre. Quindi, se può essere utile, puoi montarlo col magnete all'esterno, e guadagnare anche qualche litro, grazie al fatto che l'altoparlante è conico. Ma poi l'altoparlante stesso, ti occupa spazio all'esterno. Quindi.. Dipende dal particolare contesto. :)
Questo tipo di montaggio non è molto diffuso, infatti. In genere, i sub che vedi con l'altoparlante a rovescio, sono dei push/pull. Ovvero: di altoparlanti ce ne sono in realtà due, montati uno contro l'altro. Uno in dentro ed uno in fuori. Quello esterno, logicamente è invertito di fase. È un espediente per raddoppiare la massa mobile (ma non la superficie) e dimezzare il volume che servirebbe con due altoparlanti, guadagnando 3 db.
Non hai perdite, generalmente, riempiendo di assorbente una cassa chiusa. Le hai invece in reflex. Perchè smorzi il lavoro della porta accordata, che rinforza l'emissione anteriore alla frequenza di accordo. Aumentando però proporzionalmente lo smorzamento, avvicinandoti al comportamento della cassa chiusa.
Nota: Se riparando l'altoparlante hai messo la STESSA IDENTICA SOSPENSIONE ORIGINALE, i parametri avranno una buona corrispondenza. A meno chè non abbia ceduto anche il centratore (la membrana corrugata che unisce il vertice del cono, al cestello, vicino al magnete). Se ne hai montata una generica, di cedevolezza differente, non fare troppo affidamento.
Prova con quelli, come base. Poi correggi eventualmente il volume con panetti solidi (per ridurre) o aggiungendo assorbente (per aumentare) o girando in fuori il magnete dell'altoparlante (per aumentare ulteriormente).
Ciao! :)
Sorgenti: Fiat Uconnect DAB in analogico e iPhone XS Max connesso in USB->SPDIF al DSP.
DSP amp. Audison AP4.9bit su wf Hertz MP165P.3 e full range Dayton Audio PS95-8 + amp. Audison AP1d su sub AudioTop 2x20cm in carico simmetrico.
Cablaggi per impianti elettrici e pin jack dorati per finta. :arr:
Avatar utente
ale1105zano
Coassiale
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 dic 2018, 12:18

Re: come costruire box subwoofer ts w202

#10

Messaggio da ale1105zano »

inanzi tutto grazie per le rispeste dettagliate
Come sospensione ho usato una sospensione generica, quindi probabilmente sarà diversa dall'originale ma i dati che mi ha trovato rs250 restano comunque i più veritieri che conosca, non saprei come calcolare le variazioni con la nuova sospensione, detto questo non voglio neanche cercare la perfezione semplicemente un suono bello anche in basso che accompagni le nuove casse nuove...
detto questo il magnete credo di montarlo all'interno visto che calcolando lo spazio dell'intero sub nel baule sarebbe peggio montarlo al contrario, invece molto interessante la storia dell'isolante un 20% dello spazio in meno torna comodo,in caso la lana di roccia c'è l'ho gia, ma non è che vada bene anche il depron?non so se lo hai prosente ma è sempre un materiale che usano in edilizia come isolante (una specie di polistirolo ma molto più denso)....
per rispondere a rs250v invece se utilizzo un qtc a 0,707 mi chiede un volume sproporzionato possibile che sbaglio qualcosa?
allego qualche screen:
Cattura.PNG
Cattura1.PNG
Cattura2.PNG
per curiusita ho provato a fare il calcolo anche per il reflex e anche qui volumi enormi:
con reflex.PNG
Avatar utente
ozama
Supertweeter
Messaggi: 5632
Iscritto il: 17 gen 2017, 18:10
Località: Copparo (Ferrara)

Re: come costruire box subwoofer ts w202

#11

Messaggio da ozama »

Il materiale denso come il Polistirolo, va bene come mattoncino per RIDURRE il volume. Occupa spazio ma non viene attraversato dall'aria. Tu non devi "isolare". Non va bene come assorbente acustico in una cassa. Anche se smorza la trasmissione del suono attraverso le pareti, in edilizia.
A te serve materiale che venga attraversato dalle onde sonore e che ne dissipi l'energia, rallentando la velocità delle stesse, mentre l'attraversano. È per questo che l'assorbente della giusta densità "fa vedere più volume di quello reale" all'altoparlante. Perchè, semplificando molto, l'onda sonora "rallenta" attraversando il materiale, quindi "le pareti della cassa sembrano più lontane". ^^
Per questo, se lo metti in un reflex, che è una cassa accordata, introduci una "resistenza" che smorza la risonanza, diminuendonl'efficienza. Mentre in una "sospensione pneumatica", che è una cassa che deve smorzare l'emissione posteriore e che ha una frequenza di risonanza solo perchè è fisiologica, aiuta a ridurre il volume ma, a parità di frequenza (che si ripristina riducendo appunto il volume teorico), non riduce l'efficienza.
Ciao! :)
Sorgenti: Fiat Uconnect DAB in analogico e iPhone XS Max connesso in USB->SPDIF al DSP.
DSP amp. Audison AP4.9bit su wf Hertz MP165P.3 e full range Dayton Audio PS95-8 + amp. Audison AP1d su sub AudioTop 2x20cm in carico simmetrico.
Cablaggi per impianti elettrici e pin jack dorati per finta. :arr:
Avatar utente
rs250v
Midrange
Messaggi: 2789
Iscritto il: 23 ott 2012, 0:40
Località: Verona

Re: come costruire box subwoofer ts w202

#12

Messaggio da rs250v »

ale1105zano ha scritto: per rispondere a rs250v invece se utilizzo un qtc a 0,707 mi chiede un volume sproporzionato possibile che sbaglio qualcosa?
In effetti è più un woofer che un sub, guardando meglio i dati
ma comprare un subbetto economico???, tipo...un alpine, un hertz... da 80€
Work in Progress
Avatar utente
ale1105zano
Coassiale
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 dic 2018, 12:18

Re: come costruire box subwoofer ts w202

#13

Messaggio da ale1105zano »

ozama ha scritto:Il materiale denso come il Polistirolo, va bene come mattoncino per RIDURRE il volume. Occupa spazio ma non viene attraversato dall'aria. Tu non devi "isolare". Non va bene come assorbente acustico in una cassa. Anche se smorza la trasmissione del suono attraverso le pareti, in edilizia.
A te serve materiale che venga attraversato dalle onde sonore e che ne dissipi l'energia, rallentando la velocità delle stesse, mentre l'attraversano. È per questo che l'assorbente della giusta densità "fa vedere più volume di quello reale" all'altoparlante. Perchè, semplificando molto, l'onda sonora "rallenta" attraversando il materiale, quindi "le pareti della cassa sembrano più lontane". ^^
Per questo, se lo metti in un reflex, che è una cassa accordata, introduci una "resistenza" che smorza la risonanza, diminuendonl'efficienza. Mentre in una "sospensione pneumatica", che è una cassa che deve smorzare l'emissione posteriore e che ha una frequenza di risonanza solo perchè è fisiologica, aiuta a ridurre il volume ma, a parità di frequenza (che si ripristina riducendo appunto il volume teorico), non riduce l'efficienza.
Ciao! :)
ok capito tengo per buona la lana allora uno strato da?1/2cm?
rs250v ha scritto:
ale1105zano ha scritto: per rispondere a rs250v invece se utilizzo un qtc a 0,707 mi chiede un volume sproporzionato possibile che sbaglio qualcosa?
In effetti è più un woofer che un sub, guardando meglio i dati
ma comprare un subbetto economico???, tipo...un alpine, un hertz... da 80€
tipo quale?
è che quest'estate mi scade l'anno di patente quindi volevo finire il tutto ha costo 0 (mdf della cassa a parte), visto che non so se poi trasferirò tutto sull' altra macchina oppure no....
Ultima modifica di ale1105zano il 25 dic 2018, 23:36, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
ale1105zano
Coassiale
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 dic 2018, 12:18

Re: come costruire box subwoofer ts w202

#14

Messaggio da ale1105zano »

comunque visto che ci sono auguri a tutti :D
Avatar utente
ozama
Supertweeter
Messaggi: 5632
Iscritto il: 17 gen 2017, 18:10
Località: Copparo (Ferrara)

Re: come costruire box subwoofer ts w202

#15

Messaggio da ozama »

Ah ah! Grazie e anche a te! :D
Se devi guadagnare il 20% di volume, in una cassa chiusa, devi riempirlo tutto, senza pressare. Quindi, anche fogli da 5 cm vanno benone. :yes:
Ciao! :)
Sorgenti: Fiat Uconnect DAB in analogico e iPhone XS Max connesso in USB->SPDIF al DSP.
DSP amp. Audison AP4.9bit su wf Hertz MP165P.3 e full range Dayton Audio PS95-8 + amp. Audison AP1d su sub AudioTop 2x20cm in carico simmetrico.
Cablaggi per impianti elettrici e pin jack dorati per finta. :arr:
Avatar utente
rs250v
Midrange
Messaggi: 2789
Iscritto il: 23 ott 2012, 0:40
Località: Verona

Re: come costruire box subwoofer ts w202

#16

Messaggio da rs250v »

ale1105zano ha scritto: tipo quale?
è che quest'estate mi scade l'hanno di patente quindi volevo finire il tutto ha costo 0 .
Su RG sound ci sono subbetti a partire da quella cifra esempio gli alpine sono buoni come entry level, poi se pensi di passare il materiale su un ipotetica altra auto magari ha senso anche guardare qualcosa di più
se invece non sai puoi benissimo sperimentare col tuo, e puoi farti un esperienza sia con la cassa che di ascolto
;)
Work in Progress
Avatar utente
Ink Blue
Subwoofer
Messaggi: 245
Iscritto il: 17 nov 2018, 18:48
Località: Lamezia Terme

Re: come costruire box subwoofer ts w202

#17

Messaggio da Ink Blue »

Su RgSound fino a domani ci sono gli sconti di Natale
Avatar utente
ale1105zano
Coassiale
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 dic 2018, 12:18

Re: come costruire box subwoofer ts w202

#18

Messaggio da ale1105zano »

grazie a tutti, intanto vado avanti col progetto del mio sub senza doverne comprare uno nuovo credo che possa andar bene
Rispondi

Torna a “Progettazione Box Altoparlanti”