Umile laboratorio

Spazio riservato alle nostre realizzazioni, piccole o grandi che siano
Avatar utente
Davide.HZ
Midrange
Messaggi: 1534
Iscritto il: 16 dic 2016, 10:51

Re: Umile laboratorio

#61

Messaggio da Davide.HZ »

mark3004 ha scritto:Allora vediamo se ho capito male...
L'anello di loopback è lo stesso segnale mandato al sistema da misurare però mandato appunto in "loop" da e verso il PC che effettua la misura, giusto?
Se è così non vedo perché non si può usare l'uscita audio del pc/portatile e metterla in loop con l'ingresso jack da 3.5mm per il microfono, di cui credo tutte le schede audio/pc sono dotati.
La misura dell'ambiente dovrebbe invece avvenire con il microfono usb.
Se fin qui il ragionamento è corretto rimane il segnale da mandare al dsp/sistema da misurare che deve essere ovviamente lo stesso mandato in loop. Se si ha un'uscita Jack 3.5mm niente di più semplice che uno doppiatore, così lo stesso segnale si manda sia in loop che al sistema.

Ho capito bene o è meglio che cambio hobby?? Immagine

Sent from my LG-H932 using Tapatalk
Hai capito perfettamente, quello che non ha capito sono io ahahah XD
Giusto lo sdoppiatore Jack 3.5 sull'uscita del pc cosi con un cavo entri nel dsp/sorgente e l'altro lo mandi in loop in ingresso del pc ( cosi hai un segnale che viene amplificato e mandato ai diffusori sotto test, ed un secondo segnale di loopback che il sw prende come riferimento) e fin qui ci siamo, il mio dubbio è che il mio portatile ha una sola uscita Jack 3.5, il loop che dovrebbe andare in ingresso dove lo mando? XD XD

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
mark3004
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3638
Iscritto il: 9 giu 2012, 23:02
Località: Georgia, USA

Re: Umile laboratorio

#62

Messaggio da mark3004 »

Ok, ci siamo fin qui...
Eh si, se il portatile/pc non ha ingresso microfono tramite Jack è un problema...

Preso dal dubbi sono andato a rivedere il thread guida, ed effettivamente è chiaro:

"First you need a soundcard with a Line-in and a speaker output. You need a loopback reference as described by the following picture, without it, it won't work."

Ed anche vedendo il disegno è chiaro che necessita del loop.

Io ho 2 portatili, quello più nuovo ha solo uscita cuffie e niente ingresso, con quello vecchio invece dovrei farcela perché ha uscita cuffie ed ingresso mic, quindi con sdoppiato ed un cavetto per il loop forse ci riesco!

ANCHE SE, io una prova anche senza il loop la farei, alla fine in auto non ti interessa paragonare il loop (quindi presumibile segnale in fase a ritardo 0) con un X speaker, ma confrontare i singoli speaker, e quindi vedere solo tra loro la differenza di fase, partendo ovviamente dal più lontano che rappresenterebbe lo "0".
Riflessione che non so se può avere una logica, quando avrò tempo mi cimenterò nella pratica.


Sent from my LG-H932 using Tapatalk

HU/DSP: Clarion NX706 -> PXA-H800+RUX-C800
DRIVERS: (TW+MID)Vifa A10CC+Eminence SD28 - (WF) Anarchy-704 - (SUB) Diyma R12
AMP TW/SUB: Zapco Z-150.4LX
AMP MID/WF: Zapco Z-150.4LX
Avatar utente
Davide.HZ
Midrange
Messaggi: 1534
Iscritto il: 16 dic 2016, 10:51

Re: Umile laboratorio

#63

Messaggio da Davide.HZ »

mark3004 ha scritto:Ok, ci siamo fin qui...
Eh si, se il portatile/pc non ha ingresso microfono tramite Jack è un problema...

Preso dal dubbi sono andato a rivedere il thread guida, ed effettivamente è chiaro:

"First you need a soundcard with a Line-in and a speaker output. You need a loopback reference as described by the following picture, without it, it won't work."

Ed anche vedendo il disegno è chiaro che necessita del loop.

Io ho 2 portatili, quello più nuovo ha solo uscita cuffie e niente ingresso, con quello vecchio invece dovrei farcela perché ha uscita cuffie ed ingresso mic, quindi con sdoppiato ed un cavetto per il loop forse ci riesco!

ANCHE SE, io una prova anche senza il loop la farei, alla fine in auto non ti interessa paragonare il loop (quindi presumibile segnale in fase a ritardo 0) con un X speaker, ma confrontare i singoli speaker, e quindi vedere solo tra loro la differenza di fase, partendo ovviamente dal più lontano che rappresenterebbe lo "0".
Riflessione che non so se può avere una logica, quando avrò tempo mi cimenterò nella pratica.


Sent from my LG-H932 using Tapatalk
È vedi allora diciamo la stessa cosa XD ecco così dovresti farcela Mà, il sw dovrebbe accettarti senza problemi gli output e gli input a patto che tu li abbia. Il loop serve al sistema per avere un riferimento nel tempo e misurare quanto ritardo ci mette il segnale ad attraversare le elettroniche, ad essere riprodotto e captato, senza quel loop il sw non sà cosa misurare in base a cosa.
Ma... perchè cè sempre un ma, il sw ti da la possibilità di usare come riferimento non solo il loopback ma anche un tw, prendendo come riferimento l'emissione del tw, difatti utilizzando questa modalità vengono fatte 2 sweepate, la prima solo per le frequenze alte di modo che emetta solo il tweeter, e la seconda è la sweeppata classica ( facendo così sei obbligato ad avere prima cosa il tw filtrato passivo parallelato ad ogni ap che misuri, il tw stesso però deve essere filtrato oltre 5000hz almeno con pendenza ripidissima, di modo che sullo sweep classico da 200/1000 hz non emetta nulla ed il microfono rileva solo gli altri ap. Come tw di riferimento ovviamente dovrai scegliere quello più vicino al punto di ascolto, così per sottrazione ti calcola il ritardo degli altri. Non so se sono stato chiaro XD

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk


Ultima modifica di Davide.HZ il 27 dic 2019, 20:28, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
mark3004
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3638
Iscritto il: 9 giu 2012, 23:02
Località: Georgia, USA

Re: Umile laboratorio

#64

Messaggio da mark3004 »

Sono riuscito a dare uno sguardo veloce al software, esattamente come dici (tra l'altro nel riquadro in basso spiega le varie funzioni tra cui questa!)
Praticamente prende il segnale di riferimento, (in questo caso diciamo il tw più vicino) come 0 e calcola la differenza con gli altri. Bisogna poi ad ogni misura aggiungere la distanza tw-microfono, giusto?

Sent from my LG-H932 using Tapatalk

HU/DSP: Clarion NX706 -> PXA-H800+RUX-C800
DRIVERS: (TW+MID)Vifa A10CC+Eminence SD28 - (WF) Anarchy-704 - (SUB) Diyma R12
AMP TW/SUB: Zapco Z-150.4LX
AMP MID/WF: Zapco Z-150.4LX
Avatar utente
mark3004
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3638
Iscritto il: 9 giu 2012, 23:02
Località: Georgia, USA

Re: Umile laboratorio

#65

Messaggio da mark3004 »

Questa procedura secondo me però presenta un "bug" se vogliamo essere pignoli (ma neanche troppo)
Perché praticamente il nostro tw potrebbe avere una fase (ritardo) differente dalla mera misura della distanza, dovuta comunque a tutte le elettroniche che attraversa, il filtraggio, etc...
Che ne pensi?

Sent from my LG-H932 using Tapatalk

HU/DSP: Clarion NX706 -> PXA-H800+RUX-C800
DRIVERS: (TW+MID)Vifa A10CC+Eminence SD28 - (WF) Anarchy-704 - (SUB) Diyma R12
AMP TW/SUB: Zapco Z-150.4LX
AMP MID/WF: Zapco Z-150.4LX
Avatar utente
Davide.HZ
Midrange
Messaggi: 1534
Iscritto il: 16 dic 2016, 10:51

Re: Umile laboratorio

#66

Messaggio da Davide.HZ »

Si anche secondo me il margine d'errore è più alto pero facciamo qualche considerazione, correggimi se sbaglio ( dai che la troviamo una soluzione )
- come dici non è da sottovalutare il ritardo di fase che introduce il filtro passivo al tw di riferimento, forse prima ho esagerato ma credo che occorre almeno un passa alto a 12/18 db a 5000hz per evitare che a 1000hz il tw emetta qualcosa durante la misura, e questo potrebbe essere un grande bug perché potresti rischiare di prende le misure con X ritardo di fase del tw.
-bisogna accertarsi che il tw a 1000hz non emetta nulla, ed essere precisi con il filtro passivo, quindi occorre testare e dedicare attenzione anche a questo.
- hai più margine di fare cappellate durante i vari step misura/sottrazione perché appunto il sw prende come riferimento "0" la distanza microfono--> tw più vicino che userai come riferimento supremo per misurare tutti gli altri ap
- il riferimento "0" dovrebbe essere la distanza tw--> microfono, quindi non credo che, a parte il filtro passivo, le elettroniche influenzino la misura, nel senso che comunque il segnale come attraversa le elettroniche per arrivare al tw, le attraversa in egual modo per arrivare anche agli altri ap, quindi quel frangente di tempo che il segnale impiega per attraversare le elettroniche il sistema lo stronca, prende come riferimento già il segnale in uscita dagli ap. Quindi se tiri le somme, facendo così dovresti avere lo stesso risultato sia procedendo per sottrazione dal tw più vicino, che procedendo per loopback ed avere "x" ms di ogni ap che impiega ad arrivare al microfono e poi procedere comunque per sottrazione, prenderesti anche in questo caso la misura in ms più vicina come riferimento per settare i ritardi, ovvero il tw più vicino.
Altre considerazioni ?

Edit: il ritardo di fase introdotto dal filtro è talmente minimo che preso nel dominio del tempo dei tempi di volo, probabilmente è ininfluente visto che i dsp/sorgenti mediamente ritardano a step di 7mm circa, quindi anche se fosse, il limite viene chiaramente prima da parte della regolazione che permettono le elettroniche ( credo)
Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk



Ultima modifica di Davide.HZ il 27 dic 2019, 21:18, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lustrike
Woofer
Messaggi: 954
Iscritto il: 25 apr 2017, 23:32

Re: Umile laboratorio

#67

Messaggio da Lustrike »

Scusatemi, sto cercando di seguirvi ma mi sono perso su una cosa..... a quale sw vi state riferendo?
Sorgente: CarPC con DAW
FA: Audio Art 240.4XE ->> Kit 2 vie Monza (tw MT25 & mw MW130) biamplificato
Avatar utente
mark3004
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3638
Iscritto il: 9 giu 2012, 23:02
Località: Georgia, USA

Re: Umile laboratorio

#68

Messaggio da mark3004 »

Lustrike ha scritto:
27 dic 2019, 23:33
Scusatemi, sto cercando di seguirvi ma mi sono perso su una cosa..... a quale sw vi state riferendo?
REW, basandoci su questa guida che riposto:

https://www.diymobileaudio.com/threads/ ... eq.145484/
HU/DSP: Clarion NX706 -> PXA-H800+RUX-C800
DRIVERS: (TW+MID)Vifa A10CC+Eminence SD28 - (WF) Anarchy-704 - (SUB) Diyma R12
AMP TW/SUB: Zapco Z-150.4LX
AMP MID/WF: Zapco Z-150.4LX
Avatar utente
Lustrike
Woofer
Messaggi: 954
Iscritto il: 25 apr 2017, 23:32

Re: Umile laboratorio

#69

Messaggio da Lustrike »

Ah ok, allora vi seguivo abbastanza..... :D
Personalmente ci capisco poco e niente (anche perché non mi sono mai cimentato) ma ricordavo di aver letto qualcosa in giro....
http://www.rew-wiki.it/index.php?title= ... heda_audio
Che è la guida ufficiale (in italiano) di REW.
Ebbene, da questa guida, alla pagina che ho postato, si evince che mettere in loop la scheda audio serve esclusivamente a calibrare la stessa, ovvero escludere dalle misure di REW eventuali alterazioni nella risposta della scheda.
Qualora si abbia un mic Usb, come mi sembra abbia Davi, non è necessario calibrare la scheda (mettendo in loop uscita con entrata audio).
Questo è quello che leggo ma, ripeto, sono molto ignorante in materia e potrei aver capito male.....
Sorgente: CarPC con DAW
FA: Audio Art 240.4XE ->> Kit 2 vie Monza (tw MT25 & mw MW130) biamplificato
Avatar utente
Davide.HZ
Midrange
Messaggi: 1534
Iscritto il: 16 dic 2016, 10:51

Re: Umile laboratorio

#70

Messaggio da Davide.HZ »

Lustrike ha scritto:Ah ok, allora vi seguivo abbastanza..... :D
Personalmente ci capisco poco e niente (anche perché non mi sono mai cimentato) ma ricordavo di aver letto qualcosa in giro....
http://www.rew-wiki.it/index.php?title= ... heda_audio
Che è la guida ufficiale (in italiano) di REW.
Ebbene, da questa guida, alla pagina che ho postato, si evince che mettere in loop la scheda audio serve esclusivamente a calibrare la stessa, ovvero escludere dalle misure di REW eventuali alterazioni nella risposta della scheda.
Qualora si abbia un mic Usb, come mi sembra abbia Davi, non è necessario calibrare la scheda (mettendo in loop uscita con entrata audio).
Questo è quello che leggo ma, ripeto, sono molto ignorante in materia e potrei aver capito male.....
Ciao Pasquà buondì, non sapevo che la scheda audio esterna si potesse calibrare attraverso un loopback se necessario ma nel nostro caso parliamo di tutt'altra cosa, che non è facile né da spiegare e tantomeno da mettere a punto XD però ci provo, visto che tu hai già una scheda audio e con l'ausilio di un pc ed un microfono da qualche euro saresti pronto a fare il "salto" e magari può tornarti utile.
In soldoni nel nostro caso, sia io che mark utilizziamo entrambi sia la scheda audio integrata nel pc portatile che un microfono usb ( come hai ben detto) che non necessita di calibrazione bensì abbiamo un file di calibrazione da inserire su REW quando chiede di confermare l'utilizzo input del microfono che legge sulla periferica USB ( umm6 dayton nel mio caso). Fin qui tutto ok, poi si regolano i livelli spl tra uscita dei segnali inviati da REW e si parte con le misure, e ci si può sbizzarrire in quanto a REW perché è veramente ben fatto e completo, ed anche fin qui tutto ok fino a che non bisogna misurare i tempi di volo.... fortunatamente REW lavora anche sul dominio del tempo e permette di misurarli ma serve un riferimento al sistema da prendere come "0" per poter calcolare per sottrazione il tempo di arrivo degli ap rilevati dal microfono ( uno alla volta). Detto fatto, mettiamo in loopback sulla scheda audio tra ingresso ed uscita il segnale che invi da pc con REW, che è lo stesso che poi si invia ai diffusori sotto test, quindi nel caso di scheda audio esterna si esce dal PC con un cavo aux e si entra nella scheda audio su input 1, dopo di che dalla stessa scheda audio si prende output 1 e si va' ai diffusori, mentre con output 2 si esce e si rientra nella stessa su input 2 creando un anello di loopback sullo stesso segnale inviato ai diffusori. Bene, questo loopback si può impostare su REW durante le misure come tempo di riferimento "0" così il sistema durante le misure impulso ( 200-1000 hz) prende lo "0" come riferimento ( esempio 490mms) e poi l'input che fornisce il microfono della misura dell'ap sotto test ( esempio 1.5ms), a questo punto per sottrazione abbiamo circa 1 ms ( 1,5- 0.49) ed è esattamente il tempo che impiega quell ap ad arrivare alle nostre orecchie. Se ripetiamo questa misura per tutti gli ap sappiamo esattamente quanto tempo impiegano ad arrivare a noi e prendendo come riferimento l'ap che impiega medo ad arrivare a noi si ritardano gli altri allo stesso modo ( che è la pratica più conosciuta nel car hi fi che "banalmente" facciamo ad orecchio o con il metro)
Quindi in questo utilizzo, l'anello di loopback serve solo a REW per avere un riferimento nel tempo del segnale che esce ed entra immediatamente, per poi calcolare il ritardo che lo stesso segnale impiega per uscire, attraversare le elettroniche, essere riprodotto ed essere catturato. Spero di essere stato chiaro ahah XD

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
mark3004
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3638
Iscritto il: 9 giu 2012, 23:02
Località: Georgia, USA

Re: Umile laboratorio

#71

Messaggio da mark3004 »

A quanto detto da Davide aggiungi questo grafico e si capisce bene il tutto
Allegati
1Soundcard_zps34cf6fac.png
HU/DSP: Clarion NX706 -> PXA-H800+RUX-C800
DRIVERS: (TW+MID)Vifa A10CC+Eminence SD28 - (WF) Anarchy-704 - (SUB) Diyma R12
AMP TW/SUB: Zapco Z-150.4LX
AMP MID/WF: Zapco Z-150.4LX
Avatar utente
mark3004
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3638
Iscritto il: 9 giu 2012, 23:02
Località: Georgia, USA

Re: Umile laboratorio

#72

Messaggio da mark3004 »

Cazzarola @Davide.HZ ci e' sfuggito (almeno a me) un "particolare".... (ininfluente comunque per carita' se la scheda audio non ha ingresso mic) il segnale in/out utilizzato per la misura ed il loop e' un singolo segnale stereo, utilizzando un canale (L o R) per ogni scopo!
HU/DSP: Clarion NX706 -> PXA-H800+RUX-C800
DRIVERS: (TW+MID)Vifa A10CC+Eminence SD28 - (WF) Anarchy-704 - (SUB) Diyma R12
AMP TW/SUB: Zapco Z-150.4LX
AMP MID/WF: Zapco Z-150.4LX
Avatar utente
Davide.HZ
Midrange
Messaggi: 1534
Iscritto il: 16 dic 2016, 10:51

Re: Umile laboratorio

#73

Messaggio da Davide.HZ »

mark3004 ha scritto:Cazzarola [mention]Davide.HZ[/mention] ci e' sfuggito (almeno a me) un "particolare".... (ininfluente comunque per carita' se la scheda audio non ha ingresso mic) il segnale in/out utilizzato per la misura ed il loop e' un singolo segnale stereo, utilizzando un canale (L o R) per ogni scopo!
Quindi Mà se ho capito bene il loopback va fatto con il canale L o R dallo stesso output in uscita dal pc e non da uno sdoppiatore jack giusto?

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Davide.HZ
Midrange
Messaggi: 1534
Iscritto il: 16 dic 2016, 10:51

Re: Umile laboratorio

#74

Messaggio da Davide.HZ »

Quindi teoricamente questo anello di loopback è errato? Oppure è indifferente ed il sw utilizza a suo piacimento L o R sul segnale di loop, tanto a noi non cambia nullaImmagine

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
mark3004
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3638
Iscritto il: 9 giu 2012, 23:02
Località: Georgia, USA

Re: Umile laboratorio

#75

Messaggio da mark3004 »

Io credo che va bene, nel senso che il software credo manda un segnale mono sia su L che si R in quanto ovviamente deve essere uguale sia il segnale di riferimento per il loop sia quello che si manda al sistema. (cosa che si evince anche dallo schema, non potrebbe essere diversamente!) Pertanto che si prenda uno o l'altro credo sia indifferenza e vada bene.

Sent from my LG-H932 using Tapatalk

HU/DSP: Clarion NX706 -> PXA-H800+RUX-C800
DRIVERS: (TW+MID)Vifa A10CC+Eminence SD28 - (WF) Anarchy-704 - (SUB) Diyma R12
AMP TW/SUB: Zapco Z-150.4LX
AMP MID/WF: Zapco Z-150.4LX
Avatar utente
mark3004
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3638
Iscritto il: 9 giu 2012, 23:02
Località: Georgia, USA

Re: Umile laboratorio

#76

Messaggio da mark3004 »

Davide.HZ ha scritto:Quindi teoricamente questo anello di loopback è errato? Oppure è indifferente ed il sw utilizza a suo piacimento L o R sul segnale di loop, tanto a noi non cambia nullaImmagine

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk
Come detto sopra secondo me dovrebbe andar bene!

Sent from my LG-H932 using Tapatalk

HU/DSP: Clarion NX706 -> PXA-H800+RUX-C800
DRIVERS: (TW+MID)Vifa A10CC+Eminence SD28 - (WF) Anarchy-704 - (SUB) Diyma R12
AMP TW/SUB: Zapco Z-150.4LX
AMP MID/WF: Zapco Z-150.4LX
Avatar utente
Davide.HZ
Midrange
Messaggi: 1534
Iscritto il: 16 dic 2016, 10:51

Re: Umile laboratorio

#77

Messaggio da Davide.HZ »

mark3004 ha scritto:
Davide.HZ ha scritto:Quindi teoricamente questo anello di loopback è errato? Oppure è indifferente ed il sw utilizza a suo piacimento L o R sul segnale di loop, tanto a noi non cambia nullaImmagine

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk
Come detto sopra secondo me dovrebbe andar bene!

Sent from my LG-H932 using Tapatalk
Domani se riesco provo e ti faccio sapere

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Davide.HZ
Midrange
Messaggi: 1534
Iscritto il: 16 dic 2016, 10:51

Re: Umile laboratorio

#78

Messaggio da Davide.HZ »

Se può essere d'aiuto, ecco un breve test dei blasonati ls29neo.
Allegati
20200117_180215.jpg
20200117_180754.jpg
20200117_181149.jpg
20200117_174000.jpg
20200117_174244.jpg
20200117_175421.jpg
Avatar utente
Etabeta
sysadmin
sysadmin
Messaggi: 1457
Iscritto il: 13 apr 2018, 17:32
Località: Torino

Suggerimento per caricamento printscreen REW

#79

Messaggio da Etabeta »

Ciao,
per produrre le immagini/printscreen da REW dei grafici delle misure suggerisco (è solo un suggerimento amichevole, non un'imposizione :) ) di utilizzare l'apposita funzione "Save the graph as an image" (icona "macchina fotografica in alto a sx). In questo modo è possibile generare file molto molto più leggeri rispetto ad una foto delle schermo (poche decine di k prispetto a svariati Mb, e ciò alleggerisce molto la navigazione, specie per chi accede da mobile) più leggibili e senza tagli. Inoltre è possibile inserire note/titolo (e anche la risoluzione desiderata) per maggiore chiarezza (ciò poi é molto utile anche per archiviare, per proprio conto, o condividere singole misure, al di del poterle salvare in REW).
Ecco un'immagine di esempio (senza alcun contenuto pratico è del tutto fittizia) pesa solo 66k, cliccando sopra naturalmente è visualizzabile non scalata
ESEMPIO PRINTSCREEN.png
Più in generale, per chi utilizza Win10, per produrre/inviare printscreen da qualsiasi altra applicazione (anche se non dispone di un'apposita funzione come REW) è presente un'apposita funzione: premendo contemporaneamente i tasti "win"+shift+"S" é possibile "fotografare" la schermata e anche "ritagliare" una porzione a piacere.

Il mio consiglio, in generale, è limitare o possibilmente evitare, l'invio di foto di schermate pc, laddove sia possibile appunto in modo molto più efficiente (e ovviamente qualitativamente nettamente migliore) inviare file di printscreen.
Naturalmente se in quel momento il pc/notebook non è connesso ad internet è possibile salvare le immagini localmente e poi allegarle/inviarle sul forum successivamente.
Avatar utente
Davide.HZ
Midrange
Messaggi: 1534
Iscritto il: 16 dic 2016, 10:51

Re: Suggerimento per caricamento printscreen REW

#80

Messaggio da Davide.HZ »

Etabeta ha scritto:Ciao,
per produrre le immagini/printscreen da REW dei grafici delle misure suggerisco (è solo un suggerimento amichevole, non un'imposizione :) ) di utilizzare l'apposita funzione "Save the graph as an image" (icona "macchina fotografica in alto a sx). In questo modo è possibile generare file molto molto più leggeri rispetto ad una foto delle schermo (poche decine di k prispetto a svariati Mb, e ciò alleggerisce molto la navigazione, specie per chi accede da mobile) più leggibili e senza tagli. Inoltre è possibile inserire note/titolo (e anche la risoluzione desiderata) per maggiore chiarezza (ciò poi é molto utile anche per archiviare, per proprio conto, o condividere singole misure, al di del poterle salvare in REW).
Ecco un'immagine di esempio (senza alcun contenuto pratico è del tutto fittizia) pesa solo 66k, cliccando sopra naturalmente è visualizzabile non scalata
ESEMPIO PRINTSCREEN.png
Più in generale, per chi utilizza Win10, per produrre/inviare printscreen da qualsiasi altra applicazione (anche se non dispone di un'apposita funzione come REW) è presente un'apposita funzione: premendo contemporaneamente i tasti "win"+shift+"S" é possibile "fotografare" la schermata e anche "ritagliare" una porzione a piacere.

Il mio consiglio, in generale, è limitare o possibilmente evitare, l'invio di foto di schermate pc, laddove sia possibile appunto in modo molto più efficiente (e ovviamente qualitativamente nettamente migliore) inviare file di printscreen.
Naturalmente se in quel momento il pc/notebook non è connesso ad internet è possibile salvare le immagini localmente e poi allegarle/inviarle sul forum successivamente.
Ciao Luca figurati è sempre ben accetto un consiglio, in questo caso più che azzeccato per i motivi che hai elencato e che condivido, dunque grazie, d'ora in poi utilizzerò questa funzione, pratica e veloce e che fa comodo anche a me come archivio di immagini per le misure :) :)

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk

Rispondi

Torna a “Questo l'ho fatto io”