Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

Descrivi il tuo impianto mostrando fasi installative, soluzioni adottate, evoluzioni e risultati
Avatar utente
Alessio Giomi
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8888
Iscritto il: 23 mag 2012, 21:14
Località: Toscana Val di Cornia
Contatta:

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#121

Messaggio da Alessio Giomi »

Non è tanto “il farlo entrare di più “ , è che l’altoparlante dietro deve avere spazio libero...aria da spostare..... se ha subito il foro della lamiera interna più stretto dell’emissione posteriore del Wf, sei nella cacca XD.

Comunque ti stai dando da fare!! Bravo. In futuro taglierai anche la lamiera....
PIONEER SPH DA120 optical out
///ALPINE PXA H800
Zapco Z150C2VX ______Sw RE10D4
Zapco Z220II_________ Wf AD W600
Zapco Studio 150______ Mr (Xtant xis 2.4 by morel)
Zapco Studio 100______ Tw (Xtant xis 2.4 by morel)
Avatar utente
miki24p
Coassiale
Messaggi: 56
Iscritto il: 23 giu 2020, 22:51

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#122

Messaggio da miki24p »

Più che altro vorrei un consiglio da voi per il cavo "a terra" dell'ampli: so che deve essere collegato ad una parte metallica (la lamiera?..) della macchina, solo che vorrei fortemente evitare di tirarlo fino dentro al motore (già il cavo per il polo positivo mi è costato notevoli imprecazioni...). La via più veloce è portarlo nel bagagliaio. Cosa ne dite? E inoltre: devo per forza trovare un bullone già presente nella lamiera ed attacarmi li o, nel caso non lo dovessi trovare (il bullone), ho qualche altra alternativa?

Grazie
Avatar utente
Alessio Giomi
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8888
Iscritto il: 23 mag 2012, 21:14
Località: Toscana Val di Cornia
Contatta:

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#123

Messaggio da Alessio Giomi »

Non devi portarlo necessariamente alla batteria nel cofano motore. Puoi giustamente trovare come hai detto tu un bullone presente sulla carrozzeria (Accertati che sia a Massa e togli l’eventuale vernice intorno al bullone). Oppure puoi forare con un’autofilettante in un punto qualsiasi della carrozzeria.... basta che tu sia sicuro di “cosa” fori. XD

Nella precedente auto avevo forato proprio il blocchetto in lamiera più spesso nei pressi della cintura di sicurezza posteriore.
PIONEER SPH DA120 optical out
///ALPINE PXA H800
Zapco Z150C2VX ______Sw RE10D4
Zapco Z220II_________ Wf AD W600
Zapco Studio 150______ Mr (Xtant xis 2.4 by morel)
Zapco Studio 100______ Tw (Xtant xis 2.4 by morel)
Avatar utente
miki24p
Coassiale
Messaggi: 56
Iscritto il: 23 giu 2020, 22:51

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#124

Messaggio da miki24p »

Come posso essere sicuro che un bullone sia “a [email protected]?

Grazie
Avatar utente
Dude
Supertweeter
Messaggi: 5830
Iscritto il: 3 gen 2013, 10:48
Località: Camogli

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#125

Messaggio da Dude »

Deve avvitarsi sull'acciaio del telaio, senza boccole in plastica/gomma di mezzo o strati di vernice pesanti, e in ogni caso su parti non accessorie, che pur se metalliche potrebbero però essere in qualche modo disconnesse elettricamente dal resto del telaio o comunque avere un contatto potenzialmente "ballerino", come ad esempio porte, portelloni e cofani (anche se è improbabile andare a cercare il punto di massa sulle porte, chiaramente).
Tipicamente il bullone delle cinture di sicurezza è il candidato più affidabile, curando di sostituirlo con uno di lunghezza adeguata, se necessario, al fine di recuperare l'avvitamento mancante causato dallo spessore dell'occhiello del cavo che si inserisce.
Oppure, come diceva Alessio, forare nelle sue vicinanze, perché si è sicuri che quello è un punto buono.
Io sono per lo ius culturae al contrario.
Al primo "se io avrei" vai fuori dai [email protected]
Avatar utente
Alessio Giomi
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8888
Iscritto il: 23 mag 2012, 21:14
Località: Toscana Val di Cornia
Contatta:

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#126

Messaggio da Alessio Giomi »

Dude ha scritto:
15 ott 2020, 11:05
Deve avvitarsi sull'acciaio del telaio, senza boccole in plastica/gomma di mezzo o strati di vernice pesanti, e in ogni caso su parti non accessorie, che pur se metalliche potrebbero però essere in qualche modo disconnesse elettricamente dal resto del telaio o comunque avere un contatto potenzialmente "ballerino", come ad esempio porte, portelloni e cofani (anche se è improbabile andare a cercare il punto di massa sulle porte, chiaramente).
Tipicamente il bullone delle cinture di sicurezza è il candidato più affidabile, curando di sostituirlo con uno di lunghezza adeguata, se necessario, al fine di recuperare l'avvitamento mancante causato dallo spessore dell'occhiello del cavo che si inserisce.
Oppure, come diceva Alessio, forare nelle sue vicinanze, perché si è sicuri che quello è un punto buono.
Infatti, questo è da evidenziare.... io purtroppo non cambiai il bullone ed un bel giorno mi son trovato con le elettroniche che creavano disturbi....
Il bullone si era allentato e nel ristringerlo l'ho spanato.....
Mi armai di filiera con passo diverso e sostituii il bullone (sicurezza prima di tutto.... c'era il seggiolino di mio figlio all'epoca)... poi come detto forai nelle vicinanze con autofilettante.
PIONEER SPH DA120 optical out
///ALPINE PXA H800
Zapco Z150C2VX ______Sw RE10D4
Zapco Z220II_________ Wf AD W600
Zapco Studio 150______ Mr (Xtant xis 2.4 by morel)
Zapco Studio 100______ Tw (Xtant xis 2.4 by morel)
Avatar utente
miki24p
Coassiale
Messaggi: 56
Iscritto il: 23 giu 2020, 22:51

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#127

Messaggio da miki24p »

Intendete questo di bullone?

Grazie
Allegati
F214D9A6-B64F-46AB-888D-DF074AD3ACCF.jpeg
233310BD-12D6-4D08-87D3-1D0C7CFE2EBD.jpeg
5F2E2B51-81F3-4C6D-A65A-4AEFF27D7112.jpeg
Avatar utente
Dude
Supertweeter
Messaggi: 5830
Iscritto il: 3 gen 2013, 10:48
Località: Camogli

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#128

Messaggio da Dude »

Ma no, meglio quello in basso.
Io sono per lo ius culturae al contrario.
Al primo "se io avrei" vai fuori dai [email protected]
Avatar utente
Darios
Tweeter
Messaggi: 3086
Iscritto il: 24 mag 2012, 23:19
Località: Ragusa

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#129

Messaggio da Darios »

.......
cesoia-per-lamiera-usa-sinistra-extra-cut-ss-6510l-rossa-midwest-.jpg
cesoia-per-lamiera-usa-sinistra-extra-cut-ss-6510l-rossa-midwest-.jpg (31.62 KiB) Visto 136 volte
- 9813
- Abola Envidia Classe A 20 -
- SB Acoustics Eka kit
Avatar utente
rs250v
Midrange
Messaggi: 2839
Iscritto il: 23 ott 2012, 0:40
Località: Verona

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#130

Messaggio da rs250v »

Dude ha scritto:
16 ott 2020, 15:37
Ma no, meglio quello in basso.
Esatto



Ma va bene anche il bullone di un sedile, oppure quello piu vicino all'ampli, se l'ampli lo metti dietro, non ha senso tornare davanti, il bullone sarà quello delle cinture dietro, magari quello sotto il sedile posteriore
;)
Work in Progress
Avatar utente
ozama
Supertweeter
Messaggi: 5769
Iscritto il: 17 gen 2017, 18:10
Località: Copparo (Ferrara)

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#131

Messaggio da ozama »

Io non ho mai usato quei bulloni. Ho sempre preferito forare o usare un foro passante e mettere dado e bullone, togliendo la vernice. :hmm:
Attualmente, montando gli amplificatori sotto il sedile lato guida, ho trovato a meno di un metro e sotto il batti tacco, un prigioniero di massa originale. Raccoglie le masse provenienti dal cruscotto. E mi sono attaccato li. Nessun problema di disturbi. Probabilmente va a massa li anche il negativo della sorgente. Il chè è un vantaggio. :yes:
Ciao! :)
Sorgenti: Fiat Uconnect DAB in analogico e iPhone XS Max connesso in USB->SPDIF al DSP.
DSP amp. Audison AP4.9bit su wf Hertz MP165P.3 e full range Dayton Audio PS95-8 + amp. Audison AP1d su sub AudioTop 2x20cm in carico simmetrico.
Cablaggi per impianti elettrici e pin jack dorati per finta. :arr:
Avatar utente
miki24p
Coassiale
Messaggi: 56
Iscritto il: 23 giu 2020, 22:51

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#132

Messaggio da miki24p »

Ciao a tutti!
Allora stamattina ho tirato gli ultimi cavi che mi mancavano compreso quello della messa a terra dell’ampli.
Alla fine ho trovato un bullone “comodo”: si tratta di un gancio per cinghie nel bagagliaio. In pratica, alzando il tappetino sono riuscito a svitarlo ed ho constatato che era tutto ferro direttamente avvitato alla lamiera. Così ho aggiunto un occhiello al cavo da 16mm e l’ho inserito li.
Che ne dite?

Ultimo lavoro del giorno è stato collegare il porta fusibile al cavo che arriva dall’ampli. Però non ho ancora collegato il tutto al polo positivo.

Allego foto del tutto, ditemi se non commesso errori.

Grazie!
Allegati
661EA8E4-346E-4DCF-80FF-19315D96C424.jpeg
57D18CF0-864B-43FC-A649-4080C4C7148C.jpeg
6652FBC2-E58D-4A2E-B49D-1A9CB27361E1.jpeg
5CD082C9-8DC0-49E5-906B-FADF4FFB51FF.jpeg
7FC9D569-509F-416D-93A1-9203782D7B5C.jpeg
DE32026D-2A94-4D80-A001-765ACA65C02B.jpeg
E23BCA69-9378-4836-A55B-58D7153FCDFA.jpeg
7280B533-C457-41E4-9599-10BFD1886732.jpeg
88D032D5-1BF3-4167-90E4-5D35B97EC2AD.jpeg
1EB984C1-5E77-4C4D-B2DA-CB5BCF565896.jpeg
Avatar utente
Alessio Giomi
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8888
Iscritto il: 23 mag 2012, 21:14
Località: Toscana Val di Cornia
Contatta:

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#133

Messaggio da Alessio Giomi »

2 cose:
1) troppo lungo il tratto di cavo dal positivo della batteria al fusibile più corto lo fai, meglio è.
Io il portafusibile l'ho fissato proprio sulla batteria :)
2) togli quel bullone al punto di massa e dai una bella cartata alla vernice.
Per il resto ok, anche se avrei messo una calza antitaglio al cavo del positivo
PIONEER SPH DA120 optical out
///ALPINE PXA H800
Zapco Z150C2VX ______Sw RE10D4
Zapco Z220II_________ Wf AD W600
Zapco Studio 150______ Mr (Xtant xis 2.4 by morel)
Zapco Studio 100______ Tw (Xtant xis 2.4 by morel)
Avatar utente
Dude
Supertweeter
Messaggi: 5830
Iscritto il: 3 gen 2013, 10:48
Località: Camogli

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#134

Messaggio da Dude »

Alessio Giomi ha scritto:
17 ott 2020, 19:17
2) togli quel bullone al punto di massa e dai una bella cartata alla vernice.
Preciserei che la cartata, in questo caso, va data alla parte che ha il maggior contatto con l'occhiello del cavo, ossia la staffa del gancio; sulla carrozzeria (ribadisco, *in questo specificio caso*) di fatto non serve.
Io sono per lo ius culturae al contrario.
Al primo "se io avrei" vai fuori dai [email protected]
Avatar utente
miki24p
Coassiale
Messaggi: 56
Iscritto il: 23 giu 2020, 22:51

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#135

Messaggio da miki24p »

Con "cartata" immagino intendiate passare la carta vetrata, giusto? Effettivamente la piccola staffa sembra ricoperta di una vernice (o qualcosa di simile) nera.

Riguardo invece il portafusibile, pensavo di incollarlo alla batteria con due gocce di silicone. Ma se poi cambio la batteria? Meglio con del nastro isolante o fascette?

Ultima cosa (visto che potenzialmente domani potrei accendere il tutto...), che sequenza di collegamento mi consigliate? Io pensavo:

1) collegare tutti i cavi audio all'ampli

2) collegare i cavi da 16mm all'ampli

3) scollegare il polo negativo dalla batteria (così ho letto da qualche parte...)

4) collegare il cavo che esce dal porta fusibile al polo positivo della batteria

5) ricollegare il polo negativo alla batteria

6) accendere l'autoradio (e pregare!)


Grazie
Avatar utente
Alessio Giomi
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8888
Iscritto il: 23 mag 2012, 21:14
Località: Toscana Val di Cornia
Contatta:

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#136

Messaggio da Alessio Giomi »

No.
1) Togli il fusibile dal portafusibile vicino alla batteria.
2) Colleghi tutto il resto (con sorgente spenta)
3) una volta fatto questo metti il fusibile e accendi————>preghi


Per il portafusibile va benissimo col silicone.
PIONEER SPH DA120 optical out
///ALPINE PXA H800
Zapco Z150C2VX ______Sw RE10D4
Zapco Z220II_________ Wf AD W600
Zapco Studio 150______ Mr (Xtant xis 2.4 by morel)
Zapco Studio 100______ Tw (Xtant xis 2.4 by morel)
Avatar utente
Darios
Tweeter
Messaggi: 3086
Iscritto il: 24 mag 2012, 23:19
Località: Ragusa

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#137

Messaggio da Darios »

Come detto dagli altri, carteggia bene fino a lamiera il punto di massa...

Poi per essere pignoli, specie negli impianti con molti watt si dovrebbe maggiorare anche la massa della batteria,
o con un cavo più grosso o aggiungendone uno come il positivo...

Poi vedo che la batteria è 60A con 440A di spunto,
quando la cambi che arriva a fine vita, mettine una da 60A con 570/600A di spunto...
- 9813
- Abola Envidia Classe A 20 -
- SB Acoustics Eka kit
Avatar utente
miki24p
Coassiale
Messaggi: 56
Iscritto il: 23 giu 2020, 22:51

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#138

Messaggio da miki24p »

Ciao a tutti!
Allora... ho compiuto il grande passo ed ho acceso il tutto.

Ma, prima di raccontarvi la storia, vorrei davvero ringraziare tutta la community ed in particolare coloro che mi hanno sempre risposto, consigliato e supportato.
Non è una frase fatta dire che senza di voi non avrei mai intrapreso questo lavoro. GRAZIE! :love:

Passando a noi... ho seguito i vostri ultimi consigli relativi a carteggiare bene la lamiera nel puto di messa a terra dell'ampli e sull'ordine da seguire per la prima accensione, e TUTTO HA FUNZIONATO AL PRIMO COLPO!!! Wow incredibile! Ero abbastanza certo che sarebbe saltata per aria la macchina!!!!

Ad ogni modo ci sono dei "però"... o per meglio dire, delle cose su cui ancora devo ancora lavorare. Ad ogni modo, è giusto ricordare che questo è stato in assoluto il mio primo impianto audio installato in macchina e quindi reputo che sia normale che ci siano molte cose che non ho fatto a regola d'arte e che devo migliorare. Lo dico perchè sono certo che da quello che racconterò adesso e dalle foto che allegherò, vedrete che non ho fatto esattamente tutto quello che mi avete consigliato: non è per mancanza di rispetto o perchè credo di saperne di più!!!.. ma è perchè alcune volte mi sono trovato in difficoltà ed ho un po' improvvisato. E con il catorcio di macchina che mi ritrovo, di difficoltà ne ho incontrate parecchie...

Dunque, riepologo per punti; alcune sono solo informazioni al fine che possiate capire dove ho sbagliato e dove intervenire per migliorare il lavoro:

1) gli altoparlanti nel cruscotto (MTH TX440C) sono al momento "appoggiati" nelle loro sedi per una posizione sfigata delle viti. Devo comprare un cacciavite snodato che mi permetta di avvitarli.

2) ho insonorizzato le portiere con il Reckhorn, ma NON le cartelle.

3) nell'avvitare un altoparlante Hertz mi è scappato il cacciavite ed ho fatto un micro forellino nella membrana (le bestemmie si sono sentite fino a 2km di distanza....). Al mio orecchio non avverto una differenza di resa rispetto all'altro altoparlante; pensate comunque che abbia fatto un danno grave?!

4) ho settato l'ampli come da manuale nel caso di un impianto come il mio (una coppia di altoparlanti per le frequenze medio/alte e una coppia per le medio/basse); ho pure settato i vari filtri come indicato nel manuale (chiaramente considerando che, come dice il manuale stesso, sono deti dati "relativi" e che poi uno deve trovare i giusti settaggi per la propria automobile.
Accedo e... mi pare quasi che NON CI SIANO BASSI!!! Addirittura tocco gli altoparlanti Hertz per vedere se vibrano (e vibrano). Ok, allora inizio a spippolare con l'ampli ed ecco che le frequenze basse escono fuori.
Per farla breve... sono stato un po' di tempo (non troppo perchè si era fatta sera) a lavorare con i settaggi dell'ampli in accoppiata con l'equalizzatore della sorgente (Pioneer AVH-Z7200DAB) e ottengo qualcosa di "decente". Questo pomeriggio uso la macchina e ascolto la musica. Metto "Come Together" dei Beatles ed alzo il volume (non in modo assordante, ma diciamo alto): il basso dell'introduzione della canzone era notevolmente "distorto" (non so come spiegarlo meglio... "trombeggiava" pesantemente). Abbassando il volume ovviamente il disturbo svaniva.
Dove ho sbagliato?


Ok, diciamo che per oggi mi pare che possa bastare (e già so che di cose che dovrei fare ce ne saranno molte!).


Grazie a tutti!
Avatar utente
miki24p
Coassiale
Messaggi: 56
Iscritto il: 23 giu 2020, 22:51

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#139

Messaggio da miki24p »

Ora arrivano le foto, eh?!....

Ma mi ero dimenticato un'ultima cosa INQUITANTE. Quando sono rientrato a casa stasera prima di cena, sono rimasto parcheggiato per sentire bene questo problema dei bassi; ho alzato il volume e, nel buio della macchina e della strada, mi è parso di vedere con la coda dell'occhio che l'altoparlante Hertz nella portiera del passeggero SI ILLUMINASSE PER UN ISTANTE come per una scintilla!!!!.... Ero stanco, e in quel momento stava passando una macchina con i fari accesi nel buio, quindi magari l'ho sognato... ma certo che l'impressione nel buio di vedere un flash perfettamente rotondo della grandezza dell'altoparlante, nella posizione ESATTA dell'altoparlante, l'ho avuta....

Che ne dite? Allucinazioni, o può essere qualche collegamento fatto male che ha prodotto una scintilla?

Grazie
Avatar utente
miki24p
Coassiale
Messaggi: 56
Iscritto il: 23 giu 2020, 22:51

Re: Tata Indigo 1.4 (lo so, sono pazzo!)

#140

Messaggio da miki24p »

Foto
Allegati
IMG_1332.JPG
IMG_1333.JPG
IMG_1424.JPG
IMG_1638.JPG
IMG_1640.JPG
IMG_1643.JPG
IMG_1645.JPG
IMG_1647.JPG
IMG_1649.JPG
IMG_1650.JPG
IMG_1653.JPG
IMG_1654.JPG
IMG_1655.JPG
Rispondi

Torna a “La mia Auto - Work in Progress”