WKS BX 750CE

Rispondi
Avatar utente
manucasa2001
Coassiale
Messaggi: 24
Iscritto il: 4 set 2018, 13:08

WKS BX 750CE

#1

Messaggio da manucasa2001 »

Qualcuno ha provato questo crossover elettronico WKS BX 750CE a 4 vie?
Alpine CDA137BTI
JBL GTO504 in bridge 140 w_________Woofer Hertz ml 1600 e Tw Hertz HT25
Coral XTA130 monofonifo 300w______Sub JBL GTO1208
Avatar utente
Dude
Supertweeter
Messaggi: 5947
Iscritto il: 3 gen 2013, 10:48
Località: Camogli

Re: WKS BX 750CE

#2

Messaggio da Dude »

Dubito fortemente, oggetto probabilmente mai distribuito in Italia e, francamente, di dubbia utilità, considerato il grandissimo numero di crossover elettronici regolarmente importati e assistiti che ai suoi tempi era disponibile sul mercato nazionale.

E cmq, che te ne fai? hai già tutto in casa...
Io sono per lo ius culturae al contrario.
Al primo "se io avrei" vai fuori dai [email protected]
Avatar utente
manucasa2001
Coassiale
Messaggi: 24
Iscritto il: 4 set 2018, 13:08

Re: WKS BX 750CE

#3

Messaggio da manucasa2001 »

Dude ha scritto:
19 nov 2020, 11:26
Dubito fortemente, oggetto probabilmente mai distribuito in Italia e, francamente, di dubbia utilità, considerato il grandissimo numero di crossover elettronici regolarmente importati e assistiti che ai suoi tempi era disponibile sul mercato nazionale.

E cmq, che te ne fai? hai già tutto in casa...
hai ragione! Chiedevo solo a scopo informativo per un eventuale futuro cambio progetto amplificando i 4 canali (tw-mid-wf-sub) separatamente ed utilizzando i vari aumenti o diminuzione dei livelli individualmente presenti sul crossover.
Giacchè ti sento...che medio pulito mi consigli che non superi gli 8 cm?
Alpine CDA137BTI
JBL GTO504 in bridge 140 w_________Woofer Hertz ml 1600 e Tw Hertz HT25
Coral XTA130 monofonifo 300w______Sub JBL GTO1208
Avatar utente
lorddegio
Subwoofer
Messaggi: 642
Iscritto il: 22 nov 2013, 13:39

Re: WKS BX 750CE

#4

Messaggio da lorddegio »

ad esempio il mio AUDISON SXR4 che uso per le prove a banco va benone e usato non costa un granché
Alpine IVA 511r + PXA h701 + WD mini TV media player in ottico
MACROM 54.10 bi-amp com A/D/S PQ20 ricappato
LS 165 con 2 canali ALPINE MRV F505
FOCAL 27vx con 2 canali a ponte ALPINE MRV F505

....ma tanto cambia tra poco....
Avatar utente
manucasa2001
Coassiale
Messaggi: 24
Iscritto il: 4 set 2018, 13:08

Re: WKS BX 750CE

#5

Messaggio da manucasa2001 »

Dude ha scritto:
19 nov 2020, 11:26
Dubito fortemente, oggetto probabilmente mai distribuito in Italia e, francamente, di dubbia utilità, considerato il grandissimo numero di crossover elettronici regolarmente importati e assistiti che ai suoi tempi era disponibile sul mercato nazionale.

E cmq, che te ne fai? hai già tutto in casa...
Poco fa ho montato l'autoradio Alpine come in firma, ero in attesa di riceverlo. Ho scoperto che posso fare i tagli di frequenza ed impostare il 3 vie solo ed esclusivamente acquistando il PXA-H100. A questo punto spendere per spendere prendo un crossover eletronico come l'audison sxr4 e risolvo il problema avendo a disposizione anche una maggiore scelta delle impostazioni.
Che ne pensi?
Alpine CDA137BTI
JBL GTO504 in bridge 140 w_________Woofer Hertz ml 1600 e Tw Hertz HT25
Coral XTA130 monofonifo 300w______Sub JBL GTO1208
Avatar utente
Dude
Supertweeter
Messaggi: 5947
Iscritto il: 3 gen 2013, 10:48
Località: Camogli

Re: WKS BX 750CE

#6

Messaggio da Dude »

manucasa2001 ha scritto:
19 nov 2020, 14:43
Dude ha scritto:
19 nov 2020, 11:26
Dubito fortemente, oggetto probabilmente mai distribuito in Italia e, francamente, di dubbia utilità, considerato il grandissimo numero di crossover elettronici regolarmente importati e assistiti che ai suoi tempi era disponibile sul mercato nazionale.

E cmq, che te ne fai? hai già tutto in casa...
Poco fa ho montato l'autoradio Alpine come in firma, ero in attesa di riceverlo. Ho scoperto che posso fare i tagli di frequenza ed impostare il 3 vie solo ed esclusivamente acquistando il PXA-H100
Aaaah, allora non mi ero sbagliato a leggere; in effetti il paragrafo sul crossover incorporato parlava solo del taglio per sub.
manucasa2001 ha scritto:
19 nov 2020, 14:43
A questo punto spendere per spendere prendo un crossover eletronico come l'audison sxr4 e risolvo il problema avendo a disposizione anche una maggiore scelta delle impostazioni.
Che ne pensi?
E beh, no.
Tanto, spendere per spendere non sta molto in piedi, perché il PXA-H100 costa 170€ nuovo mentre un crossover elettronico usato si trova ormai oggi veramente a poco.

Però il PXA-100 è parecchio di più di un semplice crossover elettronico, in pratica se capisco bene è a tutti gli effetti un modulo DSP che amplia decisamente le funzionalità disponibili sulla sorgente.

Quindi non sono due situazioni comparabili.

A) Crossover elettronico usato: poca spesa e ottenimento solo della possibilità di fare il tre vie attivo
B) PXA-100 (nuovo o suato se si trovasse): spesa maggiore ma sostanziale upgrade delle potenzialità della sorgente.

A te la scelta. :)


P.S.: per quanto riguarda il medio che mi chiedevi in altro post, perdonami, ma per principio non dò consigli per gli acquisti. ;)
Io sono per lo ius culturae al contrario.
Al primo "se io avrei" vai fuori dai [email protected]
Avatar utente
rs250v
Midrange
Messaggi: 2893
Iscritto il: 23 ott 2012, 0:40
Località: Verona

Re: WKS BX 750CE

#7

Messaggio da rs250v »

io direi la B proposta da Dude, ma anche se trovi usato un 700/701 dovrebbe* essere compatibile....non lo sfrutteresti in digitale, ma sarebbe comunque un bel oggetto
alternativa un dsp usato, i crox elettronici sono caduti in disuso, magari è piu facile trovare un dsp adesso, e hai piu ampie possibilita di taratura

* se hai l'hi-net è praticamente sicuro funzioni, però non mi assumo la responsabilità :D
Work in Progress
Avatar utente
Dude
Supertweeter
Messaggi: 5947
Iscritto il: 3 gen 2013, 10:48
Località: Camogli

Re: WKS BX 750CE

#8

Messaggio da Dude »

Beh, i crossover elettronici hanno a mio parere ancora una corposa ragione di esistere, laddove si desideri multiamplificare senza imbarcarsi nella maggiore spesa e complessità gestionale di un DSP ma si voglia un dispositivo che *sicuramente* funziona meglio di quello integrato nella sorgente.
Non passerei il messaggio che "sono ormai in disuso" come se non servissero più a nulla, specie considerato che si trovano a prezzi a questo punto davvero risibili.
Io sono per lo ius culturae al contrario.
Al primo "se io avrei" vai fuori dai [email protected]
Avatar utente
manucasa2001
Coassiale
Messaggi: 24
Iscritto il: 4 set 2018, 13:08

Re: WKS BX 750CE

#9

Messaggio da manucasa2001 »

Si io vorrei volare basso e prendere qualcosa di usato. Un dsp odierno va ben oltre le mie possibilità in primis e poi per l impianto che ho é un po sprecato
Alpine CDA137BTI
JBL GTO504 in bridge 140 w_________Woofer Hertz ml 1600 e Tw Hertz HT25
Coral XTA130 monofonifo 300w______Sub JBL GTO1208
Avatar utente
manucasa2001
Coassiale
Messaggi: 24
Iscritto il: 4 set 2018, 13:08

Re: WKS BX 750CE

#10

Messaggio da manucasa2001 »

rs250v ha scritto:
19 nov 2020, 18:08
io direi la B proposta da Dude, ma anche se trovi usato un 700/701 dovrebbe* essere compatibile....non lo sfrutteresti in digitale, ma sarebbe comunque un bel oggetto
alternativa un dsp usato, i crox elettronici sono caduti in disuso, magari è piu facile trovare un dsp adesso, e hai piu ampie possibilita di taratura

* se hai l'hi-net è praticamente sicuro funzioni, però non mi assumo la responsabilità :D
Per 700 o 701 cosa intendi, puoi specificare la marca? Grazie
Alpine CDA137BTI
JBL GTO504 in bridge 140 w_________Woofer Hertz ml 1600 e Tw Hertz HT25
Coral XTA130 monofonifo 300w______Sub JBL GTO1208
Avatar utente
Dude
Supertweeter
Messaggi: 5947
Iscritto il: 3 gen 2013, 10:48
Località: Camogli

Re: WKS BX 750CE

#11

Messaggio da Dude »

manucasa2001 ha scritto:
19 nov 2020, 20:12
Si io vorrei volare basso e prendere qualcosa di usato. Un dsp odierno va ben oltre le mie possibilità in primis e poi per l impianto che ho é un po sprecato
No beh, la cosa che "è sprecato" non è vera.
Il PXA-100 non lo sarebbe, essendo designata integrazione con la tua sorgente.
E anche l'amplificazione che hai, pur non essendo da livelli stratosferici, non è proprio scamarcissima.
E non stiuamo parlando di centinaia di euro per chissà quale apparecchio, il PXA non è che costi poi tutti quei soldi eh, ne ho visto uno usato (sorry non ho preso il link) a circa 130€, che alla fin fine non sono quella gran spesa, considerato quanta funzionalità in più ottieni.

Onestamente io, che pure sono un sostenitore dei crossover elettronici, al tuo posto spenderei quei soldini in più per il PXA-100.
Ti qualifica anche maggiormente la sorgente il giorno che volessi venderla.

Poi chiaro, il portafoglio è il tuo e decidi come meglio credi, ci mancherebbe.

Come si può capire dalla mia osservazione con rs250v, cerco di trovare il meglio in tutte le occasioni, senza pregiudizi o "sentenze".
Io sono per lo ius culturae al contrario.
Al primo "se io avrei" vai fuori dai [email protected]
Avatar utente
manucasa2001
Coassiale
Messaggi: 24
Iscritto il: 4 set 2018, 13:08

Re: WKS BX 750CE

#12

Messaggio da manucasa2001 »

Dude ha scritto:
19 nov 2020, 20:18
manucasa2001 ha scritto:
19 nov 2020, 20:12
Si io vorrei volare basso e prendere qualcosa di usato. Un dsp odierno va ben oltre le mie possibilità in primis e poi per l impianto che ho é un po sprecato
No beh, la cosa che "è sprecato" non è vera.
Il PXA-100 non lo sarebbe, essendo designata integrazione con la tua sorgente.
E anche l'amplificazione che hai, pur non essendo da livelli stratosferici, non è proprio scamarcissima.
E non stiuamo parlando di centinaia di euro per chissà quale apparecchio, il PXA non è che costi poi tutti quei soldi eh, ne ho visto uno usato (sorry non ho preso il link) a circa 130€, che alla fin fine non sono quella gran spesa, considerato quanta funzionalità in più ottieni.

Onestamente io, che pure sono un sostenitore dei crossover elettronici, al tuo posto spenderei quei soldini in più per il PXA-100.
Ti qualifica anche maggiormente la sorgente il giorno che volessi venderla.

Poi chiaro, il portafoglio è il tuo e decidi come meglio credi, ci mancherebbe.

Come si può capire dalla mia osservazione con rs250v, cerco di trovare il meglio in tutte le occasioni, senza pregiudizi o "sentenze".
Guarda io su Fb market l ho trovato a 60 euro l h100 pero sinceramente preferisco evitare di smanettare sulla sorgente ma fare le varie regolazione tipo mixer tutto li. Pensavo all audison sxr4 che ha tutti i vari tagli, sarebbe perfetto
Alpine CDA137BTI
JBL GTO504 in bridge 140 w_________Woofer Hertz ml 1600 e Tw Hertz HT25
Coral XTA130 monofonifo 300w______Sub JBL GTO1208
Avatar utente
rs250v
Midrange
Messaggi: 2893
Iscritto il: 23 ott 2012, 0:40
Località: Verona

Re: WKS BX 750CE

#13

Messaggio da rs250v »

700/701 pxa-701 (la differenza tra 700 e 701 è solo avere o meno il rux controller) è uno scalino sopra il 100
per me non ha senso se hai trovato il 100 a 60euro piglialo subito, oltre al crox hai anche i ritardi temporali, e poi hai líntegrazione con la sorgente, non ha molto senso non volerla usare
;)
Work in Progress
Avatar utente
Dude
Supertweeter
Messaggi: 5947
Iscritto il: 3 gen 2013, 10:48
Località: Camogli

Re: WKS BX 750CE

#14

Messaggio da Dude »

rs250v ha scritto:
19 nov 2020, 21:46
700/701 pxa-701 (la differenza tra 700 e 701 è solo avere o meno il rux controller) è uno scalino sopra il 100
per me non ha senso se hai trovato il 100 a 60euro piglialo subito, oltre al crox hai anche i ritardi temporali, e poi hai líntegrazione con la sorgente, non ha molto senso non volerla usare
;)
E qui come non concordare.
Non avesse la comandabilità dalla sorgente, e vabbè, ma così, poi a quel prezzo, non c'è nemmeno da pensarci.
Io sono per lo ius culturae al contrario.
Al primo "se io avrei" vai fuori dai [email protected]
Avatar utente
manucasa2001
Coassiale
Messaggi: 24
Iscritto il: 4 set 2018, 13:08

Re: WKS BX 750CE

#15

Messaggio da manucasa2001 »

ok grazie a tutti
Alpine CDA137BTI
JBL GTO504 in bridge 140 w_________Woofer Hertz ml 1600 e Tw Hertz HT25
Coral XTA130 monofonifo 300w______Sub JBL GTO1208
Avatar utente
lorddegio
Subwoofer
Messaggi: 642
Iscritto il: 22 nov 2013, 13:39

Re: WKS BX 750CE

#16

Messaggio da lorddegio »

Ma si, il PXA 100 costa come l'SXR4 e tra i due meglio il PXA.
Il top sarebbe il PXA 700 o 701 (no ho 2...lo conosco bene) ma bisogna raddopiare il budget e forse non basta.
La qualità del PXA 700/701 è indiscutibile.
Alpine IVA 511r + PXA h701 + WD mini TV media player in ottico
MACROM 54.10 bi-amp com A/D/S PQ20 ricappato
LS 165 con 2 canali ALPINE MRV F505
FOCAL 27vx con 2 canali a ponte ALPINE MRV F505

....ma tanto cambia tra poco....
Avatar utente
cyclon68
Woofer
Messaggi: 1457
Iscritto il: 15 giu 2012, 13:13
Località: Arluno (MI)

Re: WKS BX 750CE

#17

Messaggio da cyclon68 »

La sorgente non gestisce il PXA-700 o 701, per gestirlo, fare le tarature, tagli, pendenze, equalizzazioni, ritardi temporali ecc.....necessita il collegamento del RUX.
il 700-701 rispetto all'H100 è un gran bel scalino sopra.
Comunque, se l'utente vuole qualche cosa di easy l'H100 è un bel componente che gestisci direttamente dalla sorgente.
Avatar utente
ozama
Supertweeter
Messaggi: 5928
Iscritto il: 17 gen 2017, 18:10
Località: Copparo (Ferrara)

Re: WKS BX 750CE

#18

Messaggio da ozama »

Di sicuro lascia stare il WKS.. ^^
Li vendevo all'ingrosso negli anni 90.. Non ricordo chi li importava. C'era una linea di altoparlanti e qualche elettronica, tutti cinesissimi ed estremamente economici. Marchio rosso e blu "Winks".
Il crossover non ha nemmeno l'alimentazione survoltata. Quindi, probabili ronzii a gogó.. Oltre alla qualità dei potenziometri da spararsi nelle tempie. -.-
Lasa perdar.. XD
Poi, parlando di elaborazione audio, in auto è sostanzialmente indispensabile per raggiungere un risultato di buon livello. Quindi qualsiasi cosa di QUALITATIVO possa trattare i segnali nel modo desiderato, agevola molto. A patto di sfruttarlo. :yes:
Non conosco i prodotti Alpine citati, ma se a pochi soldi si trova un "plug in" per la tua sorgente che sia gestibile dalla stessa e che sia in grado di fare ció che di minimale occorre (crossover elettronico e ritardi temporali), di sicuro lo monterei, piuttosto che gestire le cose dai filtri dell'amplificatore. :)
Poter fare le modifiche in tempo reale stando seduti al posto guida, è impagabile. :D
Inoltre, se le modifiche al segnale vengono implementate per via digitale, in ambiente auto sono quanto meno più stabili che tramite switch e potenziometri.
Se l'obiettivo poi non è la "qualità assoluta", penso che una maggior versatilità e praticità operativa possa essere vincente anche rispetto ad una doppia conversione di "qualità alpine", ammesso che non si possa realizzare il collegamento direttamente in digitale, che sarebbe il top. :yes:
Ciao! :)
Sorgente: Pioneer DEH X8500 DAB modificata da Etabeta, collegata in SPDIF TosLink al DSP.
DSP/amplificatore Audison AP4.9bit su wf Hertz MP165P.3 e full range Dayton Audio PS95-8
Amplificatore Audison AP1d su sub AudioTop 2x20cm in carico simmetrico.
Cablaggi per impianti elettrici e pin jack dorati per finta. :arr:
Rispondi

Torna a “Crossover elettronici e DSP”