Consiglio reflex per Hertz ES300.5

Uno aspetto importantissimo: la cura dell’installazione. In questo spazio si potranno discutere quali carichi adottare per fare rendere al meglio il nostro altoparlante.
Avatar utente
Thedrifter
Coassiale
Messaggi: 21
Iscritto il: 10 giu 2021, 21:43

Consiglio reflex per Hertz ES300.5

#1

Messaggio da Thedrifter »

Ciao a tutti,
anche se l'argomento sarà già stato affrontato migliaia di volte, non ho trovato risposte in rete, e sono a chiedere a voi.
Non sono più un ragazzino e all'epoca di sub ne ho fatto qualcuno, ma attualmente mi trovo in difficoltà, non so se sto facendo un errore, o se l'errore è in rete...
Ho un sub Hertz ES300, devo fare la cassa, non mi andrà in auto, ma la userò in un impianto domestico realizzato con tutti componenti automotive. Veniamo al dunque, intanto vi chiedo consiglio sulla cassa, se reflex o chiusa, anche se me le sono sempre fatte reflex e penserei a quella, però chiedo comunque; sono interessato a sentire la frequenza nello stomaco, mi piace vedere film di azione e vorrei sentire la vibrazione nella schiena e la pressione sonora, pertanto credo di pensare bene a orientarmi sul reflex.
Il dubbio mi viene sul litraggio fornito dai progetti della casa, che per l'ES300 darebbe come reflex performance un litraggio di 38 LT, ma facendo alcuni progetti sulla carta, mi sembra che la cassa venga parecchio piccola...
Ho ipotizzato un'altezza di 30 cm, larghezza di 45 cm e profondità di 28 cm, torna 38 lt, ma mi pare misera, oppure
H30, L49 e prof 26, ma mi pare ridicola, a mala pena ci sta il tubo reflex; secondo voi è corretto così? Naturalmente misure interne.
Non sarebbe più adeguato un litraggio fra 50 e 60?
Vorrei usare la cassa diciamo come panca, andrebbe in terra nella parete opposta al tv, ma con quelle misure, non sta nemmeno in piedi XD
Insomma, chiedo lumi.

Vi rimetto anche i dati del sub, anche se penso sia straconosciuto: PS, ho sostituito i dati errati quà sotto con quelli corretti ;)

D mm 260
Xmax mm 9
Re Ohm 3,1
Fs Hz 35
Le mH 1,65
Vas lit 58,60
Mms gr 147,0
Cms mm/N 0,15
BL T-m 12,50
Qts 0,59
Qes 0,63
Qms 8,3
Spl (1m/2,83V) dB 92

Un ringraziamento
buona serata
Ultima modifica di Thedrifter il 11 giu 2021, 22:22, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
The_Bis
Woofer
Messaggi: 1065
Iscritto il: 3 mar 2020, 21:55
Località: Vicenza

Re: Consiglio reflex per Hertx Es300

#2

Messaggio da The_Bis »

Ciao, diciamo che non si va a sensazioni su come costruire un box, ma andrebbe simulato correttamente il comportamento.

In ogni caso devo darti ragione. I parametri suggeriti da Hertz per costruire dei sub per l'auto sono decisamente castranti.

Il problema è che non abbiamo nemmeno certezza che gli altri parametri dichiarati siano attendibili.

In ogni caso provando una simulazione (fidandosi dei dati T&S dichiarati) ho provato a fare qualcosa con dimensioni più da casa che da Auto.

Potenza Simulata 200W
Volume netto del Box 80Lt
Frequenza di Accordo 28.3Hz
Dimensioni tubo: D 100mm L 282mm
Passa Alto configurato in attivo Butterworth 24db/oct a 23hz (questo serve solo a contenere l'escursione del cono)

f3 30,8 Hz
f6 26,7 Hz
f10 23,8 Hz
XmaxC 8,8 mm @ 20,9 Hz
VmaxR 24,6 m/s @ 27,1 Hz
Hertz1.PNG
Hertz1.PNG (30.39 KiB) Visto 150 volte
Se invece proviamo ad inserire i parmetri di Hertz tenendo come parametri fissi dimensioni del tubo e volume otteniamo:

Potenza Simulata 200W
Volume netto del Box 38Lt
Frequenza di Accordo 36.5Hz
Dimensioni tubo: D 80mm L 230mm
Passa Alto configurato in attivo Butterworth 24db/oct a 24hz (questo serve solo a contenere l'escursione del cono)

f3 44,9 Hz
f6 38,3 Hz
f10 32,2 Hz
XmaxC 9 mm @ 22,8 Hz
VmaxR 29,1 m/s @ 30,4 Hz
Hertz2.PNG
Hertz2.PNG (30.68 KiB) Visto 150 volte
Senza limiti sulle dimensioni del box si riescono a fare anche cose più interessanti. In ogni caso il progetto Hertz fa piangere...
Avatar utente
Thedrifter
Coassiale
Messaggi: 21
Iscritto il: 10 giu 2021, 21:43

Re: Consiglio reflex per Hertx Es300

#3

Messaggio da Thedrifter »

Ciao, grazie per la risposta,
si, non si va a sensazioni, però insomma, le cose si vedono anche a occhio :)
Già 80 lt è decisamente meglio...
Ma non abbiamo attendibilità nemmeno dei dati forniti direttamente dal produttore??? Andiamo bene...
Avrei calcolato come misure un'altezza di 48 cm, una larghezza di 72 cm e una profondità di 26 (tutte misure interne), verrebbero 82,368 lt; ma il reflex si può mettere anche orizzontale dietro al sub? Oppure è necessario che l'uscita sia sulla parte frontale? Altrimenti devo fare la cassa più profonda...
Se pensi possa andare, posso anche procedere :)

Grazie
Avatar utente
The_Bis
Woofer
Messaggi: 1065
Iscritto il: 3 mar 2020, 21:55
Località: Vicenza

Re: Consiglio reflex per Hertx Es300

#4

Messaggio da The_Bis »

Il tubo sarebbe meglio fosse dallo stesso lato dell'AP ma si possono usare anche tubi curvi. il diametro da 10cm che ho scelto è per avere una più bassa velocità dell'aria nel condotto che come puoi vedere arriva al massimo a 24,6m/s non è propiamente bassa (sarebbe meglio stare intorno ai 15/17 m/s) ma è cmq migliore della soluzione hertz e poi stiamo parlando di dargli 200w.

Una cosa trovo acusticamente molto sbagliata, l'idea di metterlo al lato opposto della stanza rispetto ai diffusori.
Se non puoi gestire bene le frequenze di incrocio e/o eventuali ritardi non fa un bel effetto ma solo la sensazione che i bassi vengano da dietro...
Che è in totale antitesi con quello che vorrebbe farti sentire chi ha registrato l'audio...

Per l'affidabilità dei dati dichiarati ahimè non c'è storia, o misuri oppure potrebbero essere anche sensibilmente diversi... Non da rendere il progetto totalmente sbagliato, ma diciamo che se dipendesse da me non mi accontenterei/fiderei di un progetto costruito sulla base di quei valori...

;)
Avatar utente
Armando Proietti
Woofer
Messaggi: 794
Iscritto il: 24 nov 2020, 19:58
Località: Vattela a pesca

Re: Consiglio reflex per Hertx Es300

#5

Messaggio da Armando Proietti »

Con un box di tale dimensione non dovresti avere problemi a montare anche 2 tubi da 10 o. Una bella porta.
Con 40 cm di profondità e 40 cm di larghezza e 52 cm. Di altezza fai quello che vuoi. Io andrei su condotti gradi
Per adesso
Alpine UTE 93DAB modificata da Etabeta
Altoparlanti Audison AP2 e AP6.5 2ohm.
Subwoofer Focal 40V2
Amplificatori.Helix D Four per AP2 e AP 6.5
Audison SRx3 per il Sub in mono 2 ohm
Trattamento acustici STP.
In attesa di tempi migliori per un DSP3
E cambiare completamente progetto.
Piano piano si fece Roma e ancora non è finita.
Avatar utente
Thedrifter
Coassiale
Messaggi: 21
Iscritto il: 10 giu 2021, 21:43

Re: Consiglio reflex per Hertx Es300

#6

Messaggio da Thedrifter »

ciao, eccomi,
intanto grazie, mi state dando un grande aiuto...
Per la posizione del sub, già avevo dubbi, poi per i cablaggi mi torna meglio sotto al tv, quindi problema risolto ;)
Per il tubo reflex, non ho problemi a fare la cassa più profonda e metterlo all'anteriore, bastano 8 cm dal reflex al fondo della cassa? La lungh. del reflex comprende anche lo spessore del legno giusto? Avrei pensato ad altezza 44 cm, larghezza 54 cm e profondità 34 cm... sempre misura interna; potrebbe andare?
Armando, non ci sono problemi di spazio, posso mettere anche 2 tubi se è meglio, non mi cambia nulla.
Se poi quando tutto è fatto, qualche dato si può misurare, possiamo anche aggiustare qualcosa nel caso ci siano differenze dai dati forniti dalla casa; ci si può accordare col tubo giusto?

Grazie ancora :)
Avatar utente
The_Bis
Woofer
Messaggi: 1065
Iscritto il: 3 mar 2020, 21:55
Località: Vicenza

Re: Consiglio reflex per Hertx Es300

#7

Messaggio da The_Bis »

La lunghezza del tubo è la lunghezza del tubo, che passi attraverso la parete di legno oppure no deve essere tenuto in considerazione.

Cosí come va tenuto in considerazione il volume occupato dal Tubo e dal Woofer.

Direi che non ci sono i presupposti per due tubi da 10 perché raddoppiando l'area del foro dovrebbero essere rispettivamente il doppio più lunghi... Piuttosto fai un tubo da 11 o da 12 ma aumenti di conseguenza il volume e anche la lunghezza per cui nuovamente non vale tanto la pena. 25m/s come velocità limite se pilotato con 200w sono un parametro più che dignitoso.

Assicurati che ci sia sufficiente spazio all'imboccatura interna del tubo in modo che riesca a respirare senza problemi.

Il corretto funzionamento del woofer e di conseguenza la corretta frequenza di accordo lo misuri a lavori finiti con una misura elettrica della risposta complessiva di woofer e cassa reflex. Ma per farlo ti serve la stessa strumentazione necessaria per fare delle misure affidabili del woofer. A quel punto meglio misurare prima così fai una cassa progettata come si deve...
Avatar utente
Armando Proietti
Woofer
Messaggi: 794
Iscritto il: 24 nov 2020, 19:58
Località: Vattela a pesca

Re: Consiglio reflex per Hertx Es300

#8

Messaggio da Armando Proietti »

Se stai al limite con la velocita paghi dazio a qualunque imperfezione della realizzazione per cui di abbitidine mi tengo lontano dai 25 m/s
Per adesso
Alpine UTE 93DAB modificata da Etabeta
Altoparlanti Audison AP2 e AP6.5 2ohm.
Subwoofer Focal 40V2
Amplificatori.Helix D Four per AP2 e AP 6.5
Audison SRx3 per il Sub in mono 2 ohm
Trattamento acustici STP.
In attesa di tempi migliori per un DSP3
E cambiare completamente progetto.
Piano piano si fece Roma e ancora non è finita.
Avatar utente
Thedrifter
Coassiale
Messaggi: 21
Iscritto il: 10 giu 2021, 21:43

Re: Consiglio reflex per Hertx Es300

#9

Messaggio da Thedrifter »

Mi pare di capire che non c'è modo per abbassare la velocità nel tubo? Poi bisogna vi mettiate d'accordo, o è accettabile, o da evitare :D
Anche se aumento i litri e il diametro del tubo, non si abbassa la velocità?
E per misurare i dati del sub? C'è un tutorial da qualche parte? E' difficile? ci vuole strumentazione particolare?

Scusate le domande ragazzi, è più complicato del previsto :)
Avatar utente
The_Bis
Woofer
Messaggi: 1065
Iscritto il: 3 mar 2020, 21:55
Località: Vicenza

Re: Consiglio reflex per Hertx Es300

#10

Messaggio da The_Bis »

Abbassare la velocità dell'aria è fattibile ingrandendo il diametro del foro, che di conseguenza comporta allungare la lunghezza del tubo che di conseguenza significa ingrandire il volume del box...

In alternativa si varia la geometria del tubo tramite soluzioni brevettate che portano miglioramenti ma non fanno miracoli.

Ma alla fine si ragiona su aspetti di dettaglio, io ti ho fatto delle simulazioni rimanendo dentro alcuni parametri ragionevolmente tranquilli. Se poi qualche altro utente non è d'accordo sei libero di scegliere se fidarti o meno.

In ogni caso la soluzione che ti ho proposto, che non è l'unica fattibile, deve sottostare all'incertezza dei valori di T&S del woofer che hai preso e se partiamo da questo presupposto non sono 5m/s in più o in meno che ti cambiano la vita...

Ricordo che si partiva da quanto suggerito da Hertz che in realtà è peggiorativo sotto ogni punto di vista (se non per le dimensioni più compatte del SUB) rispetto a quanto ti ho suggerito.

Per misurare i dati del SUB ti serve qualcuno con un DATS o con la CLIO che possa verificare l'attendibilità del dato dichiarato. Anche in questo caso, l'investimento per comprarsi il necessario non è assolutamente vantaggioso se relazionato al costo di autocostruzione di un box come quello che si sta ventilando...

Ora tocca a te ;)
Avatar utente
Thedrifter
Coassiale
Messaggi: 21
Iscritto il: 10 giu 2021, 21:43

Re: Consiglio reflex per Hertx Es300

#11

Messaggio da Thedrifter »

Ciao,
capisco le cose... Poi chiaro che ognuno segue un po' le sue esperienze etc, in effetti non sto cercando una qualità da farci gare, mi basta una cosa decente, quindi penserei di provare così con questo progetto.
Pensavo per misurare i dati ci si potesse arrivare in qualche modo con un oscilloscopio e una data frequenza etc, ma se serve un'attrezzatura specifica, rimando la cosa, ovvero, proverei a fare come hai suggerito, se poi ci sono problemi vediamo dopo il da farsi ;)
Mi butto giù le misure precise della cassa, poi ve le posto, in modo da scongiurare errori.
Per il tubo servono i coni da entrambe le parti? E l'assorbente dentro la cassa non serve giusto?

Grazie ancora
Avatar utente
Thedrifter
Coassiale
Messaggi: 21
Iscritto il: 10 giu 2021, 21:43

Re: Consiglio reflex per Hertx Es300

#12

Messaggio da Thedrifter »

Rieccomi,
scusate, ma mi sono accorto di un errore, i dati del sub che ho messo a inizio post, sono del modello vecchio, :(
vi rimetto i dati corretti, scusate di nuovo

D mm 260
Xmax mm 9
Re Ohm 3,1
Fs Hz 35
Le mH 1,65
Vas lit 58,60
Mms gr 147,0
Cms mm/N 0,15
BL T-m 12,50
Qts 0,59
Qes 0,63
Qms 8,3
Spl (1m/2,83V) dB 92
Avatar utente
The_Bis
Woofer
Messaggi: 1065
Iscritto il: 3 mar 2020, 21:55
Località: Vicenza

Re: Consiglio reflex per Hertx Es300

#13

Messaggio da The_Bis »

Quindi tu hai l'es300.5 ?
Avatar utente
Thedrifter
Coassiale
Messaggi: 21
Iscritto il: 10 giu 2021, 21:43

Re: Consiglio reflex per Hertx Es300

#14

Messaggio da Thedrifter »

Si, quello col cono concavo, in realtà deve ancora arrivarmi...
Avatar utente
Armando Proietti
Woofer
Messaggi: 794
Iscritto il: 24 nov 2020, 19:58
Località: Vattela a pesca

Re: Consiglio reflex per Hertx Es300

#15

Messaggio da Armando Proietti »

Si è consigliato il doppio cono annche se io di solito li faccio con aria calda da tubo idraulico.
E dalla parte esterna lavorò il legno a mo di cono con le frese apposite. Spesso aggiungo un altro spessore dietro di legno per fare il cono piu grande.
Esteticamente per le casse home a mio gusto è piu bello.
In auto.... Porta di legno una volta l'ho fatta in vetroresina.
E questa esperienza probabilmente la ripeto nella mia auto vediamo che soluzioni scelgo
Per adesso
Alpine UTE 93DAB modificata da Etabeta
Altoparlanti Audison AP2 e AP6.5 2ohm.
Subwoofer Focal 40V2
Amplificatori.Helix D Four per AP2 e AP 6.5
Audison SRx3 per il Sub in mono 2 ohm
Trattamento acustici STP.
In attesa di tempi migliori per un DSP3
E cambiare completamente progetto.
Piano piano si fece Roma e ancora non è finita.
Avatar utente
Thedrifter
Coassiale
Messaggi: 21
Iscritto il: 10 giu 2021, 21:43

Re: Consiglio reflex per Hertx Es300

#16

Messaggio da Thedrifter »

Eh, buona idea scaldare il tubo, anche se un po' laborioso :) Mi sa che compro le flange già fatte :D
La misura è da considerarsi a filo di dove finisce il tubo?
Per porta cosa intendi foro quadrato?
Avatar utente
Darios
Tweeter
Messaggi: 3507
Iscritto il: 24 mag 2012, 23:19
Località: Ragusa

Re: Consiglio reflex per Hertx Es300

#17

Messaggio da Darios »

Thedrifter ha scritto: 11 giu 2021, 12:50
Per il tubo reflex, non ho problemi a fare la cassa più profonda e metterlo all'anteriore, bastano 8 cm dal reflex al fondo della cassa?
No, se il reflex è da 10cm... dal fondo almeno dovrebbero esserci 10cm, quanto tanto il diametro del tubo,
di più si, ma di meno no...

puoi mettere anche un gomito a 90°, ma che abbia una curvatura dolce, altrimenti meglio 2 gomiti da 45°

2°P.S.

Qts 0.66

EBP 50

teoricamente andrebbe meglio in cassa chiusa

Io comunque lo avrei scartato all'istante...
Home

- P99RS
- Abola Envidia Classe A 20 -
- SB Acoustics Eka kit
Avatar utente
Armando Proietti
Woofer
Messaggi: 794
Iscritto il: 24 nov 2020, 19:58
Località: Vattela a pesca

Re: Consiglio reflex per Hertx Es300

#18

Messaggio da Armando Proietti »

Con porta si tubo rettangolare di solito si usa una parete intera. Ed in quel caso devi smussare il legno è nei spigoli devi inserire dei 45 grandi
Per adesso
Alpine UTE 93DAB modificata da Etabeta
Altoparlanti Audison AP2 e AP6.5 2ohm.
Subwoofer Focal 40V2
Amplificatori.Helix D Four per AP2 e AP 6.5
Audison SRx3 per il Sub in mono 2 ohm
Trattamento acustici STP.
In attesa di tempi migliori per un DSP3
E cambiare completamente progetto.
Piano piano si fece Roma e ancora non è finita.
Avatar utente
Thedrifter
Coassiale
Messaggi: 21
Iscritto il: 10 giu 2021, 21:43

Re: Consiglio reflex per Hertx Es300

#19

Messaggio da Thedrifter »

Ciao Darios,
ok, allora considero 10 cm di spazio dal tubo al fondo, attendo se cortesemente The_Bis può rifarmi un calcolo con i nuovi dati, poi procedo al disegno della cassa ;)
Ho letto di diversi che non piace l'hertz, ma forse è una cosa soggettiva? Io ne ho avuti 2, del vecchio modello, e mi ero trovato molto bene, per questo l'ho scelto ancora... Sarebbe meglio in cassa chiusa, ma vorrei sentire la pressione del basso, e in chiusa non è granchè.

Armando, ma un condotto a sezione quadra o rettangolare non è tanto ottimale per i flussaggi..... Cosa ha di particolare rispetto al tubo tondo? Curiosità :)
Avatar utente
Darios
Tweeter
Messaggi: 3507
Iscritto il: 24 mag 2012, 23:19
Località: Ragusa

Re: Consiglio reflex per Hertz ES300.5

#20

Messaggio da Darios »

Non ho detto che non mi piace Hertz, ma questo modello di Hertz

Ma magari per il tuo scopo va più che bene ;)

Se poi puoi farlo a 12-14cm meglio ancora... considera eventuali fonoassorbenti sul fondo che prendono spessore, non so se sia necessario
Home

- P99RS
- Abola Envidia Classe A 20 -
- SB Acoustics Eka kit
Rispondi

Torna a “Progettazione Box Altoparlanti”