Box reflex per JBL GT3-15

Uno aspetto importantissimo: la cura dell’installazione. In questo spazio si potranno discutere quali carichi adottare per fare rendere al meglio il nostro altoparlante.
Rispondi
Avatar utente
Reorder
Coassiale
Messaggi: 4
Iscritto il: 21 giu 2020, 3:54

Box reflex per JBL GT3-15

#1

Messaggio da Reorder »

Ho da poco preso questo subwoofer usato con tutta la cassa reflex, chi me lo ha venduto dice che la cassa è stata fatta su misura ma a me non pare.
Al momento sta in una cassa piccola, 50 litri ad occhio e croce, con un reflex di 10 cm fasullo e all'interno è strapieno di una specie di cotone bianco.
Al momento lo piloto con un Carpower 1000w HPB-1502, da quanti litri dovrei fare la cassa?
Grazie
Alfa Romeo 147
Sorgente JVC KW-AV61BT
Woofer Hertz DV 165.3
Tweeter Hertz DT 24.2
Subwoofer JBL GT3-15
Ampli sub Carpower HPB-1502
Avatar utente
Dude
Supertweeter
Messaggi: 5506
Iscritto il: 3 gen 2013, 10:48
Località: Camogli

Quel

#2

Messaggio da Dude »

Beh, 50 litri mica è una cassa piccola... e poi, su che basi teoriche/tecniche definisci fasullo il tubo reflex da 10cm?
Anche perché, 10cm cos'è, il diametro o la lunghezza?
E, l'altra dimensione, quanto è?
Poi, il "cotone bianco" è lana di vetro, comunissimo materiale usato proprio nell'interno dei cabinet dei sistemi di altoparlanti per aumentarne virtualmente il volume.

Insomma, ipotizzando che 10cm sia il diametro del tubo reflex e la sua lunghezza sia intornoa i 20cm, quel cabinet non sembrerebbe davvero fatto a caso. Qui il link a una pagina di parametri T/S per altoparlanti JBL:

http://www.cieri.net/Documenti/JBL/Thie ... bl-car.htm

Per quel subwoofer, significa una soluzione molto frenata e con un accordo probabilmente non bassissimo, tra i 40 e i 50 Hz approssimativamente, che potrebbe significare l'aver voluto privilegiare la pulizia e velocità anziché il boom boom incontrollato.
Direi un'ottima scelta, per i miei gusti.

Se invece sei un fan del casino e basta, mettilo in un cabinet da 200 litri, così finalmente hai una cassa "grossa" e con lo stesso tubo relfex ipotizzato qua sopra avrai un accordo intorno ai 20Hz.

E mio parere una resa orripilante.
Ma sui gusti, non si può discutere.

P.s.: sono solo ipotesi, e per di più di massima, i dati che hai fornito sono incompleti.
Io sono per lo ius culturae al contrario.
Al primo "se io avrei" vai fuori dai [email protected]
Avatar utente
Reorder
Coassiale
Messaggi: 4
Iscritto il: 21 giu 2020, 3:54

Re: Box reflex per JBL GT3-15

#3

Messaggio da Reorder »

Il reflex é un tubo di 10cm di diametro lungo tipo 8cm. Ma dal lato interno sto tubo non é neanche flangiato. Fai conto che spesso si sfila da solo e il suono non cambia di una virgola. Fatto sta che il sub suona malissimo, si muove tanto ma sposta poca aria.
Alfa Romeo 147
Sorgente JVC KW-AV61BT
Woofer Hertz DV 165.3
Tweeter Hertz DT 24.2
Subwoofer JBL GT3-15
Ampli sub Carpower HPB-1502
Avatar utente
Dude
Supertweeter
Messaggi: 5506
Iscritto il: 3 gen 2013, 10:48
Località: Camogli

Re: Box reflex per JBL GT3-15

#4

Messaggio da Dude »

Se è 8cm (e diametro 10cm) è effettivamente un tubo anomalo, di solito non si scelgono lunghezze inferiori al diametro.

In generale risulterebbe cmq un accordo piuttosto alto per quel componente, intorno ai 55-60Hz, e si capisce che possa risultare insoddisfacente.

Ma l'espressione "si muove tanto ma sposta poca aria" non ha senso, perdonami.
Se si muove tanto, vuole dire che fa molta escursione, per cui muove tanta aria.
Se non fa molti bassi, vuol dire che muove poca aria e pertanto si muove poco.
D'altronde quel JBL ha 10mm di escursione, che su un 15" possono anche sembrare poca roba, ma in realtà è un dato abbasanza nella norma.

E un subwoofer con Vas da 100lt, montato in 50lt con accordo a 55Hz, non si muove tanto, puoi star sicuro. E questo in particolare, che ha un QTs di 0,44, è ipersmorzato.
Quindi è l'ultimo degli altoparlanti che si può osservare a fare balzi inconsulti.
Poi bisognerebbe sentirlo, può anche darsi che effettivamente sia insufficiente, è impossibile dare pareri mirati da lontano.
Oppure, se veramente muove tanto (più di 1cm), potebbe anche essere lesionato.

Poi c'è da capire cosa intendi tu per "suonare malissimo", cioé se per te "malissimo" è non fare boom boom, oppure distorce.
Perché se semplicemente non fa 110dB a 20Hz, non vuol dire che suoni malissimo, anzi.

Ripeto, dipende molto dai tuoi gusti, ci andrei cauto nel dare giudizi.
Io sono per lo ius culturae al contrario.
Al primo "se io avrei" vai fuori dai [email protected]
Rispondi

Torna a “Progettazione Box Altoparlanti”