Uscita SPDIF (ottica+coax) su autoradio Android, nuova scheda interfaccia

Avatar utente
Etabeta
sysadmin
sysadmin
Messaggi: 1621
Iscritto il: 13 apr 2018, 17:32
Località: Torino

Re: Uscita SPDIF (ottica+coax) su autoradio Android, nuova scheda interfaccia

#41

Messaggio da Etabeta »

pollyc ha scritto:
17 lug 2020, 19:45
stò cercando di farmi spedire un ricambio della scheda del dsp dalla cina
Ciao, riguardo la pianificazione nessun problema, anzi, attualmente non avrei potuto dedicarmici.
Ma il ricambio in quanto hai riscontrato un guasto?
Avatar utente
pollyc
Coassiale
Messaggi: 142
Iscritto il: 27 feb 2020, 11:19

Re: Uscita SPDIF (ottica+coax) su autoradio Android, nuova scheda interfaccia

#42

Messaggio da pollyc »

assolutamente no .....eventualmente faccio guai mi anticipo (un minimo di conoscenza di elettrionica ..ma un minimo lo ripreciso .....di montaggio circuito ) ....inoltre per cercare di agevolarti nel darmi aiuto...;) (il dsp è difficile da vedere è in parte coperto dal modulo radio)....girovagando forse ho trovato una foto della scheda sembra lei ...ed il russo ha aggiunto anche un condensatore ....se ti và di dare un occhiata ....se poi mi dici come aiutarti (precisiamo aiutarmi !!!)sono a disposizione per ricerche ed eventuali....circa a metà pagina la si vede ...grazie per la tua disponibilità
un salutoooooo

https://www.drive2.ru/l/557601655059646160/
Avatar utente
Etabeta
sysadmin
sysadmin
Messaggi: 1621
Iscritto il: 13 apr 2018, 17:32
Località: Torino

Re: Uscita SPDIF (ottica+coax) su autoradio Android, nuova scheda interfaccia

#43

Messaggio da Etabeta »

pollyc ha scritto:
19 lug 2020, 18:22
assolutamente no .....eventualmente faccio guai mi anticipo (un minimo di conoscenza di elettrionica ..ma un minimo lo ripreciso .....di montaggio circuito ) ....inoltre per cercare di agevolarti nel darmi aiuto...;) (il dsp è difficile da vedere è in parte coperto dal modulo radio)....girovagando forse ho trovato una foto della scheda sembra lei ...ed il russo ha aggiunto anche un condensatore ....se ti và di dare un occhiata ....se poi mi dici come aiutarti (precisiamo aiutarmi !!!)sono a disposizione per ricerche ed eventuali....circa a metà pagina la si vede ...grazie per la tua disponibilità
un salutoooooo

https://www.drive2.ru/l/557601655059646160/
Riguardo "il russo" (ho tradotto ora la pagina con google) lì si tratta di questioni non attinenti all'interfacciamento audio in digitale (ma a una problematica che l'autore della pagina ha riscontrato nell'uso di un microfono per il vivavoce).

Tornando invece alla questione in oggetto,(ovvero, specificamente, l'installazione della [mia] scheda di interfaccia is2-->spdif) la questione è molto semplice (non vorrei insorgessero equivoci) non fornisco/vendo la scheda a terzi, la installo esclusivamente io proprio in quanto si tratta di un'attività piuttosto specifica e "delicata" e occorrono specifiche attrezzatura sia prima per la verifica (analizzatore di logico/protocollo) e poi per la connessione/installazione (come si vede dalla foto nel thread) e l'ultimissima cosa che vorrei capitasse è incappare nella situazione di una non corretta installazione/configurazione che portasse ad un non funzionamento (o peggio...) con tutto ciò che ne potrebbe conseguire.
Ovviamente sul mercato sono reperibili altri/analoghi tipi di schede di interfaccia (ma io ho realizzata questa, non l'unica, proprio perchè non ne ho trovata una esattamente come volevo) ma sconsiglio di "lanciarsi" in questa attività se non si è assolutamente certi di cosa di sta facendo, non si dispone dell'attrezzatura corretta (non basta un generico "saldatore") e sopratutto è la prima volta che si mette mano ad un scheda di tipo smd.
Non una è cosa che posso gestire a distanza (a parte la parte teorica che appunto ho, penso piuttosto dettagliatamente, già descritto in questo thread).
Questo messaggio non è rivolto a te in particolare, ma a chiunque legga questo thread (tra l'altro.... il nostro forum veleggia verso i 200k impressioni al mese, dati goole) come dire... DON'T TRY THIS AT HOME! XD
Avatar utente
pollyc
Coassiale
Messaggi: 142
Iscritto il: 27 feb 2020, 11:19

Re: Uscita SPDIF (ottica+coax) su autoradio Android, nuova scheda interfaccia

#44

Messaggio da pollyc »

grazie comunque ....è pacifico che se faccio danni (ho fatto piccoli lavori su smd ....tipo modiche su xbox 360 ecc penso che se ti riferisci su saldare sono capace e se serve avrei anche un saldatore ad aria calda affiancato da un tradizionale con controllo della temperatura anzi dovrei averne anche un ultimo tipo che viene alimentato tramite usb e controlli la tamperatura ancora più finemente) nè rispondo solo io e a te andrebbe unicamente la mia gratitudine ...non ho sicuramente l'attrezzatura per fare questa ricerca ma se eventualmete mi potrai aiutare cosa servirebbe ? ma eventualmente se riesco a reperire la piccola board te la posso inviare per la modifica ? è sottinteso che poi ci sentiamo in privato per perfezionare la cosa.......scusami se eventualmente ho frainteso .....grazie di tutto anche se la risposta è negativa .....sei sempre stato gentile e disponibile ..mi sono spinto troppo avanti per raggiungere un sogno ...grazieeeee T_T T_T T_T :) :) :) :)
Avatar utente
Etabeta
sysadmin
sysadmin
Messaggi: 1621
Iscritto il: 13 apr 2018, 17:32
Località: Torino

Re: Uscita SPDIF (ottica+coax) su autoradio Android, nuova scheda interfaccia

#45

Messaggio da Etabeta »

pollyc ha scritto:
19 lug 2020, 20:51
non ho sicuramente l'attrezzatura per fare questa ricerca ma se eventualmete mi potrai aiutare cosa servirebbe ?
Essenzialmente:
  • Analizzatore di protocollo (ve ne sono di molto economici) e ovviamente il relativo utilizzo (su quest'ultimo si esulerebbe dallo scopo del thread e penso anche del forum stesso, ovviamente non avrebbe alcun senso scrivere pagine e pagine qui, il rimando è al supporto fornito in relazione all'analizzatore di protocollo che si è scelto di utilizzare, ad esempio il popolare Saleae o i suoi tanti cloni di cui troverai ampissima documentazione sul web che non avrebbe senso e sarebbe impraticabile riportare qui se non costruendo un forum dentro il forum :) )
  • Avere chiara la struttura del bus i2s (diversamente chiaro non sarebbe ciò che si vede tramite l'analizzatore di protocollo), anche su questo però rimando al web, non avrebbe senso, e sarebbe per me impossibile per limiti di tempo, riscrivere ciò che trovi ampissimamente trattato, anche su siti italiani, su questo argomento (in modo chiaro e approfondito, molto meglio di quanto io potrei fare qui in qualche post).
Solo DOPO avere assolutamente ben chiarito e "digerito" quanto sopra puoi passare alla fase pratica ovvero (analogamente a quanto appunto già descritto in questo thread) potresti cimentarti nel verificare i segnali in uscita dal chip dsp (dato per scontato che una o più uscite i2s siano attive) e quindi procedere poi con la parte pratica (ovvero connettere il bus i2s ad una scheda di interfaccia i2s-->spdif)

Riguardo la parte pratica però (non me ne avere a male) come ho scritto prima eviterei proprio fornire schede "sfuse" (però, d'altronde, in commercio ve ne sono di analoghe), nessuno dà la colpa a nessuno e non dubito assolutamente nè delle tue capacità nella della tua correttezza ma, inevitabilmente (e logicamente) con tutta la buona volontà ,ma temo che nemmeno se mi sdoppiassi in 4 e le giornate fossero di 48 ore riuscirei a gestire questo tipo di cose in questo modo.
Lo scopo del mio thread qui è un altro, dare uno spunto e stimolare approfondire l'argomento partendo prima di tutto, direi "obbligatoriamente", dalla teoria, non vorrei fosse pensata come un'attività "pronti e via" (o che si possa gestire, tramite me, strada facendo da remoto, al di là di qualche dritta o consiglio ma certamente non posso, con tutta la buona volontà, colmare, per altri, i punti sopra citati).
pollyc ha scritto:
19 lug 2020, 20:51
ma eventualmente se riesco a reperire la piccola board te la posso inviare per la modifica ?
Purtroppo non sarebbe di utilità pratica fornirmi la sola scheda dsp, in quanto sarebbe "carne morta" ovvero il chip dsp deve ricevere le istruzioni dalla cpu per poter funzionare e quindi sarebbe impossibile fare qualsiasi verifica e tantomeno sarebbe possibile installare un'interfaccia "al buio".
Detto ancora in altre parole (ma non vorrei essere frainteso, ma in ambito tecnico bisogna essere pragmatici) finiremmo sia io che te di impiegare 10 volte tanto il tempo realmente necessario e, quasi certamente, non approdare ad un lavoro finito funzionante.
PS: non per scoraggiarti ma è alquanto improbabile che un rivenditore di invi la scheda dsp sfusa (o qualsiasi altro ricambio), tutt'alpiù per i guasti in garanzia (previa spedizione indietro...) ti sostituiscono il tutto (ovvero in rivenditore fa poi i reso al grossista o al produttore) sempre che riesca a farlo. Su questi prodotti cinesi i margini presumo siano risibili, motivo per il quali praticamente non esistono nelle reti commerciali occidentali e non esiste una rete di assistenza (e, men che meno presumo, listino ricambi che possono essere ordinati dai venditori).

Spero di non averti scoraggiato, anzi, stimolato ad approfondire.
Avatar utente
pollyc
Coassiale
Messaggi: 142
Iscritto il: 27 feb 2020, 11:19

Re: Uscita SPDIF (ottica+coax) su autoradio Android, nuova scheda interfaccia

#46

Messaggio da pollyc »

alla faccia della sincerità!grazie per la pazienza e per tutte le info ....comunque me lo studio lo stesso ....a presto....
Avatar utente
tonybiond
Subwoofer
Messaggi: 179
Iscritto il: 5 giu 2012, 1:06

Re: Uscita SPDIF (ottica+coax) su autoradio Android, nuova scheda interfaccia

#47

Messaggio da tonybiond »

salve come gia ne parlavo in privato con etabeta dicevo ho una isudar android 9 px5 la comprai senza dsp perche gia spaevo che dovevo comprare in un secondo momento il dsp esterno . non sapendo che si poteva modificare e tirare fuori la connessione ottica dal dsp interno come la modifica fatta da etabeta . ora iniziano i mille dubbi , ho contattato il venditore dell isudar e mi ha detto che al costo di 50 dollari si puo montare il dsp vi allego anche il video
https://drive.google.com/file/d/1jAURbp ... sp=sharing

in questo video fa vedere il montaggio.

ora devo capire che strada prendere cioè fare questa modifica e successivamente mettere la scheda per tirare l ottico , mettere l uscita usb al mio procesore helix dsp.2 oppure prendere semplicemente un scheda usb otg con uscita ottica tipo questa Nobsound Douk Audio U2 - Convertitore USB xMOS o se avete altre soluzioni grazir
Avatar utente
Etabeta
sysadmin
sysadmin
Messaggi: 1621
Iscritto il: 13 apr 2018, 17:32
Località: Torino

Re: Uscita SPDIF (ottica+coax) su autoradio Android, nuova scheda interfaccia

#48

Messaggio da Etabeta »

tonybiond ha scritto:
8 nov 2020, 8:41
salve come gia ne parlavo in privato con etabeta dicevo ho una isudar android 9 px5 la comprai senza dsp perche gia spaevo che dovevo comprare in un secondo momento il dsp esterno . non sapendo che si poteva modificare e tirare fuori la connessione ottica dal dsp interno come la modifica fatta da etabeta . ora iniziano i mille dubbi , ho contattato il venditore dell isudar e mi ha detto che al costo di 50 dollari si puo montare il dsp vi allego anche il video
in questo video fa vedere il montaggio.
A quanto si vede nel video si tratta appunto di una scheda aggiuntiva, non è chiaro però se tale scheda processa il segnale introducendo una ulteriore conversione A/D (nel qual caso si vanificherebbe il vantaggio qualitativo dell'avere un'uscita audio digitale) oppure si interfaccia in digitale (bus i2s) alla cpu, bisognerebbe avere delle informazioni ulteriori riguardo quella scheda.
In generale, e questo vale per qualsiasi ambito, il punto di fondo perchè sia fattibile l'interfacciabile in digitale è che sia disponibile e fisicamente accessibile il bus i2s (come appunto ho descritto nel thread).
tonybiond ha scritto:
8 nov 2020, 8:41
ora devo capire che strada prendere cioè fare questa modifica e successivamente mettere la scheda per tirare l ottico , mettere l uscita usb al mio processore helix dsp.2 oppure prendere semplicemente un scheda usb otg con uscita ottica tipo questa Nobsound Douk Audio U2 - Convertitore USB xMOS o se avete altre soluzioni grazie
Si, questa è una alternativa, occorre però tenere presente che in questo caso è disponibile sull'uscita usb il flusso audio che transita dalla cpu, ovvero dal sistema Android, e sono esclusi i flussi audio (analogici) che transitano esternamente (tipicamente il tuner FM).
Rispondi

Torna a “Sorgenti”