Nuova CASSA per Subwoofer FOCAL 33 V1

Uno aspetto importantissimo: la cura dell’installazione. In questo spazio si potranno discutere quali carichi adottare per fare rendere al meglio il nostro altoparlante.
Avatar utente
Nostromo
Midrange
Messaggi: 2925
Iscritto il: 23 mag 2012, 20:03
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Nuova CASSA per Subwoofer FOCAL 33 V1

#21

Messaggio da Nostromo »

The_Bis ha scritto: 30 dic 2021, 17:43 Siamo un po' OT, ma secondo me si continua a fare confusione....

Io non ho detto che non esiste sistema che MISURA il sub in Auto... Ho detto che non esiste sistema che SIMULA un sub in Auto.

Gli effetti del ambiente sulla risposta acustica di un SUB per quanto sia fatto magistralmente a livello di progetto e realizzazione Box sono IMPOSSIBILI da Simulare. Assolutamente facili da MISURARE...

Questo però, non cambia (ma nemmeno di una virgola) il fatto che un progetto BEN FATTO e BEN REALIZZATO per un box dedicato ad uno specifico altoparlante. NON debba essere modificato per compensare la risposta acustica del Sub una volta inserito in auto!!!

Il box ha una funzione che è solo in parte acustica, in larga parte è meccanica. Quando vari il volume, vari anche la risposta meccanica del tuo driver così come cambia la risposta acustica. Un progetto ben fatto tiene conto di tutto ma NON della frequenza di risonanza del tuo abitacolo ( il famoso Cabin Gain ) ma è un aspetto facilmente gestibile equalizzando (cosa che raramente vedo fare) anche il Sub.

;)

per altro aggiungerei che la banda passate di utilizzo del driver e TALMENTE RISTRETTA che COMUNQUE sei abbastanza sereno sul cosa troverai... CHIARAMENTE deve essere idoneamente interfacciato con la via adiacente, ovvero i wf
...ed io me ne starò tranquillamente seduto su una collina in disparte a guardare in lontananza la vostra città che BRUCIA...
Rispondi

Torna a “Progettazione Box Altoparlanti”